Come vedere Torino in 3 giorni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Torino è una delle città simbolo d'Italia, capoluogo del Piemonte e prima capitale d'Italia. Si tratta di una città ricca quindi, di arte, cultura, storia e tradizione. Proprio per questi motivi, Torino rappresenta una città da visitare assolutamente, con attenzione e passione, in quanto numerosi sono i luoghi e i simboli di questa città. Spesso però non si dispone di tanto tempo per le proprie vacanze o le proprie gite, pertanto in questa guida illustreremo come è possibile vedere tutte le bellezze di Torino in soli 3 giorni.

27

Occorrente

  • Weekend Libero
  • Mappa di Torino
  • Scarpe comode
37

Il primo passo è quello di trovare un B&B in prossimità del centro della città, in modo da poter risparmiare sia tempo, che sul trasporto pubblico, anche se quest'ultimo risulta essere organizzato ottimamente, sia per quanto riguarda i trasporti in superficie (bus e tram) sia per quanto riguarda il trasporto metropolitano.

47

Il secondo passo è quello di creare un itinerario dettagliato delle tre giornate che trascorrerete in città. In questo modo potete organizzare perfettamente i vostri spostamenti, limitando al massimo le perdite di tempo, che si potrebbero verificare sia nella scelta del luogo da visitare sia nella scelta del modo con cui raggiungerlo.

Continua la lettura
57

Ad esempio, il primo giorno potreste dedicarlo alle opere d'arte e ai musei, in quanto la maggior parte di essi si trovano tutti in vicinanza. Senza dubbio una delle maggiori attrazioni culturali risulta essere il Museo Egizio, ricco di importanti opere. Bellissime poi sono le piazze di Torino, in particolar modo Piazza Castello e Piazza San Carlo. Potete ammirare Palazzo Madama e il Palazzo Reale, conosciuto anche per essere il centro del vertice della Magia Bianca. Riposatevi nel Giardino Reale, e visitate il Duomo di Torino, sede della Sacra Sindone. Dopo la fatica fatta, potete recarvi nel pomeriggio verso Piazza Vittorio Veneto, ricca di bar, che preparano dei gustosi aperitivi, a prezzo davvero convenienti.

67

Per il secondo giorno invece potete scegliere una meta davvero suggestiva: Superga, dove si può ammirare la bellissima Basilica. Il consiglio è quello di partire col bus dalla stazione centrale Torino Porta Nuova in direzione Sassi. Alla fermata troverete la suggestiva tranvia Sassi-Superga. Si tratta di una monorotaia antica, che vi porterà fin sulla cima di Superga, e vi permetterà di godervi anche la bellissima vista della Città dall'alto. A Superga, potrete visitare la basilica, le tombe e l'appartamento reale. Inoltre per i più curiosi c'è la possibilità di salire in cima alla cupola, per ammirare il paesaggio.

77

Per il terzo e ultimo potete godervi il simbolo principale di Torino: la Mole Antonelliana, visitatene il divertentissimo e interattivo museo del Cinema, e cogliere l'occasione per prendere il temutissimo ascensore che vi è all'interno (da evitare se si soffre di vertigini) e arrivare così sulla punta dell'edificio da dove si può ammirare l'intera città. Se poi avete ancora del tempo a disposizione potete fare un giro per i negozi in Via Roma e in Via Garibaldi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Le città più belle del Nord Italia

L'Italia è una paese dalla bellezza straordinaria, per diversi motivi, cibo, monumenti, mare ma soprattutto per la storia. Difficile dire quale siano le città più belle, visto che da nord a sud, ognuna ha di per se qualcosa di magico e di attrattivo,...
Italia

Guida alle Chiese di Torino

Guida alle Chiese di Torino. Vedremo in questa sede di indicare ai turisti, ma anche ai residenti, quali sono le Chiese di Torino che davvero non si può fare a meno di conoscere.La città di Torino, un tempo Augusta Taurinorum, accoglie alcune delle...
Italia

Ristoranti romantici a Torino

Torino è una città affascinante, ricca di storia e di cultura. La struttura è quella di una città industriale, con delle strade larghe e molto squadrata, ma allo stesso tempo elegante. Le bellezze di Torino sono uniche al mondo, come ad esempio la...
Consigli di Viaggio

Come visitare Torino in un week end

Torino è il capoluogo del Piemonte e rappresenta una delle città del Nord Italia più importanti per storia, cultura e tradizioni. Si tratta quindi di una meta importante per le nostre vacanza: spesso però capita di non avere molti giorni di ferie...
Italia

I 5 palazzi più belli di Torino

Torino è una città davvero stupenda. Presenta musei, piazze e palazzi unici, che meritano sicuramente una visita. Uno dei musei più importanti di Torino è il museo Egizio, dove ci si può immergere nella storia in un'atmosfera unica. Un altro dei...
Italia

Torino: la vita notturna

Torino è una città con una vita notturna poliedrica adatta per ogni gusto e portafoglio. Innanzitutto essendoci molti universitari, tanti locali iniziano la movida anche prima della cena con aperitivi e stuzzichini vari per poi proseguire fino a notte...
Italia

Le 10 cose da vedere a Torino

Il turista in visita a Torino avverte subito di trovarsi in un ambiente urbano alquanto diverso da quello di altre città. Ciò è grazie a quel tono dignitoso e signorile che l'ordinato impianto urbanistico a larghe vie incrocianti ad angolo retto, a...
Italia

Come e dove mangiare a Torino

Torino è la città capoluogo del Piemonte, e capitale della grande industria italiana. Famosa per le attività culturali e per il suo enorme patrimonio storico, negli ultimi anni ha rivelato altre sue meraviglie: dai settori dell'arte e cultura a quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.