Come trascorrere il Capodanno alle terme

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il divertimento a Capodanno è la parola d'ordine per inaugurare il nuovo anno, e lasciarsi alle spalle le fatiche dell'anno passato. L'occasione è ideale per stare in compagnia della famiglia e degli amici più cari, fra cenone, musica e bollicine. Tuttavia, è possibile scegliere di festeggiare in modo diverso e alternativo, in un ambiente rilassante, fra relax, natura, divertimento, buon cibo e molto altro ancora. Approfittate delle festività per concedervi un soggiorno alle Terme. Vediamo insieme come programmare e trascorrere il Capodanno in una delle tante località termali del nostro Bel Paese.

24

Le Terme di Merano sono l'ideale per rilassarsi in un ambiente sano e praticare attività sportiva, come lo sci. Incastonata in un paesaggio incantevole, questa località altoatesina rappresenta infatti una vera e propria oasi di benessere, nonché un paradiso per gli sciatori (40 km di piste da sci e 25 km di percorsi per trekking e passeggiate). Le strutture alberghiere, i B&B ed i tipici garnì di montagna sono tantissimi, come le offerte dei pacchetti vacanze. Approfittatene per indimenticabili percorsi Wellness, comprensivi di trattamenti specifici, come il bagno rilassante al fieno di montagna, e accesso a piscine interne ed esterne. Il vostro soggiorno sarà allietato dall'ottima cucina, dai caratteristici mercatini di Natale, e dagli eventi a tema che animano la città innevata.

34

Anche la splendida Toscana offre una vastissima scelta tra le varie località termali disseminate nel suo territorio. Potete trascorrere il vostro Capodanno all'insegna del relax e del benessere alle Terme di Saturnia, in una delle tante strutture. Situato a 56 km da Grosseto, quest'incantevole borgo è incorniciato da un paesaggio mozzafiato, tra le Valli dell'Albenga e del Fiora, nell'affascinante Maremma. Qui potrete soddisfare ogni esigenza di cura e relax, grazie alle naturali acque sulfuree ed ai fanghi della zona, utili per la cura di diverse patologie e per la rigenerazione di corpo e mente. Avrete inoltre la possibilità di assaggiare i piatti tipici della tradizione e partecipare ad eventi mondani imperdibili.

Continua la lettura
44

Le località termali di Abano e Montegrotto si trovano in provincia di Padova, ai piedi dei Colli Euganei. Le strutture termali della zona sono moltissime e offrono pacchetti Wellness & Spa di diverse tipologie, per tutte le esigenze e tutte le tasche. Le virtù curative delle acque salsobromoiodiche e dei fanghi, presenti naturalmente nella zona, sono indicate per la cura di numerosi disturbi, nonché per una rigenerazione completa del corpo. Inoltre, stazionando ad Abano o Montegrotto, avrete la possibilità di immergervi nella natura del Parco Colli, con escursioni alla scoperta del paesaggio e della cucina locale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Terme dell'Emilia: dove andare

La regione dell' Emilia è nota per la sua cucina ricca ed abbondante e per i diversi prodotti che la rendono conosciuta in tutto il mondo: basti pensare ad esempio al prosciutto crudo di Parma, al parmigiano Reggiano, ai cotechini di Modena e via discorrendo....
Italia

Un giorno alle terme di Boario

Le terme sono sempre il modo migliore per potersi rilassare e passare del tempo per godersi il meritato riposo e curare le fatiche del nostro corpo. Organizzare un giorno alle terme potrebbe essere la soluzione a molti dei vostri problemi. Se desiderate...
Italia

Come organizzare un week-end alle Terme di Sirmione

Sulle rive del lago di Garda, proprio a metà strada tra Milano e Venezia, sorge uno dei centri termali più importanti e famosi di tutta quanta l'Italia. Stiamo parlando delle Terme di Sirmione, che offrono un'acqua termale sulfurea salsobromoiodica...
Europa

Come organizzare il Capodanno a Budapest

La notte fra il 31 Dicembre e l'1 Gennaio si festeggia la fine del vecchio anno e l'inizio di quello nuovo. Generalmente in questo particolarissimo giorno si è soliti organizzare una cena con tutti gli amici e parenti, oppure recarsi in ristoranti per...
Consigli di Viaggio

Guida alle terme in Sicilia

La Sicilia è soprannominata la "terra del sole" ma sicuramente anche "terra della salute" grazie ai molti centri termali che offrono la magia delle acque calde, e dei minerali della sicilia come i vulcani più vivi d'italia: Stromboli e l'Etna. Per...
Italia

Come organizzare un week-end alle Terme di Bormio

Se siete alla ricerca di un po' di rilassamento ed avete l'intenzione di trascorrere un week-end all'insegna del benessere, una meta ideale potrebbero essere le Terme di Bormio. Queste terme sono note fin dai tempi degli Antichi Romani. Bormio rappresenta...
Italia

Le migliori terme in Lombardia

In questa guida, vogliamo dare una mano ai nostri lettori a capire ed imparare quali possono essere le migliori terme nella regione Lombardia. Proprio così vogliamo aiutarli a rilassarsi un po', grazie all'aiuto concreto di questi luoghi, che oggi giorno,...
Consigli di Viaggio

10 terme naturali nel mondo

Ormai sono risaputi i benefici dell'acqua termale: rende più elastica la pelle, rimuove le tensioni muscolari ecc. Ma oggi giorno questi benefici sono andati persi a causa della nascita delle terme artificiali, che non contengono le stesse sostanze benefiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.