Come visitare Besano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per viaggiare ed esplorare il mondo non serve necessariamente comprare un biglietto aereo e volare dall'altra parte dell'Oceano: avere curiosità nei confronti del pianeta significa anche saper apprezzare ciò che si ha intorno, a partire dal nostro bellissimo paese. L'Italia è infatti uno dei paesi più belli, con tanti piccoli borghi, cittadine, comuni tutti da scoprire, perfetti anche per una gita in giornata. In questa guida vi parleremo proprio di un piccolo comune, con poco più di 2000 abitanti, situato nella provincia di Varese: Besano. Un luogo perfetto per una gita fuori porta, dove portare anche i più piccoli. Ecco alcuni utili consigli su come visitare Besano. Buona lettura e...buona gita!

27

Occorrente

  • Scarpe comode
  • Biglietto di ingresso per il Musei dei Fossili di Besano
  • Voglia di scoprire e esplorare i piccoli grandi birghi italiani
37

Besano è un piccolo comune della Lombardia e più precisamente della provincia di Varese, che si trova ad un'altezza di 350 metri sul livello del mare. Oltre ad assaporare le specialità eno-gastronomiche di questa interessante zona dell'Italia, sono tre le principali attrazioni da non perdere all'interno del comune di Besano: la prima è sicuramente il Colle di San Martino. Su questo colle, raggiungibile con una breve camminata dal centro di Besano, si erge un piccola chiesetta molto pittoresca, che risale al 1700. Non è finita: il panorama che si può ammirare dall'alto del Colle di San Martino è davvero notevole: guardare un tramonto da questa altura garantisce scorci mozzafiato.

47

Se si ha voglia di visitare a fondo Besano e scoprirne tutti gli angoli più nascosti, è d'obbligo una visita alla Chiesa parrocchiale della città. Questa chiesa, che ogni giorno richiama numerosi fedeli, è intitolata a San Martino di Tours ed è infatti conosciuta da tutti gli abitanti come Chiesta di San Martino. La Chiesa di San Martino di Besano risale al lontano 1600 e possiede all'interno numerose opere degne di nota: dai dipinti all'Altare Maggiore, fino alla Sagrestia. È importante visitare la chiesta in rigoroso silenzio ed indossando sempre un abbigliamento adeguato.

Continua la lettura
57

L'ultima attrazione da non perdere a Besano, che piacerà moltissimo anche ai bambini, è il Museo dei Fossili. Oltre ad un'esposizione di tutto rispetto, per cui vengono appassionati e curiosi da diverse regioni limitrofe, presso il Museo dei Fossili di Besano è possibile ammirare un fossile che appartiene al cosiddetto Besanosauro, un rettile cui è stato dato tale nome proprio per i resti rinvenuti nei pressi del comune di Besano. Il fossile ha una datazione che si attesta sui 235 milioni di anni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Munitevi di scarpe comode: vi serviranno per raggiungere il Colle di San Martino!
  • Non dimenticate di assaporare le specialità culinarie di Varese: non ve ne pentirete!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Cosa visitare nelle Langhe

La regione delle Langhe si estende tra le provincie di Cuneo ed Asti ed è rinomata in tutto il mondo per la sua prestigiosa produzione vinicola, la quale richiama ogni anno numerosi visitatori, sia dall'Italia che dall'Estero. Qui si producono alcuni...
Consigli di Viaggio

Trentino: i migliori itinerari in mountain bike

Salve, ciclisti! Le montagne e le colline del Trentino vi danno una calorosa accoglienza! Sapevate che il Trentino vanta alcuni dei tracciati in mountain bike più spettacolari? Come tante altre regioni, sia in Italia che all’estero, anche il Trentino...
Europa

Come visitare Legnago

In questa guida ci soffermeremo sulla descrizione di Legnago, un piccolo comune di circa 25000 abitanti situato in provincia di Verona, nella regione Veneto. È una località molto elegante, ricca di storia e antiche tradizioni. Legnago è un piccolo...
Consigli di Viaggio

Come visitare Bologna: tour dell'Aposa

L'Italia è piena di città d'arte, la cui bellezza è passata alla storia e ancora oggi allieta i nostri occhi e i nostri cuori. Il nostro paese ospita le più belle città d'Europa e forse del mondo, e tra queste possiamo annoverare la bellissima Bologna,...
Italia

Luoghi misteriosi da visitare in Piemonte

Regione italiana situata al nord della penisola. Si trova al nord della penisola Italiana, ha come capoluogo Torino e confina a Ovest con la Francia a nord-ovest con la Valle d'Aosta a nord con la Svizzera a sud-est con l'Emilia Romagna e infine a sud...
Italia

Napoli: cosa visitare in pochi giorni

Napoli è una bellissima città ricca di folclore. Se avete deciso di organizzare una gita od un viaggio a napoli-weekend-lungo-itinerario-completo-visita-2-3-giorni_4051">Napoli cercate di non perdervi le mete più significative della città campana....
Europa

Come visitare Ginosa

Molto spesso quando decidiamo di organizzare una gita fuori porta, un week end o una semplicissima vacanza non teniamo in conto di visitare magari un piccolo centro ricco di storia. L'Italia è disseminata, da nord a sud, di queste piccole cittadine che...
Europa

Slovacchia: cosa vedere

La Slovacchia è prevalentemente un paese montuoso, le alture digradano con colline fino alla valle del Danubio che scorre nei confini meridionali. Il clima temperato consente visite in tutte le stagioni.La lingua ufficiale è lo slovacco, ma è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.