Come visitare il museo di arte turca e islamica a Istanbul

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Istanbul è una città ricca di suggestioni, di storie e di luoghi imperdibili da visitare. Per poterne capire le origini e l'identità bisogna però scegliere i luoghi giusti da esplorare. La città è, già di per sé, un vero e proprio manifesto di transizione dove il vecchio ed il nuovo, l'antico e il moderno, la tradizione e il progresso convivono e si confrontano su un territorio davvero complesso e intrigante. Istanbul è una città per metà europea e per metà orientale, spunto per tantissimi approfondimenti culturali e culla di tanti luoghi di interesse. In uno dei punti caldi della zona storica della città, il quartiere di Sulthanamet, si trova un museo assolutamente imperdibile per scoprire e conoscere l'identità, la cultura e la storia di questa fantastica terra. Stiamo parlando del museo di arte turca e islamica, luogo ricco di testimonianze delle varie epoche che hanno determinato l'apogeo ed il declino delle culture che si sono incrociate sul territorio turco durante i secoli. Se avete intenzione di visitare Istanbul, quindi, questa è una tappa davvero obbligatoria! Leggete questa guida dedicata proprio a come visitare il museo di arte turca e islamica a Istanbul.

24

Per visitare il museo di arte turca e islamica a Istanbul è fondamentale riuscire ad organizzare bene il proprio itinerario di viaggio. Considerando e valutando bene gli orari e il giorno di chiusura potrete incorpare la visita al museo con qualche altro luogo di interesse situato nelle vicinanze per riuscire ad ottimizzare i tempi che avete a disposizione e non avere così brutte sorprese. Il museo, come abbiamo accennato, si trova a Sulthanamet, parte più vecchia della città, dove si trovano tanti altri luoghi da non perdere come, ad esempio, la famosa Moschea Blu e la Basilica di Santa Sofia. Il museo è aperto tutti i giorni (tranne il lunedì, giorno di chiusura), dalle ore 10.00 alle 16.30. Il costo del biglietto è di 3 euro.

34

Per visitare il museo avete più opzioni. Se volete potete affidarvi ad una delle numerose agenzie del luogo che organizzano veri e propri percorsi tematici alla scoperta del mondo ottomano. Tra questi percorsi la tappa al museo risulta esserne la parte centrale! Un'altra opzione, invece, è quella di visitarlo in completa autonomia, magari informandovi con ricerche o aiutandovi con una guida! In realtà il museo, per come è stato organizzato, risulta essere molto lineare, e fornisce informazioni e dettagli in modo minuzioso ed esaustivo. In questo modo, quindi, il museo risulta facilmente visitabile ed apprezzabile, anche per i viaggiatori meno esperti!

Continua la lettura
44

Sul piano museologico il museo è quindi davvero ben suddiviso e, per questo, si presta moltissimo alla visita. Si tratta di un vero e proprio percorso cronologico che, avanzando tra le sue sale, vi mostrerà le diverse fasi e le favolose rappresentazioni artistiche delle varie epoche turche ed islamiche. Le testimonianze artistiche vanno dalle miniature ai gioielli passando per una raffinata e suggestiva esposizione di tappeti davvero unici. Vi è anche un'area dedicata all'etnografia con una ricostruzione delle tende appartenenti ad antiche tribù per testimoniare le origini nomadi dell'Anatolia e dei suoi popoli. Che dire, se l'arte e la cultura islamica vi affascinano e volete saperne di più, questo è sicuramente il luogo che fa per voi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Istanbul: come organizzare una vacanza a Istanbul

Istanbul, megalopoli turca da 12 milioni di abitanti, devi valutare alcune alternative. In questa città, conosciuta come "la seconda Roma" puoi visitare molti monumenti e luoghi di interesse storico, artistico e paesaggistico. Hai bisogno di alcuni mesi...
Europa

Istanbul: la vita notturna

Viaggiare è certamente una delle attivita' più belle e divertenti che si possano fare. Viaggiare infatti ci consente di conoscere nuovi luoghi e ampliare i nostri contatti, e di conseguenza anche la nostra cultura. Ci sono molti luoghi bellissimi e...
Europa

Dieci cose da fare a Istanbul

Oggi con questa semplice guida vi descriverò dieci cose da fare a Istanbul! Concedersi una visita in un Hamam di Istanbul è un’esperienza assolutamente da non perdere. Cagaloglu e Cemberlitas sono i due hammam principali della città: pur essendo...
Consigli di Viaggio

Come visitare Istanbul in tre giorni

Istanbul senza dubbio è la più grande città della Turchia e rappresenta il suo centro culturale ed economico. Inoltre è definita la "cerniera tra l'Oriente e l'Occidente". Questa capitale turca con oltre 2 mila anni di storia gloriosa sulle spalle...
Europa

Come Raggiungere La Turchia

La Turchia è una di quelle mete che tantissime persone sognano di raggiungere almeno un volta. I suoi paesaggi mozzano il fiato; inoltre, si possono ammirare una miriade di colori e gustare sapori esotici. Andare in Turchia è davvero un'esperienza unica,...
Europa

Come visitare Istanbul in un giorno

Istanbul, ex Costantinopoli, è il principale centro industriale, finanziario come culturale della Turchia. Le attrattive principali si concentrano tutte nella penisola di Sultanahmet, con straordinari monumenti, castelli, chiese, moschee, palazzi e musei...
Consigli di Viaggio

Come fare vacanze tra cultura e divertimento

Ogni anno, sono in molti ad aspettare le agognate vacanze per poter staccare la spina e godersi finalmente un periodo fatto di relax e di divertimento. Ognuno così scarica lo stress ed inizia quindi a decidere dove dirigersi per potersi godere il momento...
Europa

Come visitare la moschea di Sokullu Mehmet Pasa a Istanbul

La moschea di Sokullu Mehmet Pasa è un piccolo gioiello nascosto e poco conosciuto rispetto alle altre zone di Istanbul più trafficate dai turisti. Voluta fortemente da Esmahan, figlia del sultano Selim II, venne ideata e costruita dal celebre architetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.