Come visitare Berenice

di Gianni Cataldo tramite: O2O difficoltà: facile

La bellissima Berenice, ovvero una nuova e sempre più gettonata meta turistica a sud del Mar Rosso. Si tratta infatti del luogo perfetto in cui ricercare riposo e benessere, grazie alle acque cristalline e le spiaggi bianchissime. Berenice è poi circondata da un deserto di sabbie dorate, lontana dai rumori di qualsiasi citta'; la vacanza a Berenice puo' regalare quindi momenti davvero straordinari e avventure mai provate. Vediamo quindi insieme come visitare al meglio questo luogo da favola.

1 Viaggiare è il sogno di moltissime persone. Visitare infatti nuovi luoghi e vivere momento rilassanti ed unici in un posto da sogno può essere davvero incredibile. Affinché però tutto sia perfetto e la propria vacanza sia davvero indimenticalebile è necessaria un'impeccabile organizzazione. Dapprima bisogna quindi scegliere il luogo di destinazione. Non sempre infatti è così semplice trovare il giusto luogo in cui rilassarsi. Le proposte sono sempre molte e a volte non assecondano le nostre aspettative. Dedicate una giornata intera a Sharm el Loly ('spiaggia della perla') e non ve ne pentirete. Le immagini delle guide turistiche spesso mostrano paesaggi paradisiaci e a volte ci si chiede se esistano davvero, se non sono fotografie frutto di ritocchi. Sharm el Loly è il paradiso per eccellenza ed esiste realmente.
Lasciate accarezzare i vostri piedi dalle sue sabbie bianche, lasciatevi coccolare dalle sue acque azzurre.
Immergetevi con la maschera e scoprirete un bellissimo mondo subacqueo, ne rimarrete estasiati.
Sharm el Loly non si dimentica, ci si ritorna.

2 Irripetibili sono i momenti trascorsi in una gita in barca verso le isole di Hamata, piccoli eden di sabbie bianche. Le isole circondate da barriere coralline di rara bellezza sono anche la meta per poter godere di un bagno con i delfini. Ogni giorno gruppi di delfini nuotano in queste acque regalando spettacoli di giochi e di salti. Spesso visitiamo parchi acquatici per poter ammirare i delfini ma qui possiamo addirittura tuffarci e sentirli vicini. Un' esperienza di questo tipo rimarra' sempre nel cuore.

Continua la lettura

3 A pochi km di distanza dal confine con il Sudan, Berenice offre la possibilita' di raggiungere il famoso mercato di El Shalatin, il più grande mercato di cammelli di tutto l' Egitto.  El Shalatin è un piccolo paese nel deserto, dove il tempo si è cristallizzato, dove le usanze sono rimaste intatte, dove ancora si assapora il vero Egitto.  Approfondimento Come programmare un viaggio a Sharm El Sheik (clicca qui) Oltre ad assistere alla compravendita dei cammelli con le tipiche contrattazioni locali, si possono comprare bellissimi tappetti fatti a mano dagli stessi locali. 
Questa escursione vi dara' l'impressione di un viaggio nel tempo, di quel tempo ormai perduto.

Come programmare un viaggio a Sharm El Sheik Sharm El Sheik è una località turistica dell'Egitto molto famosa ... continua » Sharm - el -Sheikh: cosa visitare Sharm - el - Sheikh è di certo la città più visitata di ... continua » 10 cose da fare in Egitto L' Egitto è una delle terre d'Oriente, a mio parere ... continua » 10 posti da visitare in Egitto L'Egitto è la terra dai mille tesori, la terra in ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Il Cairo

Tra le mete turistiche più gettonate, sicuramente Il Cairo occupa una posizione di notevole rilievo. Sono sempre infatti numerosi i turisti che, durante tutti i ... continua »

Tour dell'antico Egitto

Ecco una guida del tutto pratica e veloce, ma veramente molto interessante, attraverso il cui aiuto poter essere in grado approfondire le proprie conoscenza sull ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.