Come visitare Granada

di Luigi Sconosciuto tramite: O2O difficoltà: facile

Granada città affascinante dell'entroterra dell'Andalusia, nella sua immensa bellezza è paragonata ad una gemma incastonata tra le montagne. Questa città spagnola è accogliente in ogni periodo dell'anno, poiché offre sempre spunti differenti e interessanti. Se si vuole organizzare una visita, l'unico accorgimento è quello di evitare il mese di Agosto infatti, trattandosi di una città nell'entroterra ed essendo circondata dalla Sierra Nevada, il calore estivo (che arriva fino a 43 gradi) viene intrappolato dentro la città; per tale ragione si può avvertire una sensazione di stress da umidità. In questa guida illustrerò dettagliatamente come visitare Granada, perciò continuate a leggere per scoprire come fare!

1 Alhambra Quando si parla di Granada il primo riferimento è al suo capolavoro: la Alhambra. La Alhambra è il monumento più visitato di Spagna, perciò un consiglio utile è prenotare in anticipo la visita, in quanto si corre il rischio di arrivare lì, salire la grande rampa di collegamento e scoprire che la prima visita disponibile senza prenotazione è dopo un paio di giorni! Questa fortezza medioevale araba è un capolavoro di architettura ed è conservata alla perfezione; è senza dubbio uno spettacolo senza pari, paragonabile solo alla natura stessa. Prima di intraprendere un viaggio a Granada è bene essere informati anche sulla storia di questa affascinante città della Spagna per poter godere di tutte le sue antiche e artistiche bellezze.

2 Principali luoghi da visitare I principali luoghi che meritano una visita sono sicuramente la cattedrale, splendido esempio di architettura araba, e l'Albayzìn, uno splendido quartiere immerso nella natura. Una visita andrebbe fatta anche a "Generalife", al Sacro Monte e Plaza San Nicolas. Granada ha tutti gli ingrediente per un favoloso viaggio di cultura ricordando che il suo centro storico, cosi come l'Alhambra e L'Albayzìn, sono stati dichiarati Patrimonio dell'Unesco.

Continua la lettura

3 Come raggiungere Granada Situata in una posizione centrale, Granada offre ai suoi visitatori innumerevoli itinerari di visita.  È raggiungibile grazie all'aeroporto Garcia Lorca oppure, se già siamo in tour in Spagna, dalle città di Malaga, Siviglia e Còrdova.  Approfondimento Alla scoperta dell'Andalusia: Granada (clicca qui) Precisamente in termini di ore di viaggio con auto o pullman, siamo in ognuno dei tre casi sopra citati intorno alle 2 ore di automobile.  Per arrivare, infatti, a Granada si attraversano vastissime campagne e grandi colline, e la sensazione di avvicinarsi a questo centro viene a mancare fin quando non si è proprio nelle immediate vicinanze.

Come organizzare un viaggio in Andalusia La Spagna, è una delle mete preferite per andare a trascorrere ... continua » Andalusia: cosa vedere Se volete visitare la Spagna, avete sicuramente sentito parlare dell'Andalusia ... continua » Come visitare i monasteri più belli di Granada Granada è una delle più belle città della Spagna, capoluogo della ... continua » 5 motivi per visitare Granada Finalmente abbiamo alcuni giorni liberi se non settimane ed abbiamo trovato ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.