Come scegliere l'itinerario per un viaggio in Giappone

di Alessandro Spasiano tramite: O2O difficoltà: media

Giappone è un paese straordinario, pieno di tradizioni e di cultura. Se decidete di andare a visitarlo, dovete conoscere alcune cose sul cibo, le tradizioni, gli itinerari, cosa vedere, dove dormire e che documenti portare. Per scegliere l'itinerario per un viaggio in Giappone, occorre sapere di più sui suoi maggiori punti d'interesse e sulle attrazioni turistiche. Prima di decidervi, dunque, domandatevi che tipo di viaggio volete fare e quanti giorni intendete dedicare a questa vacanza. Ecco come scegliere l'itinerario per un viaggio in Giappone.

Assicurati di avere a portata di mano: passaporto tempo per visitare i meravigliosi posti del Giappone moneta locale, lo yen

1 Prima di scegliere l'itinerario dovete conoscere alcune cose importanti su Giappone.
1. Per prima cosa, i documenti di viaggio. Se intendete rimanere nel paese meno di 3 mesi, il passaporto in corso di validità, con un visto temporaneo sopra, vi basterà.
2. Stipulare un'assicurazione sanitaria non è obbligatorio ma è fortemente consigliato.
3. È meglio se acquistate il biglietto aereo di andata e ritorno, per risparmiare e perché vi sarà richiesto spesso durante i controlli per l'immigrazione. 4. Portate con voi la carta di credito e un po' di yen in contanti, per evitare spiacevoli sorprese.
5. Per telefonare acquistate una scheda SIM internazionale, perché solitamente in Giappone le SIM locali sono vendute insieme ai cellulari.

2 Se amate le città, la gastronomia e le luci delle metropoli, dovete scegliere un itinerario che vi porta da Kyoto a Tokyo passando per Nara, Hiroshima, Miyajima e Osaka. Da Tokyo si possono raggiungere facilmente anche le città di Nikko e Kamakura. Questo itinerario prevede che partite dall'Italia per atterrare a Osaka, per poi ritornare a casa prendendo un volo dall'aeroporto di Tokyo. Anche se atterrate vicino a Osaka, prenotate un albergo a Kyoto. Costa meno ed è migliore come base di partenza, perché è una città molto tranquilla dove si possono visitare tantissimi tempi. Tre giorni per visitarla dovrebbero bastare.

Continua la lettura

3 Facendo in questo modo riuscirete a visitare i posti più belli del Giappone in solo due settimane.  Altri itinerari che potete scegliere in Giappone sono quelli all'insegna della natura, che possono essere di diversi tipi.  Approfondimento Il Giappone in treno: guida e consigli (clicca qui) Dovrete scegliere tra una gita nella campagna giapponese per ammirare i paesaggi rurali, un viaggio alla scoperta dei templi, giardini e santuari, o un viaggio fuori dalle coordinate temporali, alle fonti termali di Onsen.  Qualsiasi itinerario decidete di scegliere, tornerete dal Giappone sereni, rilassati e rigenerati.

Cosa vedere in Giappone Se state pensando ad un viaggio da fare ma non sapete ... continua » 10 cose da non perdere in Giappone Il Giappone è uno dei posti più pittoreschi e incantevoli della ... continua » Le città del Giappone Il Giappone, è uno stato insulare che ha racchiusi in sé ... continua » Osaka: cosa visitare Se decidete di organizzare un viaggio in Giappone ed in particolare ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

10 cose da fare a Kyoto

Se amate i paesi orientali, almeno una volta nella vostra vita dovete visitare il Giappone: questo stato vi lascerà letteralmente senza fiato per le sue ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.