Come trascorrere una breve vacanza ad Evian

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Viaggiare è un modo per conoscere il mondo, riuscire ad evadere dalla propria routine quotidiana, scoprire qualcosa di nuovo ed imparare gli usi e costumi di altre popolazioni di cui prima eravamo all'oscuro. Oppure scoprire nuove città di cui ignoravamo completamente l'esistenza. Esistono moltissimi posti per ogni tipologia di preferenza o di gusto dei viaggiatori. Il mondo è pieno di luoghi meravigliosi e la Francia ne è piena. La Francia possiede luoghi bellissimi da visitare, in questa guida sarà possibile capire, per esempio, come trascorrere una breve vacanza ad Evian. La cittadina di Evian situata nella parte orientale della Francia, al confine con la Svizzera è racchiusa tra il lago di Ginevra, del quale abbraccia la sponda meridionale, e le prealpi del Chablais. Questo piccolo comune dell'Alta Savoia è facilmente raggiungibile sia tramite autostrade e linee ferroviarie, soprattutto per chi proviene dall'Italia nord-occidentale, sia per via aerea, visto la vicinanza con le ben più rinomate città svizzere di Losanna e Ginevra, entrambe dotate di aeroporti internazionali. Vediamo quindi come trascorrere una breve vacanza ad Evian, dando utili consigli che potranno aiutarvi ad organizzare una bellissima vacanza in questi luoghi meravigliosi della Francia.

24

La cittadina è conosciuta sia col nome di "città delle luci" sia con quello di "la perla del Léman". Evian è stata a lungo snobbata dal turismo, ma negli ultimi decenni è diventata una meta piuttosto ambita: ancora lontana dal turismo di massa, affascina un viaggiatore più elitario, interessato sia alla cultura che si respira in questa cittadina che ai numerosi sport, anche estremi, che è possibile praticare, grazie ad una posizione geografica che mette a disposizione acqua e neve, lago e monti. Ma è soprattutto grazie alla scoperta delle proprietà benefiche delle acque minerali che produce, che Evian è riuscita a diventare celebre in tutto il mondo.

34

Esistono diversi modi di visitare la città ed osservare le bellezze del luogo: uno è quello di utilizzare la secolare funicolare che, nel periodo estivo, offre la possibilità di raggiungere gratuitamente zone diametralmente opposte della città. Un altro è quello di salire a bordo di un trenino che, attraverso le vie del centro storico, offre una visuale completa di Evian. L'ultimo, meno riposante, ma forse più completo, è quello di girare a piedi e fermarsi in ogni angolo si voglia osservare con attenzione.

Continua la lettura
44

In tal modo sarà sicuramente possibile ammirare il Water Garden Pre-Curieux, un particolare giardino acquatico che si attraversa a bordo di una piccola imbarcazione: lungo il tragitto sarà possibile vedere i vari ecosistemi legati all'acqua, dalla palude al fiume, dal delta al lago. Rimanendo in tema di acqua, vale la pena visitare le varie fonti di acqua minerale naturale presenti nella città e l'impianto di imbottigliamento, sito ad Amphion. Evian è anche cultura, enfatizzata dalla presenza di numerose chiese, soprattutto di origine medioevale, alcune delle quali, come Chiesa dell'Assunta, ricche di bellissimi affreschi e particolari statue. Per i più sportivi potrebbe essere possibile scoprire molteplici attività, dagli sport acquatici a quelli sulla neve, ma anche trekking e golf, uno degli sport maggiormente praticati nella zona. Per rilassarsi il consiglio è invece quello di una passeggiata sul lungo lago, culminante nel porticciolo Les Mouettes, con lo spettacolo offerto dalla fontana musicale che spruzza getti d'acqua a tempo di musica. Per finire merita sicuramente una visita il centenario casinò, creato sul sito del castello di Blonay, magari provando l'ebrezza del gioco. La visita ad Evian merita sicuramente qualche giorno, per riuscire ad apprezzare in pieno ogni aspetto piacevole e suggestivo della zona.
Una volta decisa la meta del proprio viaggio, l'unica cosa da fare è preparare le valigie e partire. Se ancora però non avete deciso la meta della vostra prossima vacanza, potreste provare a visitare questo paesino della Francia. I consigli di questa guida vi aiuteranno a prepararvi per il viaggio e vi indicheranno i posti migliori per visitarlo al meglio, indicandovi i posti migliori da osservare ed evitandone altri meno importanti. Vi auguro quindi buon viaggio e buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Le più belle località della Svizzera

La Svizzera è un Paese relativamente piccolo, ma ricchissimo di attrazioni sia naturali che monumentali.Tra laghi, prati e montagne, ma anche castelli e pittoreschi borghi medievali, questo grazioso Stato Alpino offre parecchio da vedere ai turisti....
Europa

Come visitare Ginevra in 3 giorni

Perché seguire sempre le solite mete turistiche? Per una pausa dalla routine quotidiana, per stupire la vostra amata con un weekend rilassante, per staccare da lavoro e capi pressanti o per godere di un'atmosfera rigorosamente svizzera, c'è la bella...
Consigli di Viaggio

Valle d'Aosta: guida ai laghi più belli

La Valle d'Aosta è una piccola perla della penisola Italiana incastonata tra le Alpi dove gli sciatori in inverno trovano il loro paradiso ma dove anche in estate escursionisti e scalatori, appassionati di trekking e della natura si appagano pienamente...
Europa

Come girare la Francia in auto

La Francia, una delle nazioni più belle d'Europa. Ricca di città storiche, di luoghi d'arte e di bellezze naturali... Se ne avete la possibilità, la Francia merita una bella visita da nord a sud e da est a ovest. Il modo migliore per farlo? In auto!...
Europa

Come raggiungere e visitare Le Gole del Verdon in Francia

Se amate la natura ricca di svariati paesaggi, dovete visitare Le Gole del Verdon; infatti, partendo dall'Alta Provenza si snoda il più grande Canyon Europeo che si è formato nei corso dei secoli, grazie all'erosione del fiume Verdon. L'itinerario di...
Italia

Luoghi misteriosi da visitare in Piemonte

Regione italiana situata al nord della penisola. Si trova al nord della penisola Italiana, ha come capoluogo Torino e confina a Ovest con la Francia a nord-ovest con la Valle d'Aosta a nord con la Svizzera a sud-est con l'Emilia Romagna e infine a sud...
Europa

Come visitare Vienne In Francia

È risaputo che la Francia offre spettacoli meravigliosi e cittadine stupende da visitare ma spesso accade che tante zone vengono ignorate perché apparentemente sconosciute.Un esempio tipico è Vienne.Si tratta di un'antica cittadina francese inserita...
Europa

Svizzera: visita al Castello di Chillon

La visita al Castello di Chillon, di epoca medievale, ha qualcosa di veramente magico, quasi fiabesco. Costruito su un isolotto roccioso sulla riva del lago di Ginevra, dà proprio la sensazione di emergere dal lago stesso. È unito alla terraferma da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.