Come visitare Il Blyde River Canyon

di Ylenia Cambria tramite: O2O difficoltà: media

Avete voglia di visitare una delle riserve naturali più belle di tutto il mondo? Niente paura: questa è la guida che fa per voi! Vi spiegheremo come visitare il Blyde River Canyon, che si trova in Sud Africa, precisamente nella provincia di Mpumalanga. Sia rimanendo ai piedi del canyon, sia attraversando le montagne e arrivando in cima, si godrà di una vista mozzafiato. Non ve ne pentirete: non potete non visitare questo luogo incantato se deciderete di fare tappa in questo Stato. Per cui vediamo subito in tre semplici passi cosa c'è da sapere su questo posto e come visitarlo al meglio senza perdersi parti essenziali o i luoghi più nascosti. Ecco come fare!

Assicurati di avere a portata di mano: Scarpe comode Mappa del posto Buona volontà Zaino con pranzo a sacco Occhiali da sole Cappello Macchina fotografica

1 Il Blyde River Canyon si trova lungo la Panorama Route ed è facilmente accessibile da ovest del Kruger National Park e le città di Sabie e Nelspruit. È consigliabile visitarla in auto o tramite i tour organizzati che fanno soste nei maggiori punti panoramici.
Se volete fare delle discese in corda doppia è meglio in inverno o da giugno a fine agosto, ma la Riserva Naturale del Blyde River Canyon è spettacolare durante tutto l'anno.
Il paesaggio di montagna fresca e una vista panoramica sulla scarpata Klein Drakensberg sono abbastanza spettacolari e danno il nome alla zona del percorso panoramico.
Altre punti di vista sono denominati per lo spettacolo che offrono come Wonder View o la Finestra di Dio, God's Window, che accenna alla grandezza del paesaggio.

2 Il Pinnacle è una formazione rocciosa di quarzite che sorge dal profondo canyon boscoso e le Tre Rondavels chiamate anche Three Sisters sono tre enormi spirali di roccia dolomitica che sorgono fuori dalla parete di fondo del canyon Blyde River. Dai Tre Rondavels potete vedere la vasta diga Swadini in lontananza, che segna la fine della riserva.
Nel punto di incontro del fiume Blyde (fiume di gioia) e il fiume Treur (fiume di dolore) l'erosione dell'acqua di migliaia di anni ha creato uno dei fenomeni geologici più affascinanti, il Bourke Luck Potholes, strane sculture cilindriche intagliate con l'agitazione e lo scorrere dell'acqua.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Potete visitare, inoltre, queste zone spettacolari in elicottero con partenza da Hazyview.  Questo è un entusiasmante esperienza di un'ora offertoda tour operator della zona che vi fanno sorvolare gole profonde e misteriose, attraverso le valli lussureggianti, piene di vegetazione e di colore.  Approfondimento Come e quando visitare il Grand Canyon National Park (clicca qui)
Nelle cittadine troverete alcuni botteghe artigianali o di curiosità e tanti venditori di artigianato della zona.
Se volete fermarvi a dormire nel Blyde Canyon c'è un Resort a circa 50 chilometri da Graskop a tre e quattro stelle con splendide vedute del Canyon.

Non dimenticare mai: Armatevi di tanta pazienza e andate alla scoperta di queste meraviglie naturali dell'Africa! Alcuni link che potrebbero esserti utili: Come raggiungere il posto

Come visitare il Grand Canyon Nell'Arizona settentrionale esiste una gola naturale scavata dal fiume Colorado ... continua » 5 itinerari per visitare il Grand Canyon Il Grand Canyon è una gola profondissima (circa 1600 metri di ... continua » Consigli per visitare il Colorado Ogni anno si dirigono in America milioni di turisti provenienti da ... continua » Come muoversi sul Grand Canyon in Arizona Vasto, imponente ed incredibilmente bello: il Grand Canyon in Arizona è ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.