Come visitare e cosa fare a Stintino e dintorni in Sardegna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La deliziosa cittadina di Stintino offre parecchie meraviglie da visitare, si affaccia sul golfo dell'Asinara, sulla costa nord-orientale della Sardegna. Ha una data di nascita molto precisa, il 1885, quando le famiglie dei pescatori che abitavano l'isola dell'Asinara furono sfrattate per far posto alla colonia penale e dovettero fondare un nuovo insediamento a Capo Falcone. L'origine del toponimo deriva dal sardo "s'isthintinu", cioè il budello, dal nome dato allo stretto fiordo su cui sorse il paese. I due porti - Portu Mannu e Portu Minori - sono attrezzati per il turismo nautico. Nei dintorni, a pochi chilometri dall'abitato, sorgono le antiche tonnare che fino al XX secolo erano una delle principali fonti economiche del paese. Oggi, ristrutturate, sono destinate a scopi turistico-ricreativi. Tutta la costa di Stintino è orlata da candide spiagge, che fanno di questo paese uno dei più rinomati centri di villeggiatura di tutta la Sardegna. Ma ora vediamo come visitare e cosa fare a Stintino e dintorni in Sardegna.

27

Occorrente

  • Cartina della Sardegna
  • Macchina fotografica
37

Di fronte all'isola Piana e all'Asinara, nei pressi di Stintino, si trova il paradiso della spiaggia della Pelosa che domina il paesaggio con il candore del suo arenile e la trasparenza delle sue acque. Ai piedi di Capo Falcone si estendono le spiagge di finissima sabbia bianca e dalle acque con sfumature cromatiche che vanno dal turchese all'azzurro. A nord sono delimitate dalla torre della Pelosa, imponente costruzione seicentesca che troneggia sul litorale. Sulla zona si staglia anche l'antica torre saracena detta del Falcone, in roccia granitica, raggiungibile a piedi o con fuoristrada. Il paesaggio tra la spiaggia e le isole antistanti appare come un mondo ricco e vario sopra e sotto il mare. I fondali possiedono dei colori particolari che lo rendono unico nel suo genere.

47

Come arrivare. Da Sassari, ci si immette sulla SS 131, in direzione Porto Torres; all'ingresso della cittadina si svolta a sinistra, e si prosegue in direzione Stintino. Prima di giungere al paese, prima della Torre Spagnola, sulla destra inizia una stradina asfaltata che porta alla Spiaggia delle Saline. Dopo 300 metri dal ponte sullo stagno di Casaraccio, si trova un incrocio: si giri a sinistra e si imbocchi la circonvallazione, proseguendo sino all'incrocio con la strada che torna al paese, dove bisogna girare a sinistra e proseguire sino alle spiagge. Da Stintino le spiagge si raggiungono anche con i servizi di navetta.

Continua la lettura
57

Un'altra delle meraviglie da visitare è il Parco Nazionale dell'Asinara un'area naturale protetta che si estende per 51,23 km² presenta una geografia prevalentemente montuosa. In estate una flotta di traghetti parte regolarmente da Porto Mannu per raggiungere il parco dove troverai specie in via d'estinzione inoltre Se sei appassionato di windsurf e di sub in questa zona troverai varie agenzie, per lo più concentrate sulla Spiaggia della Pelosa, che noleggiano attrezzature e organizzano corsi e immersioni. A fine agosto potrai anche assistere alla Regata della Vela Latina di Stintino, le cui barche riempiono lo stretto braccio di mare che separa Stintino dall'Asinara.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consigli utili: indossare scarpe e abiti comodi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Itinerari ed escursioni in Sardegna

Seconda isola per estensione nel mar Mediterraneo, la Sardegna offre numerosi spunti per i turisti. Grazie ai suoi paesaggi mozzafiato, al mare e al clima mite, l'isola attira ogni anno un gran numero di visitatori. Oltre all'aspetto puramente paesaggistico...
Italia

10 luoghi dove fare snorkeling in Sardegna

Il mondo dello sport come ben sapete è contraddistinto da varie discipline. In esso infatti ci sono sia discipline di natura estrema, quindi si può rischiare anche la propria vita in certi casi, ma anche discipline semplici e del tutto facili da praticare...
Consigli di Viaggio

Le migliori spiagge per i surfisti

Il surf è uno degli sport acquatici più emozionanti e spettacolari che esistano. A partire dagli anni cinquanta si è diffuso sempre di più in tutto il mondo, dando vita ad altre varianti ancora più spericolate come il kite surf e il wind surf e recentemente...
Italia

Le spiagge più belle d'Italia

A volte andiamo a cercare luoghi esotici lontani per le nostre vacanze, quando invece le meraviglie di casa nostra, come alcune spiagge, sono di gran lunga più belle e a portata di mano. In questa guida vi segnaleremo quelle che secondo noi sono le 6...
Consigli di Viaggio

Dove fare surf in Italia

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di sport e, in collegamento, avremo anche l'opportunità di valutare anche aspetti turistici. Lo sport che tratteremo sarà il surf, in quanto l'obiettivo che ci porremo sarà quello di darvi alcune...
Europa

Come visitare l'Isola dei Porri

L'Isola Dei Porri, disposta a confine con Santa Maria del Focallo, si presenta graziosa e caratterizzata da tre scogli, ove si trova una flora unica nel suo genere: il porro Allum Ampeloprasum, dal quale prende il nome l’isola stessa. La zona è adatta...
Italia

5 luoghi da visitare nella Sardegna occidentale

La Sardegna è un luogo unico, dove è possibile vedere dei panorami mozzafiato che riguardano non solo le spiagge bianche, le acque cristalline e i mari turchesi di questa fantastica isola, ma è anche possibile vedere tutta la zona occidentale che contiene...
Europa

Come visitare i dintorni di Sassari in Sardegna: Nuraghe Santu Antine e dintorni

La civiltà nuragica, unica al mondo nel suo genere, ha lasciato su tutto il territorio della Sardegna una quantità enorme di testimonianze archeologiche che ci parlano di un'antica e fiorente civiltà, che visse e prosperò per un arco di tempo molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.