Come Trascorrere Una Giornata A Castigliona Olona

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Castigliona Olona è un piccolo comune dell'alta Lombardia, più precisamente della provincia di Varese, che conta poco meno di 8000 abitanti. Si tratta di un antico borgo perfettamente ristrutturato, dove è possibile rilassarsi stando lontano dalla confusione e dallo stress cittadino, assaporando i sapori della cucina tradizionale lombarda. Inoltre, in questa località ci sono diverse chiese e numerosi monumenti tutti da visitare. Pur essendo un piccolo centro, è facilmente raggiungibile grazie alla vicina stazione ferroviaria di Venegono Superiore-Castiglione, che dista circa 6 chilometri e che collega direttamente Varese a Milano. Vediamo allora, nella seguente guida, come trascorrere una giornata a Castigliona Olona.

24

Per cominciare, potete iniziare la vostra visita direttamente da Piazza Garibaldi, che è situata al centro del paese. Qui troverete la chiesa di Villa e la Casa Castiglioni, un tempo abitata dal Cardinale e caratterizzata da un meraviglioso portale quattrocentesco e da una loggia trecentesca. Nelle sale interne, potrete ammirare dei meravigliosi affreschi di paesaggi ed altre opere d'arte. Di fronte, nella via Mazzini, vi è un'altra antica abitazione Castiglioni, con un grande portale quattrocentesco.

34

Non potrà mancare poi una visitare alla Chiesa di Villa, le cui forme sono tipicamente brunelleschiane. L'elegante e meravigliosa facciata di questa Chiesa è spartita da lesene, da un portale e da due statue colossali che raffigurano un'immagine di Sant'Antonio e San Cristoforo, e forse di Jacopino da Tradate. Nell'interno di forma quadrata e con la presenza di una grossa cupola, potrete poi ammirare le statue di terracotta colorata del quindicesimo secolo e anche la tomba del conte Guido Castiglioni.

Continua la lettura
44

Inoltre, sulla parte alta del paese si trova la Collegiata, che fu eretta in forme gotiche nel 1421. Tra le sue caratteristiche principali, c'è sicuramente il suo portale scolpito. Al suo interno, troverete l'abside poligonale ornato da preziosi affreschi dell'epoca. Alle pareti sono descritte le storie delle vite di San Lorenzo e Santo Stefano, di scuola tipicamente toscana. Alla parete sinistra vi è invece la tomba del cardinale Branda Castiglioni. Infine c'è il Battistero, situato accanto alla Collegiata, ricavato in un antica torre del castello. All'interno potrete anche apprezzare gli affreschi del Masolino, con delle scene della vita di San Giovanni e, al centro, un fonte battesimale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Guida ai castelli della Lombardia

Additata come terra di conquista per molti e molti secoli prima nascita e dell'unificazione della Repubblica Italiana, la regione Lombardia lega la sua antica, fantastica e avvincente storia medievale alle dominazioni longobarde, franche, spagnole, austriache...
Europa

Come visitare Arcevia

Se siete alla ricerca di cultura, relax e magari vi affascinano i castelli, la città di Arcevia, nelle Marche, è sicuramente il posto che fa per voi. Arcevia, infatti, vanta un territorio ricco di testimonianze archeologiche, eventi culturali e soprattutto,...
Europa

Come visitare Visso

Visso è un piccolo comune posto sui Monti Sibillini nelle Marche che vale la pena visitare. È importante come centro culturale grazie ai numerosi monumenti di carattere religioso e reperti risalenti addirittura all'epoca romana. Dopo la proclamazione...
Europa

Come visitare il Santuario Maria Assunta a Varallo Sesia

Se ambirai a visitare questo bellissimo santuario, dovrai prepararti anche spiritualmente ad affrontare un percorso per giungere in cima. Esso è infatti situato sul Sacro Monte Varallo, che tra i Monti Sacri è il più antico e riveste un grande interesse...
Europa

Come trascorrere una giornata a Castelbuono

Castelbuono è un paese che conta circa dieci mila abitanti ed è situato in provincia di Palermo in Sicilia. Si estende sul versante nord delle Madonie, ai piedi del monte Pizzo Carbonara, il quale fa parte del parco delle Madonie. Tale paese ricevette...
Europa

Come e cosa visitare a Cuneo

In questa guida vi spiegherò come e cosa visitare a Cuneo, il cui nome deriva proprio dal pianoro dalla caratteristica forma a cuneo tra il fiume Stura e il torrente Gesso. La città fu fondata alla fine del 1100 dagli abitanti di Caraglio e fu poi distrutta...
Europa

Come Esplorare Riesi, Butera E Piano Della Fiera

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori che amano viaggiare per il mondo, ad imparare come poter esplorare Riesi, Butera e Piano della Fiera. Grazie a questa guida, potremo veramente rendere tutti i viaggi che desideriamo eseguire,...
Europa

Come e cosa visitare a Narni

Narni è una piccola ma bella cittadina nel cuore dell'Umbria, a Terni. Si tratta di una città abitata fin dall'era neolitica, con le prime costruzioni importanti nate nel 300 av. Cristo per opera dei romani, ma la città è realmente sbocciata durante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.