Come visitare Corciano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'Italia è una nazione tanto ricca di belle città come di tanti piccoli paesi e borghi davvero caratteristici. Tra questi va sicuramente elencato Corciano, situato in Umbria, precisamente in provincia di Perugia. Ha una popolazione di 21 mila abitanti ed è ricco sia di cultura che di storia, entrando a far parte proprio per questo tra i borghi più belli di questa nostra nazione. Consiglio quindi a tutti di visitarlo e di scoprire tramite questa guida quali luoghi ne fanno aumentare il fascino che la caratterizza.

27

Occorrente

  • Un giorno circa
  • 22 euro
37

Tra i siti più belli da visitare, c'è subito da suggerire la chiesa di Sant'Agostino, esistente dall'anno 1300, e che risulta essere uno dei posti più visitati di questa regione. Le quattro storiche statue che sono al suo interno rappresentano santi come: San Rocco, San Macario, San Michele Arcangelo e San Sebastiano, oltre queste statue poi troviamo anche altare tanto raro quanto pregiato dedicato alla Madonna del Carmine e un coro ligneo davvero bello del XVII secolo.

47

Altra tappa fondamentale da fare, camminando e conoscendo questo antico borgo, è sicuramente la Porta di Santa Maria che risale al secolo XV e la Porta di San Francesco. Ultimamente la Porta di Santa Maria, situata al sud della città, ha ricevuto un restauro che ne ha dato maggior vigore all'aspetto e alla struttura, ma il complesso resta comunque architettonico con stile neo-romanico. Essa dall'apertura al centro storico con ci sono le colonne imponenti di stile dorico che sono sormontate da lunette tripartite e con bifore quadrangolari. Per quanto riguarda la Porta di San Francesco, situata al nord della città, invece, c'è da dire che ha possenti mura di cinta, utili in anni a dietro a proteggere la città dalle eventuali aggressioni esterne.

Continua la lettura
57

Da aggiungere alle precedenti tappe, c'è di sicuro il Palazzo municipale, un tempo residenza dei Duchi della Corgna ed ora sede fissa del comune del paese. Una volta giunti al suo interno si possono ammirare ancora oggi numerosi dipinti di gran pregio come la Madonna col Bambino e i santi in Trono di Tonino Messinedo oltre all'Annunciazione del Verrocchio, tutti risalenti all'epoca del XV secolo. Infine ma non per minore importanza c'è la Torre comunale che si ritrova nel cuore del paese dando così accesso alle stradine e ai vicoli. Queste informazioni su questo borgo spero siano state utili a fartene apprezzare l'essenza e ad incrementare la voglia di visitarlo, per rivivere dal vivo ciò che con questa guida hai potuto solo immaginare.

67

Una macchina è molto utile per chi visita questa zona. Aeroporto di Perugia è a portata di mano, con un collegamento bus per il centro di Perugia e la stazione ferroviaria. Gli autobus servono la zona, anche se sono poco frequenti e non sempre si fermano nei luoghi più convenienti per i turisti. La linea di autobus E019 collega Corciano con Perugia e con Ellera (nei pressi di Corciano), dove si trova una stazione ferroviaria - dettagli possono essere trovati sul sito Umbria Mobilità (vedi pannello di collegamenti). Perugia autobus urbani G gestisce fino a Ellera. Bus X va da ospedale (Ospedale) alla periferia di Perugia a Corciano via Ellera. In Corciano ci sono un paio di bar-caffè, due ristoranti che offrono cucina locale (cucina tipica), e una panetteria chiamata il Forno che vende specialità da asporto. I turisti che stanno esplorando la zona troveranno alcune eccellenti opzioni fuori città, come Ottavi Country House, un ristorante / guest house a San Mariano di Corciano. La regione produce vini, olio d'oliva e altre specialità alimentari. Alcuni produttori locali vendono direttamente al pubblico, tra cui Pucciarella, una tenuta banca di proprietà situato un miglio a nord ovest di Corciano, che produce spumante rosato e vini bianchi. Hanno anche camere / mini-appartamenti con angolo cottura al piano di sopra. Se si sta visitando l'area come un gruppo, può risultare utile informarsi del vostro hotel o Promozione Corciano se eventuali visite speciali o degustazioni potrebbero essere organizzati presso le aziende agricole locali.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Cascia in Umbria

Nel sud del territorio della provincia di Perugia, in Umbria, si trova il paesino di Cascia. Noto per aver dato i natali a Santa Rita, è un paesino di poco più di tremila abitanti. Ogni anno è meta di pellegrinaggio di numerosi fedeli. Nel verde dell'Umbria...
Italia

Umbria: come muoversi e cosa visitare

L'Umbria è una regione dell'Italia centrale di 910.285 abitanti situata nel cuore della penisola Italiana. Il territorio è prevalentemente collinare, la regione offre una grande varietà di caratteri geomorfologici e paesaggistici attraverso le sue...
Consigli di Viaggio

Come muoversi a Perugia con i trasporti pubblici

Perugia è fra le città italiane con il più alto numero di auto per abitanti. Eppure il il trasporto pubblico nel capoluogo umbro è fra i più efficienti, anche se non viene sfruttato appieno dai residenti e non. In questa breve guida illustrerò come...
Consigli di Viaggio

Come arrivare ad Assisi

Assisi è un bellissimo comune situato in provincia di Perugia ed è conosciuta perché è la patria di San Francesco e Santa Chiara. Proprio per questo motivo la città è sempre meta di pellegrinaggio. La città è ricca di antiche chiese, tra cui hanno...
Consigli di Viaggio

Come visitare Perugia in un giorno

Perugia è una meravigliosa città situata nella Regione Umbria, conosciuta fondamentalmente per il cioccolato e piena di cose da osservare attentamente con gli occhi (come, ad esempio, la Chiesa di Santa Chiara): se desiderate conoscere come bisogna...
Europa

Come visitare Montone in Umbria

Oltre ad Assisi, Gubbio e Castiglione del Lago, vedere il borgo medievale di Montone è un opportunità da non perdere. Esso sorge nelle vicinanze di Città di Castello ed è un comune circondato dal verde, situato nella zona settentrionale dell'Umbria....
Italia

10 località dove fare rafting in Umbria

Di questi tempi la ricerca di uno sport è sempre più ardua. Le attività fisiche più comuni iniziano a stancare la maggior parte delle persone, per questo si è sempre alla individuazione di uno sport che sia diverso e comunque appassionante. Uno di...
Europa

Come organizzare un week end in Umbria

Molto spesso per organizzare un viaggio, preferiamo rivolgerci a degli esperti del settore come agenzie di viaggio per ottenere una vacanza perfetta, spendendo però in alcuni casi cifre molto elevate. In alternativa, potremo provare ad organizzare da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.