Come visitare i luoghi Di Dante E Beatrice A Firenze

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Toscana è una delle regioni più belle d'Italia, una regione teatro dei più importanti avvenimenti che hanno cambiato il nostro paese. Questa bellissima regione ospita una delle città più importanti del mondo da un punto di vista artistico e culturale, la famosi città di Firenze. Firenze offre una quantità di attrattive artistiche come poche città al mondo. Non si può lasciare Firenze senza aver fatto visita ai luoghi dove Dante Alighieri e Beatrice Portinari hanno scritto nella storia il loro incontro. I luoghi dove il grande Poeta si recava, a pochi passi dalla sua casa natale, per incontrare il grande amore della sua vita: Beatrice. Adesso andiamo a visitare i luoghi di Dante e Beatrice a Firenze!

25

Occorrente

  • Una visita a Firenze
35

Al l principale luogo di incontro fra Dante e Beatrice si arriva, percorrendo Via de Calzaiuoli verso Piazza della Signoria. Verso la fine, a destra c'è una piccola traversa che indica il punto dove è possibile trovare questo piccolo gioiello, in via Dante Alighieri, a pochi metri dalla casa dove Dante visse. Diventata famosa per la frequentazione di un uomo così importante come è sempre stato Dante Alighieri, la chiesetta è veramente di indimenticabile bellezza. La sua caratteristica principale è quella di essere piccola e raccolta, capace di affascinare il turista che, entrandovi sente immediatamente un'atmosfera particolare.

45

Frequentata da Beatrice e dalla sua famiglia, i Portinari, la chiesetta è anche il luogo dove Beatrice è stata tumulata, infatti è visibile la lapide con la scritta in suo ricordo. È la chiesa dove Beatrice si sposò lasciando Dante amareggiato e triste. Un quadro, sulla parete di destra lo ritrae mentre pensieroso si allontana proprio quando Beatrice e il suo sposo escono dopo la cerimonia dalla Chiesa, circondati da amici festanti. Da qualche tempo, gli innamorati che si recano a Firenze sostano davanti alla lapide di Beatrice e lasciano sul marmo tombale un bigliettino, una confidenza d'amore per la donna amata dal sommo poeta.

Continua la lettura
55

Una musica leggera e costante accoglie il visitatore trattenendolo all'interno dove la luce tenue e appena soffusa crea ancora di più un' atmosfera di sogno. Poche panche per il raccoglimento e la preghiera e poco distante dall'altare vi è esposta una pietra bianca, trovata durante dei lavori di restauro, che sembra mostrare il volto del Cristo sofferente. La Chiesa è ormai nota a tutti come la "Chiesa di Dante e Beatrice" anche se il suo nome corretto è "Santa Margherita de Cerchi".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come raggiungere piazza Dante a Napoli

Napoli è una città ricca di fascino, storia, cultura. Troppe volte denigrata o lasciata al degrado. Una città che deve essere rivalutata per il suo passato, per la sua gente e per quello che ha dato alla storia. Una delle piazze principali della città...
Europa

Come organizzare un viaggio a Firenze

Firenze è il capoluogo della regione Toscana, terra di antiche civiltà. La città di Dante Alighieri e di tanti altri grandissimi personaggi storici, giace sulle sponde dell'Arno, coronata di colli, tra i quali quello su cui sorge Fiesole. Le impronte...
Europa

Come visitare Lido di Dante

La maggior parte di coloro che deve scegliere un luogo dove trascorrere un periodo di vacanza, il più delle volte si orienta su località estere trascurando il fatto che in Italia ci sono dei posti adatti per qualsiasi esigenza vacanziera. Uno di questi...
Europa

Come visitare Firenze in un giorno

Firenze è una delle città italiane più apprezzate al mondo, ricca di storia e cultura, occupa un posto d'onore. Grazie alla sua architettura, simbolo dello stile rinascimentale italiano, patria riconosciuta della lingua italiana (città natale del...
Italia

I monumenti da non perdere a Firenze

Firenze, città di cultura e arte, ha avuto un ruolo fondamentale nella storia della nostra Italia. In epoca antica fu abitata dagli Etruschi che si stabilirono proprio in questa città per sfruttare il vantaggio di avere un fiume che l' attraversa. Poi...
Italia

Guida al centro di Firenze

Il centro di Firenze si raggiunge facilmente in autobus da tutte le parti della città. L'autobus è il mezzo migliore per muoversi, a causa della difficoltà di trovare posto di parcheggi e del notevole costo di quelli che si pagano. Per ammirare al...
Italia

Come girare per Firenze

Il territorio italiano ha moltissimi posti iconici per cultura, arte e storia, ma sicuramente uno dei migliori e dei più visitati è Firenze. La città toscana ospita moltissimi musei, mostre d'arte, piazze e monumenti dal valore inestimabile. Attira...
Europa

Come visitare Orbetello e la sua laguna

La Toscana è una delle regioni più gettonate di Italia, in cui è presente un alto numero di turisti, infatti si trova in una posizione strategica, immersa nel verde. Oltre alla natura la Toscana vanta di essere per eccellenza la regione delle belle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.