Come visitare Dieppe, Le Havre e la Cote d'Albatre

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Viaggiare è una delle attività più belle ed interessanti che si possano fare, si ha la possibilità di aprire la propria mente, conoscere nuove persone, scoprire culture diverse, e visitare luoghi nuovi. Ci sono dei posti che non si possono assolutamente perdere, e la Francia ne è piena. La Francia è uno Stato molto esteso e, dal punto di vista turistico, offre una grande varietà di ambienti. A Nord - est si trova la Normandia, famosa per lo storico "Sbarco degli Alleati" che mise fine alla occupazione tedesca nella seconda guerra mondiale. Lo sbocco sul mare di questa zona è molto ampio. Le località balneari sono perciò una delle maggiori attrattive. Con questa guida ti dirò come visitare Dieppe, Le Havre e la Cote d'Albatre, alcune tra le più belle cittadine del nord della Francia. Mettiamoci in viaggio quindi.

25

Occorrente

  • una buona guida turistica
  • scarpe comode
  • macchina fotografica
35

Le coste della Normandia hanno un aspetto molto vario, si passa dalle bianche scogliere nella Cote d'Albatre (il suo nome infatti deriva dal colore biancastro delle acque e delle rocce, che ricorda l'alabastro) alle vaste spiagge di sabbia fine nel Calvados, e grande varietà nella Manica, con promontori alti nel nord della penisola e litorali bassi e sabbiosi nella zona di Mont Saint Michel, caratterizzata anche da differenze notevoli tra alta e bassa marea. Inizia la tua visita in Normandia da Cabourg, località balneare davvero affascinante, la cui spiaggia e la straordinaria architettura del lungomare (Boulevard des Anglais) sono certamente da ammirare. Qui potrai assistere a diverse manifestazioni, organizzate in ogni periodo dell'anno. Dai concerti di musica classica, pop, rock ecc, ad animazioni a tema o passeggiare tra i mercatini.

45

Spostati successivamente a visitare Dieppe, grande porto sul Canale de La Manica, importante località balneare. Qui puoi goderti una splendida passeggiata sul suo lungomare. Se ti trovi in questa località a settembre potrai ammirare il "Festival Internazionale di Kite Dieppe".
Approfitta, inoltre, della presenza del Casinò, dove potrai tentare la sorte, ma senza esagerare, dei Parchi di divertimento e Piscine di acqua di mare, per trascorrere giornate incantevoli all'aperto. Raggiungi in seguito Le Havre, importantissimo porto commerciale situato sulla riva destra dell'estuario della Senna, dove puoi apprezzare il quartiere di St. Francois vicino alle vecchie banchine del porto. La nuova città costruita dall'architetto Perret è un chiaro esempio di pianificazione urbanistica del XX secolo. È presente un grandissimo spazio verde, la foresta di Montgeon, dove potrai visitare laghi, un camping, una serra tropicale, una voliera.

Continua la lettura
55

Non perderti poi il Musée des Beaux-Arts (chiuso di martedì), realizzato in vetro e acciaio. Questo museo è un esempio di architettura moderna. Al suo interno puoi ammirare le opere di Boudin, Dufy, Dubuffet e altri importati artisti. A nord di Le Havre, puoi esplorare le bianche scogliere della Cote d'albatri.
La Francia è tra i paesi più che belli che si possono visitare, alcuni paesini conservano ancora quel tipico aspetto medievale e di cui si può ancora sentire il profumo e l'aria. Se ancora non avete visitato questo splendido paese, è il momento di mettersi in marcia, organizzare un bel viaggio e godere delle meraviglie che può offrire la Francia. Non mi resta che augurarvi buon viaggio e buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 posti dove viaggiare da soli

Non sempre si deve viaggiare in compagnia quando si vuole organizzare una vacanza. Anzi, spesso e volentieri potrebbe essere un vero e proprio toccasana per sé stessi. Un'occasione per rilassare il proprio corpo e la propria mente, cercando pace, stringendo...
Europa

Come visitare Giverny e la Maison de Monet

Giverny è un villaggio situato 75 km ad ovest di Parigi e 4 km a est di Vernon, un piccolo paradiso per gli appassionati di Monet, che richiama ogni anno mezzo milione di visitatori da tutto il mondo. Le risorse di questo angolo della Normandia non gravitano...
Europa

Visitare la Francia in auto: cosa vedere

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Usciremo dai confini nazionali, fino ad arrivare alla vicina Francia. Infatti, come avrete già notato tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, proveremo a offrirvi alcune...
America del Nord e Centrale

Come visitare L'Île Sainte Hélène A Montréal

Se amate follemente i luoghi immersi nella natura, dove potrete trovare alberi maestosi e zone attrezzate per i bambini, dovrete assolutamente visitare l'Île Sainte Hélène a Montréal. Questa stupenda isola che si trova nel mezzo del fiume San Lorenzo,...
Europa

I 5 migliori itinerari per una crociera in Europa

È tempo di vacanze ed è giunta l'ora di scegliere la vostra prossima meta. Le alternative sono tante: mare, montagna, città d'arte. Se però siete indecisi e vorreste assaporare più aspetti all'interno di una stessa vacanza allora la crociera è quella...
Europa

Cosa visitare nella Borgogna del sud

La Borgogna, in francese Bourgogne, è una regione situata nella Francia centrale. La Borgogna si compone da 4 dipartimenti: Côte-d'Or, Nièvre, Yonne, Saona e Loira. Ciò che la rende un territorio affascinante e la contraddistingue da ogni altro luogo,...
Europa

Come visitare Il Castello d'If

Durante una visita a Marsiglia nel 1516, il re Francesco valutò l'importanza strategica del sito e ordinò la costruzione di una fortezza: nacque così il castello d'If, il quale ben presto cambiò ruolo divenendo una prigione in cui masse di protestanti...
Europa

Montecarlo e Nizza per un Weekend

La primavera è la stagione migliore per poter organizzare un viaggio in Costa Azzurra, perché potrete godere le meraviglie delle città che si svegliano dal letargo dell’inverno. Il viaggio è appropriato per le persone di ogni età, purché siano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.