Come visitare Cracovia

di Lidia Venturiero tramite: O2O difficoltà: media

Cracovia è una città della Polonia, essa è situata a sud est, è bagnata dal fiume Vistola che ha contribuito al suo fiorente sviluppo. Cracovia è il centro dello sviluppo culturale ed economico ed è ricca di colline. La città di Cracovia è anche famosa per aver dato i natali a personaggi come il compianto Karol Wojityla, ovvero Giovanni Paolo II, ma anche a Oskar Shindler, l'imprenditore che nella seconda guerra mondiale salvo più di mille ebrei dalla Shoah. Di seguito qualche informazione in più per poter visitare al meglio la città.

1 Cracovia si divide in vari quartieri come quello religioso di Kazimierz che è a poca distanza dalla città vecchia, ed un posto molto originale, dove si trovano molte chiese cristiane e sinagoghe, la più famosa di esse è la Sinagoga Tempei, che fu danneggiata anch'essa durante la seconda guerra mondiale, ma ancora attiva tutt'oggi. A dieci chilometri dal centro medioevale invece troviamo Nowa Huta, la zona dove risiede il proletariato della città. Il cuore della città invece lo troviamo a Szeroka, ma basta uscire poco fuori dalla città per rivedere i campi di concentramento nazista di Auschwitz e Birkenau e ricordare tutto ciò che di brutto lì è successo.

2 Un altro posto da visitare è a circa tredici chilometri da Cracovia, dove risiede la più antica miniera polacca ancora in funzione, che con le sue gallerie lunghe circa 300 km si pone su nove livelli, con 4 di essi aperti al pubblico. Attira i turisti di ogni genere grazie alle sue sculture di sale, il sanatorio sotterraneo e le bellezze che risiedono nelle sue cappelle.

Continua la lettura

3 Nonostante gli assedi subiti negli anni, causa la guerra, è sempre ben conservata ed il suo centro storico resta comunque una meta incantevole per i turisti, infatti è dichiarato patrimonio dell' Unesco dal 1987.  Altri posti che meritano di essere citato sono il castello di Wawel, dove al suo interno troviamo la famosissima opera di Leonardo da Vinci "Dama con ermellino" ed il palazzo della Fenice.  Approfondimento 5 musei imperdibili di Cracovia (clicca qui) Infine Cracovia essendo anche la capitale storica, viene ricordata anche per la città vecchia denominata Stare Miasto, che ha un architettura gotica, barocca e rinascimentale, dove al suo interno si trova la piazza medievale più grande d'Europa Rynek Glowny.  Sull'antico tracciato della città sorge il giardino del Planty, altro bel posto da visitare e ammirare.  Va ricordato il Sukiennice, palazzo del tessuto con all'interno i negozi, il Museo nazionale di Cracovia e la basilica di Santa Maria, che si trova al centro della città e si impone con le sue due grandi torri.

Cracovia: cosa vedere Cracovia è il capoluogo culturale, universitario ed artistico della Polonia ed ... continua » Cracovia e dintorni in auto La guida che andremo a sviluppare lungo in passi che seguiranno ... continua » Guida: tour della Polonia in 10 giorni Guida: Tour della Polonia in 10 giorni. La Polonia è uno ... continua » Cracovia e dintorni in auto Cracovia, che un tempo fu capitale della Polonia, ha tanti monumenti ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cosa mangiare a Cracovia

Un famoso proverbio recita: "Paese che vai, cibo che trovi". Nulla di sbagliato dal momento in cui ogni paese, ma anche ogni città, ha le ... continua »

Come visitare Lublino

Lublino è una città della Polonia sud orientale, sorge nel voivodato del omonimo di cui è il centro principale. Conta un numero di abitanti pari ... continua »

Polonia: cosa vedere

Visitare la Polonia significa godersi una paese tranquillo, incantevoli paesaggi montani con villaggi dalle atmosfere remote e magiche. La costa, che è la zona meno ... continua »

Cosa visitare a Varsavia

Elegante, un vero e proprio salotto a cielo aperto: è Varsavia, la bellissima capitale della Polonia.
Città d'arte e ricca di storia, Varsavia è ... continua »

Come visitare Tarnow

Tarnow è una piccola cittadina polacca situata nel Vovoidato della Piccola Polonia, la quale rappresenta un luogo d'incomparabile bellezza che lascia affascinati i moltissimi ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.