Come viaggiare low cost a Londra

di Irene Romeo tramite: O2O difficoltà: facile

Viaggiare offre grandi opportunità. Arricchisce il tuo bagaglio culturale con la storia e le tradizioni di altri Paesi. È senza dubbio stimolante e divertente. Per fortuna, il viaggio è in molti casi indipendente dalla spesa. Alcune mete risultano ancora oggi proibitive, ma scelte sensate ti garantiranno un soggiorno senza eguali. Londra è affascinante e travolgente, tuttavia anche molto dispendiosa. Non si tratta solo del biglietto aereo, per cui potrai usufruire di offerte low cost, ma dei trasporti, degli alloggi e del vitto. Metti quindi in moto la mente prima dei piedi con un preciso obiettivo. Raggiungi Londra senza tracciare una "via lattea" di soldini alla Hansel e Gretel. Segna sulla tua mappa i posti migliori da visitare. Eviterai così perdite di tempo e soldi! Sfrutta i passaggi seguenti a tuo unico vantaggio. Pertanto, ecco come viaggiare low cost a Londra.

Assicurati di avere a portata di mano: Collegamento a internet.

1 Biglietto aereo Per viaggiare low cost a Londra, prenota in largo anticipo il tuo volo online. In alternativa, sfrutta i vantaggi last minute di alcune compagnie aeree. EasyJet e RyanAir sono attualmente le migliori. Le due "signore del low-cost aereo" collegano egregiamente l'Europa con gli aeroporti londinesi di Stansted, Gatwick e Luton. Per una sana concorrenza e viaggiare spendendo poco, consulta anche le offerte low cost di WizzAir, SkyEurope e British Midland (BMI) con voli dall'aeroporto di Heathrow per l'Europa.

2 Trasporti Le compagnie low cost sfruttano maggiormente l'aeroporto di Stansted a 64 chilometri a nord-est di Londra. Per viaggiare e raggiungere la città, utilizza la Easybus, il servizio espresso di pullman low cost. La corsa dura circa un'ora e quaranta ed i mezzi passano ogni 20 minuti negli orari di punta. Il biglietto parte dai 2 £. Per saperne di più, visita il sito easyBus. In alternativa, la Stansted Express offre un comodo servizio anche per i disabili al prezzo di £ 15,50 per una corsa semplice ed una durata di 45 minuti. Puoi prenotare il tuo treno sul sito della Stansted Express.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Bagagli Per viaggiare low cost a Londra, abbatti i costi “accessori”.  Pertanto, effettua il check-in online almeno 4 ore prima della partenza.  Approfondimento Come e perchè visitare il Big Ban a Londra (clicca qui) Stampa la ricevuta da presentare all'imbarco.  Risparmierai così ben 40 Euro! Possibilmente razionalizza il "necessaire" in un unico bagaglio a mano da 10 kg e dalle dimensioni di un trolley.  In tal senso, risparmierai 30 Euro a tratta.  Evita le assicurazioni bagaglio o annullamento o no-show.  Per spostarti a Londra low cost prediligi la bici oppure i tuoi piedi.  In alternativa, procurati una Visit Oyster card per accedere ai trasporti pubblici con la miglior tariffa giornaliera.  Acquistala comodamente on-line; il credito inutilizzato ti verrà rimborsato a fine vacanza.

Non dimenticare mai: Consulta anche il sito http://www.visitlondon.com/it/luoghi_da_visitare/ Alcuni link che potrebbero esserti utili: Come organizzare un viaggio low cost a Londra

Come visitare Piccadilly Circus A Londra Piccadilly Circus, sita nella City of Westminster, è una delle piazze ... continua » Londra: come organizzare una vacanza a Londra State organizzando le vostre vacanze. Discutete quindi con il vostro partner ... continua » 5 idee low cost per un viaggio a Londra L'estate sta per arrivare. Quale migliore idea per passarla in ... continua » Come arrivare da Gatwick a Londra L'aeroporto internazionale di Gatwick, noto come London-Gatwick, è il secondo ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

5 motivi per amare Londra

La capitale inglese è una delle mete più visitate e amate al mondo. Spesso vista come sinonimo di possibilità, libertà ed emancipazione, rappresenta quasi il ... continua »

Ristoranti economici a Londra

Avete organizzato un viaggio low cost a Londra e cercate ristoranti economici? Benissimo. Ma dovete anche sapervi muovere per risparmiare. Non in ogni zona di ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.