Come visitare il Lyman Museum and Mission House e dintorni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Se avete la fortuna di trovarvi in vacanza alle Hawaii non perdete l'occasione di recarvi nella bellissima Hilo, sede del Lyman Museum e della Mission House. La casa è stata costruita dai missionari provenienti dal New England David e Sarah Lyman nel 1839 ed è diventata un museo circa cento anni più tardi, nel 1931 ed è tutt'oggi uno dei quattro musei più importanti delle isole Hawaii. Ecco come visitare Il Lyman Museum And Mission House e dintorni.

28

Il Museo Lyman ospita una superba collezione di manufatti storici e di storia naturale, oltre a diverse esibizioni speciali temporanee, un archivio che contiene documenti storici e fotografie, che può essere visitato solo su appuntamento e l'immancabile negozio di souvenir. Negli anni il Museo ha ospitato anche una vasta gamma di workshop ed eventi educativi per apprezzare e conoscere gli usi e costumi hawaiiani.

38

Nel Museo è consigliabile visitare entrambe le gallerie, che trattano diversi aspetti delle isole Hawaii. La prima galleria "Island Heritage Gallery" riguarda il patrimonio culturale. Vi sono esposti oggetti ed utensili utilizzati dai primi hawaiiani, come reti per pescare, ciotole di legno, giochi caratteristici, vestiti e accessori tradizionali fatti di ossa, piume e altri materiali naturali. In questa parte del museo conoscerete anche la storia di antichi re e regine e dei gruppi di immigrati che hanno posto le basi per la moderna società hawaiiana, unica nel suo genere.

Continua la lettura
48

La seconda parte del Museo invece è la galleria "Earth Heritage Gallery" che si sofferma sugli aspetti della storia naturale hawaiiana. In questa sezione potrete sperimentare e conoscere i diversi tipi di clima e di ambienti presenti sull'isola, vedrete modelli a grandezza naturale degli animali che popolano i mari, ricostruzioni di antichi uccelli ormai estinti e una ricca collezione di minerali.

58

Accanto al Museo si trova la Mission House, costruita dai coniugi Lyman. Negli anni divenne la casa dove vissero con i loro sette figli e dove ospitarono importanti personalità, tra cui reali e nobili hawaiiani e altre personalità influenti tra cui spicca lo scrittore Marc Twain. La casa è una delle più antiche dello stato e contiene ancora mobili e altri oggetti domestici.

68

Il Lyman Museum e la Mission House si trovano al numero 276 di Haili Street a Hilo, a circa 10 minuti di auto dall'aeroporto. Sono visitabili dal lunedì al sabato, escluse le festività. Il museo è aperto dalle dieci del mattino alle quattro e mezza del pomeriggio. La casa invece si può visitare solo con la guida, alle undici o alle due, questi orari possono essere soggetti a cambiamenti in base alla prenotazione. Il biglietto costa 10 dollari per gli adulti, 3 per i bambini e 5 per gli studenti universitari.

78

Nei dintorni nel Museo Lyman vi sono altri musei e gallerie che vale la pena visitare. A soli dieci minuti a piedi verso la costa troviamo il Pacific Tsunami Museum, che istruisce riguardo ai pericoli degli tsunami ed è al tempo stesso un museo e un memoriale per le vittime. A poca distanza troviamo anche il Museo di Arte Contemporanea, da non perdere se siete appassionati di arte. Un altra tappa da non mancare è l'Imiloa Astronomy Center, planetario e museo di astronomia che si trova a soli otto minuti di auto dal Lyman Museum.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come e cosa visitare a Stratford-upon-Avon

Passare una vacanza a Stratford-upon-Avon significa immergersi nello splendido mondo di William Shakespeare, nato proprio in questo bellissimo luogo britannico nel 1564: nella seguente breve e pratica guida che vi enuncerò successivamente, vi spiegherò...
America del Nord e Centrale

San Antonio: cosa visitare

Per noi italiani, gli Stati Uniti, nella gran parte dei casi, rimane solamente un sogno, nonostante la nostra grande voglia di visitare una nazione con una mentalità completamente diversa e vedere luoghi e palazzi che abbiamo solo visto in televisione...
Consigli di Viaggio

Arizona: le migliori città da visitare

L' Arizona è uno degli stati tra i più importanti degli Stati Uniti d'America e inoltre fa parte anche degli stati sud-occidentali. Sono numerose le città che fanno parte di questo stato, tra le migliori possiamo trovare le città di Phoenix, Tucson...
Africa

Come visitare Pilgrim's Rest

In questo tutorial vedremo come visitare Pilgram's Rest. Nella seconda metà dell'anno 1800, nascevano molto cittadine che per decenni pullulavano di cercatori, quando in certe zone del Sudafrica fu fatta la scoperta dell'oro. Questi cercatori provenivano...
America del Nord e Centrale

Cosa visitare nel Maryland

Il Maryland è uno degli Stati Americani sud-orientali che si affaccia in parte sull’Oceano Atlantico. Rappresenta sicuramente una meta perfetta per il prossimo viaggio o semplicemente una tappa imperdibile, da includere in un itinerario on the road...
America del Nord e Centrale

Colorado: cosa visitare

Il Colorado è uno dei 55 stati degli USA. È' particolarmente noto per i suoi laghi, per le sue montagne rocciose e soprattutto per i suoi deserti, nei quali sono stati ambientati numerosi film western americani. Ma oltre a questi paesaggi naturali,...
America del Nord e Centrale

Delaware: cosa visitare

Lo Stato di Delaware fa parte degli Usa. Esso è posizionato sulla costa che si trova ad est con la Pennsylvania e il New Jersey. Il Delaware non è conosciuto come meta turistica, ma in realtà questo Stato è ricco di storia, è caratterizzato da spiagge...
America del Nord e Centrale

Virginia: cosa visitare

La Virginia è uno stato degli Stati Uniti, fondato nel 1607. Ciò la rende una delle prime colonie che furono fondate, nonché uno dei luoghi più affascinanti da visitare di tutta l'America. Se voleste organizzare un viaggio per la Virginia ma non sapete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.