Come trascorrere il Natale in Germania

di Antonina Fonte tramite: O2O difficoltà: media

Germania si respira un'atmosfera veramente unica durante le splendide vacanze di Natale: i loro festeggiamenti cominciano nella notte del 5 Dicembre, quando solitamente i bambini tedeschi lasciano le proprie scarpe fuori dalla finestra, affinché Nikkolaus (Babbo Natale) li riempia di dolci. Sono davvero molte le tradizioni in questo periodo, le quali continuano ad essere vive nel cuore degli abitanti di generazione in generazione, rendendo in questo modo il Natale una festa davvero meraviglosa. Se desiderate conoscere nei minimi dettagli tali specifiche usanze, potrete scoprirle voi stessi tramite i dettagliati passi di questa interessante guida, approfondendo inoltre l'argomento sul web se necessario. A questo punto, non vi rimane che continuare a legere con estrema attenzione le semplici indicazioni riportate esattamente nei successivi passi di questa interessante guida, per apprendere in modo davvero utile e veloce come trascorrere il Natale in Germania.

1 Weihnachtsmarkt: In Germania, i mercatini di Natale costituiscono precisamente una delle usanze prenatalizie maggiormente diffuse e radicate, che spesso si trasformano in reali feste popolari piene di rappresentazioni folkloristiche. Tali mercati vengono denominati esattamente "Weihnachtsmarkt" (Mercato di Natale) oppure "Christkindlmarkt" (Mercato di Gesù bambino). Berlino risulta essere conosciuta per il mercato del Kaiser "Wilheilm Gedächtniskirche" ed anche per la fiera "Metropolis".

2 Villaggio di Natale di "Käthe Wohlfahrt: Durante il periodo dell'Avvento, non bisogna assolutamente perdere l'atmosfera presente nella cittadina medievale di Rothenburg (Baviera), in questo luogo viene allestito precisamente il villaggio di Natale di "Käthe Wohlfahrt", dove risulta essere presente esattamente una riproduzione in miniatura di una piazza della Franconia e al cui centro svetta un albero più alto di cinque metri. Al primo piano di questo villaggio natalizio, si trova precisamente il Museo del Natale, l'addobbo del tradizionale abete riveste un'enorme importanza in tutta la Germania e, oltre che nelle abitazioni, risulta essere tipico realizzarlo anche nelle piazze, nelle chiese e sulle tombe.

Continua la lettura

3 Eventi culturali: Il Natale in Germania rappresenta anche una buona occasione per dedicarsi precisamente a numerosi eventi culturali organizzati per i festeggiamenti natalizi, quali ad esempio concerti di musica classica e balletti classici.  Infine, bisognerà assolutamente concedersi un menù natalizio tipico del luogo, a base di: porchetta; salsicce bianche; reisbrei, ossia uno squisito dolce alla cannella; pane alle noci; uva sultanina e frutta secca.

Il Natale in italia: le tradizioni da nord a sud A Natale si festeggia la nascita di Gesù, il 25 Dicembre ... continua » Le 10 tradizioni di Natale più strane nel mondo Il Natale è una delle festività più celebrate a livello mondiale ... continua » 10 posti ideali dove trascorrere le vacanze natalizie Il Natale è alle porte, e per molti di noi questo ... continua » 5 mete dove passare le feste di Natale Trascorrere il Natale in una città straniera può essere una magnifica ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cosa vedere a Bonn

Bonn è una città situata in Germania e conta più di 300.000 abitanti. Situata sul fiume Reno, in passato era conosciuta come capitale di ... continua »

Come visitare Paderborn In Germania

Paderborn rappresenta una particolare e bellissima città situata nella regione della Vestfalia tedesca, precisamente nel nord ovest della nazione. Questa cittadina risulta essere estremamente famosa ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.