Come visitare il Castell De Bellver a Palma Di Maiorca

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Maiorca è un isola delle Baleari, considerata tra le mete più importanti e turistiche delle quattro isole che formano l'arcipelago occidentale, situato nel mar Mediterraneo. La località di Palma di Maiorca, come il resto della Spagna, presenta diverse opportunità di divertimento attraverso la movida, i paesaggi incantevoli come le spettacolari spiagge, i monumenti ed è ricca di strutture a buon mercato presso le quali si può soggiornare. Ma per chi ama l'avventura, l'isola offre anche la possibilità di vistare il bellissimo Castell de Bellver, che richiama un'atmosfera di altri tempi, medievale, attraverso la sua immensa figura. Ecco come visitare il Castell De Bellver a Palma Di Maiorca.

25

Prima di partire per le vacanze e decidere il giorno giusto da programmare per la visita al Castello è consigliabile prendere delle informazioni in merito. È una struttura risalente al XIV secolo, edificata per il volere del sovrano Jaume II, era in passato una residenza della monarchia spagnola, poi trasformata in struttura estiva e infine in prigione militare. È simbolo dell'architettura catalana per il suo stile gotico e monumentale, collocato su una collina, dalla quale si gode una meravigliosa vista panoramica. È situata vicina al porto e dista qualche chilometro da Palma di Maiorca. Per questo è importante comprendere quali siano le opportunità più giuste e adatte alle proprie esigenze, per valutare come visitare il Castello.

35

È consigliabile, se si tratta di un viaggio organizzato, avere una guida che spieghi come sia giusto spostarsi in gruppo, dopo ogni sosta che viene effettuata tra una tappa e l'altra. Invece, se si viaggia da soli è opzionale scegliere di soggiornare in alberghetti tipici, ostelli o villaggi turistici che si trovano, però, al di fuori della città, più spostati nell'entroterra. Quindi se si vuole fare un tour all'aperto, ovvero un open tour si può andare con un autobus fornito dal proprio organizzatore, che accompagna nella visita i turisti con una guida. Invece se si opta di prendere un mezzo pubblico, occorrerà informarsi degli orari e del percorso da intraprendere. Una volta scesi a destinazione, lasciata la fermata alle spalle, si continuerà a piedi lungo il viale per raggiungere l'immensa struttura, costruita a due piani e di forma circolare.

Continua la lettura
45

Un altro modo di arrivare e visitare il luogo è usare la bici o lo scooter. Sono sempre di più i turisti che scelgono queste due opzioni, perché il Castello è circondato da un fitto bosco che permette le persone di ammirare la vegetazione rigogliosa, e dall'altra un parcheggio che consentirà a chi vorrà usare una macchina a noleggio o una moto, di posteggiare lì la propria vettura, prima di avventurarsi e raggiungere il ponte levatoio che conduce all'interno del castello. Una struttura che lascerà il segno e senza fiato perché oltre a presentare un mare e un paesaggio stupendo, da ammirare dalle torri, vi ricondurrà indietro nel tempo, grazie agli archi romanici catalani e il cortile che ospita al proprio interno il Museo di Storia dell'isola. Inoltre, saranno possibili visitare le vecchie cucine, rimaste intatte nel tempo. Invece, per chi vorrà gustarsi lo spettacolo delle costellazioni non potrà non partecipare e ascoltare concerti carichi di musica suggestiva e appassionante nel cortile di questo edificio. Prima però di lasciare il luogo e ritornare a casa, non bisogna dimenticare di lanciare una monetina nel pozzo principale del castello, con la promessa di farvi ritorno un giorno.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come muoversi a Palma di Maiorca in Taxi

Palma di Maiorca è un comune spagnolo, nonchè capoluogo dell'isola di Maiarca, una delle Isole Baleari.  Per ammirare le bellezze della città, i turisti possono utilizzare per gli spostamenti: taxi, auto, moto, bus, metropolitana e treno.Questa...
Europa

Palma di Maiorca: guida alla vita notturna

Palma di Maiorca è una delle Isole Baleari, capitale e regina del divertimento notturno, assieme alla sorella Ibiza. Se state progettando una vacanza estiva all'insegna del mare e della pazza gioia è sicuramente la scelta giusta. Palma infatti, offre...
Europa

Come Muoversi A Palma Di Maiorca In Autobus

Nel mondo esistono tantissimi luoghi da visitare almeno una volta nella vita. Tra questi si distingue sicuramente Palma di Maiorca, un piccolo comune e capoluogo dell'isola di Maiorca. Qui vi sono splendide spiagge, divertimenti per i giovani ma anche...
Europa

Dove non andare a Palma di Maiorca

Se avete cliccato su questa guida, si presuppone che a Palma di Maiorca ci volete andare. Be', buon per voi. Naturalmente, nulla è oggettivo e tutto dipende dalla vacanza che desiderate: divertimento, attività, cultura, relax o solo tanto casino. Oltre...
Europa

Cosa visitare a Maiorca

Esiste un isola, circondata dal Mar Mediterraneo, sotto il dominio territoriale spagnolo, che è da sempre apprezzatissima meta turistica per tutte le genti del mondo: la famosissima isola di Maiorca, che ospita l'omonima città, Palma de Maiorca. Questa...
Europa

Cosa vedere a Maiorca

Maiorca, la più grande isola dell'arcipelago delle Baleari, è frequentatissima ogni anno soprattutto da turisti provenienti dal Nord Europa. Essa è inoltre un incrocio di culture, incorniciata tra paesaggi mozzafiato e mare cristallino e sospesa tra...
Europa

Come visitare La Granja A Maiorca

Una delle più antiche tenute agricole di Maiorca è diventata ora un museo vivente di artigianato e tradizioni rurali. Ci troviamo nel territorio comunale di Esporles, nelle vicinanze di Palma; le file di pullman nel parcheggio testimoniano la notorietà...
Europa

Le migliori spiagge delle Isole Baleari

In questa guida saranno illustrate le migliori spiagge delle Isole Baleari: Ibiza, Formentera, Maiorca e Minorca, oltre ad offrire divertimento sfrenato di notte, offrono spiagge bellissime lambite da acque cristalline. Per chi ama il sole e i panorami...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.