Come visitare Cadice

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Cadice, città spagnola dell'Andalusia e capoluogo dell'omonima provincia, sorge su una lingua di terra che si incurva verso nord sulla Costa de la Luz, la "costa della luce". Nel corso dei millenni questa penisola fu molto ambita, in modo particolare, da Fenici, da Greci, da Romani, da Visigoti e da Arabi, per la sua posizione che consentiva di sfruttare le ricche vie di traffico con l'Oceano Atlantico. Anche in questi ultimi anni a Cadice si ha ancora la sensazione di essere ai confini del mondo. Numerose sono le attrattive da visitare e svariate le indicazioni su come muoversi al meglio nella città.
Ecco, quindi, una guida utile per capire al meglio come visitare Cadice.

Un link utile sull'argomento ------》https://it.m.wikipedia.org/wiki/Cadice (Cadice).

27

Una volta superato il guscio periferico moderno, si arriva in un centro storico armonioso, fatto di chiese barocche, traboccanti di pale d'altare dorate, e palazzi eleganti, molti dei quali intonacati in delicati colori pastello e dotati di balconi con inferriate decorative. La visita alla Torre Tavira permette di ammirare in un sol colpo tutta la città e i suoi quartieri e consente, con la sua famosa Camera Oscura, di osservare Cadice a 360 gradi su un apposito schermo. Per i visitatori interessati a conoscere la storia della città, si suggerisce la visita allo Yacimento Arqueologico, un'ottima esposizione di materiale e documenti, fatta anche di contenuti audiovisivi. Per gli appassionati di storia, altra meta importante è il Museo Historico Municipal, un salto indietro di oltre tremila anni con reperti unici e di rara bellezza, con pezzi rari, tra i quali due antichissimi sarcofagi fenici.

37

Punto di incontro di diverse culture, Cadice continua ad essere contenitore di forti e svariate tradizioni. Nel centro storico si può intuire l'origine urbanistica araba dal dedalo di vicoli. Da ricordare il Barrio de la Vina, uno dei quartieri più vivi della città, famoso per il flamenco e i ristorantini di pesce. Interessante anche il Gran Teatro Falla, recentemente ristrutturato, che, oltre ad essere una fonte di attrazione per le sue caratteristiche architettoniche, costituisce uno dei centri culturali della città, ospitando un gran numero di concerti e spettacoli. Simbolo della città, è sicuramente la famosa Cattedrale di Cadiz, completata nel 1853 dopo oltre un secolo di lavori. Le sue dimensioni sono enormi e lo stile architettonico è barocco e neoclassico, con interni in marmo e pietra e alcuni dipinti barocchi di grande impatto. La cupola piastrellata in oro è una delle più grandi della Spagna e torreggia sopra le altre chiese cittadine in Plaza de la Catedral.

Continua la lettura
47

Famose ed interessanti sono anche le sagome dei transatlantici che si possono osservare nel porto e che godono di un certo fascino romantico. La spiaggia, di fine sabbia bianca, è un'altra importante attrazione per i turisti, soprattutto in estate, quando il vento cala. Percorrendo la costa dell'Oceano, ci si imbatte in un meraviglioso giardino, il Parco Genoves, un piccolo paradiso popolato da molteplici varietà di piante, alberi e fiori bellissimi. Se si presta un po' di attenzione, è possibile anche fare la conoscenza dei molti gatti che abitano il parco, accuditi amorevolmente dalle gattare della città. Si tratta anche di un luogo di giochi per i bambini. Divertimento è la parola d'ordine per chi decide di recarsi alla Caleta Beach, preferita in modo particolare dai giovani, situata a pochi passi dal centro e animata tutto l'anno. Anche Palaya Victoria gode di una certa fama, per la sua ampiezza e i suoi spazi che consentono tutti i tipi di attività. La spiaggia è fornita di molteplici servizi per i bagnanti.

57

Una città tutta da scoprire, una città che fa fare un salto indietro nel tempo ed una città sviluppata tra differenti culture e tra tradizioni vicine e lontane. Inoltre, non bisogna dimenticarsi delle meravigliose spiagge e del meraviglioso Oceano, che fanno da cornice a questa città eterna.

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento trattato nella guida ------》http://www.informagiovani-italia.com/cosa_vedere_cadice.htm (Cosa vedere a Cadice).

Ecco altri link da leggere a titolo solo informativo ------》http://www.viaggiamo.it/vedere-cadice-in-giorno/ (Che cosa vedere a Cadice in un giorno) ed ancora http://www.sevillaonline.es/italiano/andalusia/cadice/ (Cadice) oppure http://www.zingarate.com/spagna/cadice/cosa-fare-a-cadice.html (Cosa fare a Cadice).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi che viaggiare fa bene alla "vita"!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un viaggio in Andalusia

La Spagna, è una delle mete preferite per andare a trascorrere le vacanze, specie gli italiani provano una forte attrazione per il paese iberico. Tale cittadina, è molto vicina alla cultura mediterranea, è commistione di popoli e generi, ed è stata...
Consigli di Viaggio

Come scoprire la vera Andalusia

L'Andalusia si colloca nella Spagna meridionale. È una regione affascinante e suggestiva. Offre al turista paesaggi unici, come le dune desertiche, le montagne e le sabbiose spiagge. La vera Andalusia è ricca di bellezze storiche ed artistiche, di parchi...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Tarifa

In questa guida avremo l'occasione di vedere come raggiungere una meta spagnola davvero molto affascinante e soprattutto non proprio conosciutissima. Basta seguire attentamente i passaggi illustrati per raggiungere senza problema la nostra destinazione...
Europa

Guida: tour della Spagna in 10 giorni

La Spagna è uno dei più grandi stati europei: si tratta di un luogo molto variegato, per cultura, tradizioni, ambiente e patrimonio artistico e naturale. Ogni regione spagnola, infatti, possiede delle caratteristiche differenti ed è quindi difficile...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un week end a Siviglia

Siviglia, capoluogo dell'Andalusia, si trova nella zona meridionale della Spagna. È una città calda, solare, colorata e accogliente, inoltre ha diversi posti affascinanti e degni di essere ammirati, scorci da scoprire e ottimi cibi da assaggiare. È...
Europa

Gibilterra: cosa vedere

La città di Gibilterra è situata sulla costa meridionale della Spagna. Punto di incontro di molte culture in quanto molto vicina al continente africano ma appartenente al Regno Unito, Gibilterra, famosa per il suo stretto, è una meta turistica moto...
Europa

Come muoversi in Spagna

La Spagna è un territorio piuttosto esteso che offre un eccellente sistema di trasporti, voli frequenti, treni, navi, autobus e autostrade che permettono di muoversi in Spagna con estrema facilità. Dipende ovviamente dal tipo di spostamento che desiderate...
Europa

I 5 carnevali più belli d'Europa

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di carnevale. Per essere più precisi, come avrete ben compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a offrirvi qualche considerazione su i 5 carnevali più belli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.