Come visitare Guimaraes

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Guimaraes è un importante centro portoghese situato nella regione di Braga. Esso conta circa 160.000 abitanti. Si tratta di una cittadina ricca di industrie tessili e prodotti dell'artigianato locale come la coltelleria e l'oreficeria. Circondata dal verde paesaggio montano del Minho, regione storica molto famosa nel Portogallo, questo sito desta un particolare interesse nei turisti e visitatori occasionali per le case di ispirazione medievale. Si propone, qui di seguito, una breve guida su come visitare Guimaraes per tutti gli appassionati.

27

Guimaraes è una città di origine celtica fondata dalla contessa Mumadona Dias intorno al X secolo e che divenne capitale della contea di Portucale. Dopo varie vicissitudini Alfonso Enrique conquistò la leadership politica e trasferì la capitale a Lisbona intorno al 1150 mentre Guimaraes perse importanza. Intorno al sedicesimo secolo, grazie alla intraprendenza di molte famiglie borghesi, essa divenne un importante centro manifatturiero ed economico che tuttora permane. Nel 2001 L'Unesco ha inserito la città di Guimaraes nella lista dei siti che costituiscono patrimonio mondiale. La città presenta un valore simbolico molto elevato per i cittadini portoghesi giacché fu proprio nei pressi del castello che si tenne una battaglia da cui ebbe inizio il regno del Portogallo. Chi volesse visitare questo luogo dovrà farlo calandosi nelle testimonianze storiche, le reminiscenze ed i resti del passato per poterne apprezzare la bellezza.

37

Si suggerisce di cominciare la propria visita dalla famosa collina Sagrada su cui si trova il castello di Guimaraes, laddove Alfonso Enrique fu battezzato. Da lì sarebbe opportuno scendere verso il centro abitato, in particolare Largo de Oliveira, sede del centro storico. Chi volesse godere di una panoramica mozzafiato può prendere l'auto ed avviarsi verso il monte Penha da cui si può ammirare uno dei paesaggi più affascinanti del nord del Portogallo (7 Km). La sommità si può raggiungere anche attraverso una spettacolare funivia pagando un prezzo di appena 4.3 euro! Più in dettaglio si consiglia di visitare: Il castello di Guimaraes, costruito sul Monte Largo per difendersi dagli attacchi delle orde vichinghe; il Palazzo dei Duchi di Braganza ispirato alle signorili abitazioni francesi; il Museo di Alberto Sampaio nato per ospitare le collezioni d'arte della chiese e dei conventi di Guimaraes; la "Pousada di Santa Marinha" risultato di un recupero architettonico di rara bellezza. Da ammirare i giardini, le fontane in granito, i chiostri e le balconate.

Continua la lettura
47

Per chi volesse godere di un po' di frescura offerta dalle risorse naturali del luogo può sostare presso i giardini della foresta di latifoglie sul Monte Penha. Una delle cose più attraenti di questo posto è rappresentato dai famosi sentieri, con massi ricoperti di muschio, molto piacevoli da percorrere. Il monte, noto anche come monte di Santa Caterina, è un luogo di passatempo, riposo e svago per abitanti e turisti. Lungo i percorsi si incontrano grotte, eremi, strutture sportive e ricreative come campi da golf. Belli da visitare anche i giardini del Palazzo di Villa Fiore, a ridosso del centro storico, famosi per la presenza di numerose fontane collocate tra lunghi sentieri.

57

Le attrazioni e la cucina completano la seducente offerta turistica di Guimaraes. Numerosi sono i locali tipici che sono presenti in città e molti altri sono stati aperti di recente. Tra i piatti più famosi del luogo troviamo il "caldo verde" una zuppa a base di cavolo, patata, aglio, cipolla e olio. Il baccalà che rappresenta una sorta di vera e propria istituzione con ricette di vario tipo come quella a base di cipolla e patate. Il "sarrabulho" una pietanza a base di carne e sangue di maiale. Il budino "Abade de Priscos" ed i "fidalguinhos" degli ottimi dolci a base di uova. Non si può lasciare Guimaraes senza prima aver fattto una puntatina in Piazza Oliveira presso il locale "Rolhas e Rotulos" dove si può apprezzare una splendida selezione di vini portoghesi a cominciare dal Porto. Chi vuole visitare in pieno la città di Guimaraes può farlo solo dopo aver abbandonato le proprie abitudini lasciandosi andare alle seducenti attrazioni di una terra ricca di fascino e storia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia l'uso di guide esperte prima di avventurarsi in territori sconosciuti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Setubal e dintorni

Il Portogallo è un paese piuttosto affascinante e con moltissimi luoghi da vedere e visitare, con una lunga tradizione storica alle spalle. Chi visita questo paese ne rimane sempre affascinato e difficilmente vorrebbe andare via. Ci sono molti posti...
Consigli di Viaggio

Il sistema monetario in Portogallo

La società nazionale di stampa - kovnici è stata costituita quando la stampa nazionale e la Camera di valuta, si sono fuse in un'unica società pubblica (decreto legge n. 225/72 del 4 luglio 1972). Il kovnici di Lisbona è forse la più antica fabbrica...
Europa

10 motivi per andare in Erasmus in Portogallo

L'Erasmus è certamente tra le opportunità più interessanti che l'università possa offrire ad uno studente. Chi aderisce al programma, infatti, ha l'occasione di mettere alla prova non solo le proprie conoscenze accademiche, ma anche la sua capacità...
Consigli di Viaggio

Portogallo: guida ai laghi più belli

Il Portogallo è il paese di Porto e Lisbona, delle isole Azzorre e delle località di mare come Figueira da Foz. Pochi fanno attenzione a una caratteristica particolare del paese: i laghi. I laghi in Portogallo sono tutti di origine artificiale e cooperano...
Europa

Guida alle migliori spiagge del Portogallo

Le spiagge portoghesi sono tra le più belle del continente europeo. La sabbia bianca, la posizione strategica tra l'Oceano Atlantico e il Mar Mediterraneo, l'acqua cristallina e limpida, paesaggi unici contribuiscono a rende il Portogallo uno stato...
Consigli di Viaggio

5 itinerari in Portogallo

Avete un po di giorni a disposizione e state cercando un luogo accogliente e ricco di tradizione da poter visitare? Beh, il Portogallo sicuramente fa al caso vostro! Terra di conquiste, di gesta marinare, dimora un tempo degli arabi e dei romani, storico...
Europa

I più bei luoghi spirituali d'Europa

Nel tempo sta crescendo sempre di più il numero di pellegrini provenienti da tutto il mondo che intendono visitare i luoghi sacri per ritrovare se stessi ma sopratutto per una esigenza spirituale. Molto spesso, nei pressi di un luogo sacro si crea un...
Europa

Come organizzare un viaggio low-cost in Portogallo

Il Portogallo è una nazione stupenda con le sue città. Visitare le più belle città del Portogallo spendendo una cifra ragionevolmente contenuta si può. Per percorrere il Paese in tutta la sua lunghezza e toccare i posti più interessanti, risparmiando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.