Come visitare i monumenti di Firenze in pochi giorni

di Francesco De Stasio tramite: O2O difficoltà: facile

Firenze è un comune italiano, capoluogo della regione Toscana. Una città tutta da scoprire, antica, cuore dell'età rinascimentale, ricca di monumenti storici. Visitare tutta Firenze in pochi giorni è praticamente impossibile, perché sono numerosissime le cose questa città è in grado di offrirci. Tuttavia se abbiamo a disposizione solo pochi giorni, ci sono dei monumenti che non potremo assolutamente perdere. In questa guida vedremo come fare per visitare i monumenti più importanti di Firenze in pochi giorni.

Assicurati di avere a portata di mano: questa guida una cartina di Firenze info in web

1 Per prima cosa dobbiamo raggiungere Firenze e per farlo possiamo utilizzare l'aereo, il treno o l'automobile. Se decidiamo di viaggiare in aereo, l'aeroporto di riferimento è l'Amerigo Vespucci di Firenze, servito da numerose compagnie aeree fra cui quelle low cost che ci permettono di viaggiare in aereo spendendo molto poco. Dall'aeroporto è possibile raggiungere il centro di firenze o con degli appositi autobus chiamati Shuttle Bus che collegano l'aeroporto di Firenze con la stazione centrale Santa Maria Novella, o prendendo un taxi. Se decidiamo di viaggiare in treno dovremo fare riferimento alla stazione centrale Santa Maria Novella, collegata perfettamente sia con la tratta ferroviaria proveniente dal nord, che con quella proveniente dal sud. Infine se preferiamo il viaggio in automobile, dovremo prendere l'autostrada A1 che è la maggior arteria di collegamento fra il nord e il sud Italia. Una volta giunti a Firenze il consiglio è di pernottare presso i numerosi B&B presenti in città per risparmiare qualcosa.

2 Il primo posto da visitare a Firenze è Piazza della Signoria, dove potremo visitare la Loggia della Signoria con le sue importantissime statue tra cui la copia del David di Donatello, il Palazzo Vecchio antica dimora della figlia De Medici e la Galleria degli Uffizi meta importantissima dei vari cultori d'arte, una tappa che non può mancare nel nostro viaggio. All'interno della galleria ci sono opere di pittori importantissimi del calibro di Raffaello, Michelangelo, Botticelli, Leonardo. Accanto a Palazzo della Signoria potremo inoltre ammirare Palazzo Pitti, all'interno del quale è possibile visitare musei pieni di opere d'arte, come quadri di Tiziano e Caravaggio.

Continua la lettura

3 Nei pressi di Piazza della Signoria, è situato il Duomo di Santa Maria del Fiore, in Piazza Duomo.  Questa chiesa fu edificata da Brunelleschi, che progettò anche l'enorme cupola attualmente visitabile.  Approfondimento I 10 migliori monumenti di Firenze (clicca qui) All'intero del Duomo sono presenti capolavori di autori come Donatello e Luca Della Rabbia.  Esternamente il Duomo è affiancato dal magnifico campanile di Giotto.  Il Battistero di San Giovanni, localizzato di fronte al Duomo di Santa Maria in Fiore, importantissimo sia per l'affresco del Giudizio Universale di Buffalmacco, che per la Porta del Paradiso tutta in oro di Lorenzo Ghilberti.

4 Spostandoci verso est rispetto al centro della città, potremo giungere il quartiere Santa Croce dove potremo ammirare la splendida Basilica di Santa Croce, una delle basiliche francescane più grandi al mondo. Da qui possiamo raggiungere una altra meravigliosa Basilica presente nella città di Firenze: la Basilica di Santa Maria Novella situata nell'omonima piazza. La parte superiore della facciata di questa chiesa e il portale d'ingresso sono stati realizzati da Leon Battista Alberti.

5 Infine per concludere la nostra breve visita in questa meravigliosa città, non può mancare il famosissimo Ponte Vecchio. Questo è il ponte più antico della città, ove è possibile ammirare dei paesaggi fantastici e incantevoli, con sotto lo scorrere del fiume Arno. Su questo ponte unico al mondo potremo visitare le botteghe di oreficeria, situate all'interno di piccole case costruite sul ponte.

Visitare Firenze in un giorno: itinerario Tra le imperdibili mete italiane, da scegliere per una visita culturale ... continua » Visitare Firenze in un giorno: itinerario Tra le imperdibili mete italiane, da scegliere per una visita culturale ... continua » Come girare per Firenze Il territorio italiano ha moltissimi posti iconici per cultura, arte e ... continua » Come visitare Firenze In Due Giorni Firenze, capoluogo della Toscana, è una delle città d'arte più ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.