Come visitare Ho Chi Minh City in Vietnam

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avete voglia di tuffarvi in una vacanza alternativa, in un luogo diverso dalle solite mete? Allora il Vietnam è il posto che fa per voi! Più precisamente la città di: Ho Chi Minh city. È, per dato di fatto, la più grande città vietnamita e si trova sulla sponda occidentale del fiume Saigon, un corso d'acqua che scorre a sud del Vietnam. La città di Ho Chi Minh originariamente era un villaggio di pescatori, veniva chiamata Sai Gong, successivamente i comunisti che vinsero la Guerra del Vietnam la ribattezzarono Ho Chi Minh in onore del padre fondatore del Vietnam socialista. Ma vediamo come visitare questa splendida città.

26

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Scarpe comode
  • Spirito di adattamento
36

Dovete sapere che Ho Chi Minh è considerata la città con più biciclette per eccellenza! Se volete, comunque, potete noleggiare uno scooter e guidarlo per le strade della città. Prima di tutto però, ricordatevi che lì il codice della strada non è uguale al nostro. Tutti corrono all'impazzata da un lato all'altro della strada. Forse è anche questo il bello di queste città: puoi conoscere altre culture, altri modi di fare, un altro modo di vivere la vita. Il primo luogo da visitare è il Palazzo della Riunificazione di Saigon, esso ha un valore storico inestimabile. All'esterno del Palazzo, troverete dei giardini e una fontana, che vi terrà con lo sguardo incollato ad ammirare i suoi giochini d'acqua. Al suo interno, invece, potrete visitare la sala ricevimento.

46

In un secondo momento potrete visitare il Mercato di Ben Thanh. Un grandissimo mercato aperto giorno e notte, luogo di shopping e turismo per eccellenza. Dopodiché passiamo all'Opera House di Saigon, è un altro di quei posti che non si possono assolutamente perdere durante una visita in Vietnam! È stato costruito nel 1897 ed è uno splendido esempio dello stile coloniale francese. Attualmente l'Opera dispone di 500 posti a sedere ed è usato per ospitare grandi eventi e rappresentazioni artistiche.

Continua la lettura
56

Se volete ammirare qualcosa di davvero grandioso, non potete non passare a dare un'occhiata al grattacielo più alto in Vietnam: il Bitexco Financial Tower. Un edificio alto 262 metri con una forma ispirata ad un fiore di loto. A 40 minuti dal centro città, invece, potrete visitare il Tunnel di Cu Chi. È un tour che vi permetterà di vedere un pezzo di storia del Vietnam. Dovrete passare per tunnel, gallerie, luoghi chiusi e stretti per diversi metri: se soffrite di claustrofobia non fatelo! Infine, ma non meno importanti, da vedere ci sono anche: il Museo delle rovine della guerra del Vietnam e la Cattedrale di Notre Dame. Nonché moltissimi negozi e bar.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non portatevi troppe cose!
  • Tenetevi pronti: è un viaggio in cui conoscere un'altra cultura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Le spiagge più belle del Vietnam

Cosa vi viene in mente se pensate ad un paese come il Vietnam? Se gli unici ricordi che avete sono quelli legati alla terribile guerra degli anni Sessanta e Settanta, forse dovete un po' rivedere il vostro immaginario. Perché da quelle date, il Vietnam...
Consigli di Viaggio

Come andare in Vietnam e visitarlo

Paese della famigerata guerra degli anni '60/'70, il Vietnam ha saputo rinascere con forza e coraggio, diventando oggi uno Stato in crescita dalle mille sfaccettature che vanta una una civiltà millenaria ed una natura ancora incontaminata che offre panorami...
Asia

Itinerari: Il Vietnam in 10 giorni

Uno degli stati del Sud-Est asiatico più affascinanti da visitare è il Vietnam, sia per gli scenari paesaggistici che per gli itinerari culturali. La capitale è Hanoi mentre la lingua ufficiale è il vietnamita cui si affianca in modo dominante anche...
Asia

Come organizzare un viaggio in Vietnam

Il Vietnam è uno dei Paesi del Sud Est asiatico che ultimamente ha raggiunto un importantesviluppo industriale, turistico e del terziario, tra i più elevati nell'area asiatica. Nel recente passato, è divenuto a molti tragicamente noto per la guerra...
Asia

Come ottenere un visto per il Vietnam

Il Vietnam è un paese che affascina sia per la sua cultura che per i suoi paesaggi. I viaggiatori rimangono estasiati dalle pagode, dalla natura selvaggia e dallo stile di vita della popolazione. Un viaggio in Vietnam può essere pianificato sia per...
Consigli di Viaggio

Vietnam: i migliori parchi naturali

In Vietnam, ricchissimo di foreste tropicali e boschi di latifoglie e conifere, abitati da scimmie, tigri, leopardi, cervi, elefanti, rettili e coccodrilli si contano oltre 25 riserve naturali, fra terresti e marine. Secondo il WDPA, Word Database on...
Asia

Come visitare il Vietnam

Questa guida vuole essere un valido aiuto per chi cerca utili suggerimenti su come visitare il Vietnam. Quando si arriva all'aeroporto di Hanoi, la capitale, già si percepisce di come la gente sia così ospitale e genuina, come a voler dimostrare che...
Asia

Vietnam: usi e costumi

Fuori dagli itinerari turistici convenzionali fino a un decennio fa, a causa di una storia costellata di guerre e instabilità politica, il Vietnam si sta rapidamente proponendo come una delle realtà economicamente più dinamiche del sud-est asiatico.L'ingresso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.