Come scegliere tra una vacanza al mare o in montagna

di Antonella Tereo difficoltà: facile

Come scegliere tra una vacanza al mare o in montagnaLeggi Sembra facile, ma per alcuni la scelta tra vacanze al mare o in montagna è un vero dilemma. Allora ecco qualche consiglio e qualche indizio per scoprire se quest'anno sia meglio optare per la spiaggia o la montagna, sempre con un occhio alla stagionalità ed un altro al portafoglio.

1 Se hai dei bimbi di uno o due anni, nulla di meglio che il mare nella stagione più calda. Con tutte le protezioni solari necessarie, s'intende. Il contatto quotidiano con l'acqua del mare e con la sabbia è uno degli elementi maggiormente stimolanti per la crescita e l'esplorazione. E poi giocare con loro sarà divertente.

2 La montagna è indicata soprattutto per bambini più grandi, sempre restando a quote che non superano i 1000 mt. per evitare loro disturbi del sonno o inappetenza. Noterai che a quote tra i 700 ed i 900 mt. infatti sarà possibile fare escursioni più sostenibili, anche di un'intera giornata e senza troppi disagi.

Continua la lettura

3 Se per te la vacanza è relax e tranquillità, puoi optare per una spiaggia purché deserta (ovvero in luoghi sconosciuti alle masse o in stagioni insolite presso paradisi lontani), idem se invece attribuisci al mare il sinonimo di solitudine, riflessione.  Viceversa se cerchi compagnia, una spiaggia affollata può essere l'occasione per conoscere qualcuno e, in questo caso, non trascurare le attività di gruppo che si organizzano anche in montagna.. 

4 Se la montagna per te significa attività fisica, sforzo, competizione e agonismo, considera che puoi rivelare l'atleta che c'è in te anche al mare, tra una partita di beach volley ed un pomeriggio di windsurf. Si organizzano tornei, campionati e gare sulle spiagge di tutta Italia ogni estate. Se è questa la vacanza che vuoi non resta che informarsi su questo genere di iniziative.

5 Se ami gli sport solitari, non di squadra e con ritmi tranquilli, ricorda che la montagna è l'ideale. A detta di esperti il contatto con le vette e la natura favorisce infatti l'alpinismo, il tennis, la corsa, lo sci, il trekking,  la scoperta di traguardi personali di resistenza o di scoperta appaga quanti amano una vita più introversa.

6 La tintarella è il tuo chiodo fisso? Ricorda che quella del mare chiede costanza e protezione nella media (a patto che tu non sia chiarissimo di carnagione e a certe latitudini). In montagna invece il sole investe tutti in modo deciso, specie d'estate. Non trascurare quindi una protezione alta man mano che sali in quota. In montagna l'abbronzatura durerà forse meno ma è sicuramente più intensa.

7 Sei pigro e difficile? Preferisci i massaggi, le saune e quanto di indicato al benessere della persona rispetto alla sabbia sulla pelle o alle rocce sotto l'asciugamano? Scegli allora la montagna, dove tutto l'anno trovi questo trattamento per vacanze solitarie o anche in famiglia e in bassa stagione spendi meno del previsto.

Effetti benefici della vacanza in montagna Consigli sulla vacanza con i bambini Come fare una vacanza insieme quando si hanno interessi diversi Come fare la valigia per le vacanze al mare

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili