Come viaggiare sicuri in Senegal

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le acque dell'immenso Oceano Atlantico bagnano le lunghe coste del Senegal, terra africana meta di numerosi turisti. Come per ogni viaggio la sicurezza è il punto principale al quale punta il turista. Viaggiare sicuri in Senegal è possibile seguendo gli accorgimenti redatti quotidianamente dalla Farnesina e da altri siti dediti alla sicurezza dei connazionali nel mondo.
Essendo uno Stato interessato, spesso, da guerriglie e scontri bellici è importante vedere nel dettaglio tutte le indicazioni necessarie su come viaggiare sicuri in Senegal. Dopo questa breve introduzione, possiamo dare il via alla guida vera e propria su come viaggiare sicuri in Senegal.

26

Occorrente

  • Passaporto
  • Denaro contante
  • Oggetti di poco valore
36

Attenzione a possedere un passaporto con una validità residua di almeno sei mesi

Scoprire il Senegal il tutte le sue sfaccettature è l'obiettivo principale del turista che vuole conoscere il vero cuore dell'Africa. Senza ombra di dubbio, però, l'attenzione che i visitatori devono prestare in questo territorio deve essere alquanto elevata. Il primo importante passo per non aver nessun problema all'arrivo nel territorio è quello di possedere un passaporto con una validità residua di almeno sei mesi. I controlli in aeroporto e nei vari paesi sono elevati e senza documenti si incorre nel rischio di multe e, addirittura, all'incarcerazione. Una volta entrati nel Paese è bene avere con sè denaro in contanti necessario per ogni evenienza. Nel caso in cui, però, si dovesse possedere una somma pari o superiore a 1500 Euro è bene dichiararla agli ufficiali della dogana per evitare di dover pagare multe salate. Se possibile è bene organizzare il viaggio affidandosi a Tour Operator sicuri che seguano il turista dal suo arrivo, fino al trasporto all'hotel e per tutta la durata del soggiorno. Dopo aver appreso le informazioni necessarie di questo primo passo, procedere con altrettanta attenzione al secondo passo della guida.

46

Spostarsi con cautela all'interno del territorio

Il Senegal è, purtroppo, un Paese che conosce ribellioni, scatenate da ribelli locali nei confronti della polizia e, ultimamente, anche attacchi di matrice terroristica. Per evitare di incorrere in una di queste anguste situazioni è bene spostarsi con cautela all'interno del territorio. In primis evitare strade secondarie, spesso soggette a scontri tra locali o dove è possibile trovare mine lungo il cammino. La sera restare nel villaggio o nell'hotel e nel caso in cui si necessiti di uscire chiedere consigli alle guide locali o farsi direttamente accompagnare. Nei locali notturni e nelle zone turistiche è bene prestare attenzione a giovani individui che cercano di abbordare i turisti per scopi matrimoniali al solo fine di poter migrare con più facilità in Europa.

Continua la lettura
56

Evitare assolutamente di fare fotografia ad edifici o zone militari

Altro punto focale per poter viaggiare sicuri in Senegal è quello di evitare assolutamente di fare fotografia ad edifici o zone militari. Inoltre gli oggetti di valore, quali appunto macchine fotografiche, ma anche gioielli ed abiti vistosi, alimentano la microcriminalità delle piccole bande presenti nel territorio. Per una maggior sicurezza personale è bene quindi spostarsi con oggetti di poco valore. Se si fa parte di una comitiva organizzata è meglio restare sempre in gruppo evitando spostamenti solitari che possono compromettere la propria sicurezza e quella dei compagni. La Farnesina, inoltre, raccomanda in particolar modo di evitare di raggiungere zone quali il confine con il Mali e la Mauritania, soggette ad un rischio troppo elevato di criminalità e attacchi terroristici. Nel caso di uno spostamento obbligato verso queste zone è bene utilizzare dei mezzi via terra (jeep o fuoristrada date le condizioni pessime delle strade) ed è importante ascoltare attentamente i consigli dettati dalle autorità locali. Sarebbe ottimo seguire tutte le indicazioni che sono state descritte nei passi precedenti della guida. Siamo giunti ormai a questo terzo ed ultimo passo della guida su come visitare il Senegal in modo del tutto sicuro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di spostarsi durante le ore notturne.
  • Affidarsi subito all'ambasciata italiana in caso di problemi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Senegal: cosa vedere

Se avete voglia di scoprire un paese davvero sorprendente per usi, costumi e scenari mozzafiato, potete recarvi in Senegal. Si tratta infatti, di un luogo davvero unico ed affascinante, difficile da trovare in altri paesi del mondo, sia per quello che...
Africa

Come aprire una società in Senegal

L'Africa è un terreno fertile per la crescita di nuove attività che sviluppino il territorio. Il Senegal è un paese facente parte della zona occidentale dell'Africa. Soggetto a una buona espansione, dal punto di vista "occupazionale", offre a chi lo...
Africa

Senegal: usi e costumi

Una storia millenaria, che ancora oggi viene "raccontata" attraverso usi e costumi che rappresentano la vita quotidiana del Senegal. Un popolo che nonostante secoli di colonialismo ha saputo conservare in modo integro le sue più antiche tradizioni. E...
Africa

5 itinerari per visitare l'Africa

Se vuoi fare un viaggio in una meta calda senza spendere un patrimonio, l'Africa sicuramente è il posto adatto alle tue esigenze. Nel continente africano trovi un'innumerevole quantità di luoghi e paesaggi da vedere. Puoi scegliere tra varie esperienze...
Africa

Dakar: cosa vedere

La guida che seguirà si occuperà di turismo, in quanto ci porterà a scoprire l'Africa. Scenderemo nella parte centrale del continente africano, fino ad arrivare allo Stato del Senegal, per scoprire le attrazioni della sua capitale: Dakar.Questa guida...
Africa

Come visitare le attrattive turistiche dei paesi del Sahara

L'Africa è una meta turistica molto affascinante per i viaggiatori occidentali, e una delle regioni più interessanti in assoluto è quella del Sahara. Anche se, quando si pensa al Sahara, viene subito in mente il deserto, in realtà questo territorio...
Africa

Guinea: usi e costumi

Uno dei paesi più affascinanti ed etnici che si affacciano sull' Oceano Atlantico e che appartiene al continente africano, è la Repubblica di Guinea, conosciuta anche come Guinea Conakry. Confina a nord con la Guinea-Bissau e con il Senegal, a nord...
Africa

Itinerari per visitare Bamako

Se avete intenzione di visitare la bellissima capitale del Mali, nonché città più popolata dell'Africa Occidentale, ma non sapete come muovervi o quali sono i posti di maggiore attrazione, leggendo questa guida avrete certamente le idee più chiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.