Come visitare il Museo di Storia Nazionale di Sofia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sofia è, in assoluto, una delle città più suggestive ed enigmatiche, ricca di arte e di opere architettoniche straordinarie. La storia millenaria di questa città è racchiusa nel suo Museo Di Storia Nazionale Di Sofia. Se vi trovate per svago o per affari in questa gloriosa città, non potete non visitare questo importante museo che racchiude al suo interno preziose testimonianze storiche, dai manufatti preistorici alle grandiose icone bizantine, passando per la sezione dedicata ai costumi nazionali tipici. In questa guida vedremo come visitare il Museo di Storia Nazionale di Sofia.

27

Occorrente

  • Scarpe comode
  • Una mappa della città
  • Pazienza
  • Nozioni storiche di base
37

Il Museo di Storia Nazionale di Sofia sorge a Boyana, in un sito ricco di chiese e monumenti di interesse storico, ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Il Museo è stato fondato il 5 maggio 1973 ed ospita pregevoli collezioni dedicate alla storia della Bulgaria, dalle prime testimonianze in età preistorica fino ai giorni nostri. Due sono le particolarità di questo museo che meritano attenzione: la sala adibita a mostre temporanee e quella che ospita la ricostruzione di una casa bulgara tipica.

47

Ogni sala è dedicata ad un particolar periodo storico: preistoria, antichità, la sezione dedicata agli imperi medievali bulgari, quella, ricca di suggestioni, sull'evoluzione delle terre bulgare sotto la dominazione ottomana, la sezione di storia contemporanea e quella etnografica, piccolo gioiello di questo straordinario museo.
Meta ogni anno di migliaia di visitatori, il Museo di Storia Nazionale di Sofia offre davvero un viaggio nel tempo!

Continua la lettura
57

È molto interessante la Sala Radev in cui sono presenti importanti reperti, donati al Museo Nazionale dal campione olimpico Boyan Radev. La collezione comprende diverse sculture, opere pittoriche di grande prestigio, una ricca collezione di lapidi, premi bulgari e internazionali ricevuti dal campione durante la sua carriera e che rappresentano il suo contributo allo sport e alla cultura della Bulgaria. Il Museo di Storia Nazionale si caratterizza per l'alto numero di icone bizantine ivi conservate e che meritano una visita approfondita.

67

Il Museo di Storia Nazionale di Sofia è aperto tutti i giorni dalle 9,30 alle 18,00. Il biglietto d'ingresso è di 10,00 lev (circa 5 euro), studenti e bambini sopra i 7 anni: 1.00 lev, visitatori accompagnati da bambini: 3.00 lev.
È invece previsto l' ingresso gratuito: ogni ultimo lunedì del mese ed il 18 maggio, in occasione della Giornata Internazionale dedicata ai Musei. Anche i bambini fino a 7 anni ed i visitatori con bisogni speciali entrano gratis.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per maggiori informazioni sul Museo e sulle opere, potete acquistare una guida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come divertirsi a Sofia

Se in uno dei vostri viaggi vi capita di passare per Sofia, o se scegliete proprio la splendida capitale bulgara come meta di un weekend fuori porta, preparatevi ad una delle migliori nightlife dell'est Europa e non solo. Con ottimi ristorantini, locali...
Europa

Mini guida di viaggio a Sofia

Se state pensando di fare un viaggio in Bulgaria, sappiate che avete fatto un'ottima scelta. Tra le tante bellezze che questa nazione ha da offrire ai suoi visitatori spicca senza dubbio la città di Sofia. Capitale del paese, questa città ha subito...
Europa

Come visitare il palazzo nazionale della cultura a Sofia

La Bulgaria è un paese non molto conosciuto, lontano dalle tradizionali mete turistiche, ma che può donare emozioni e sensazioni uniche al turista che decide di visitarla. I luoghi maggiormente visitati in Bulgaria sono le spiagge del Mar Nero o le...
Europa

Come visitare La Galleria Nazionale Di Arte Straniera A Sofia

Se state programmando di fare una vacanza a Sofia, in Bulgaria, una tappa che non potete assolutamente perdere è la Galleria Nazionale di Arte Straniera (in bulgaro: Natsionalna galeriya za chuzhdestranno izkustvo). Situata nel cuore della capitale bulgara,...
Consigli di Viaggio

Bulgaria: i parchi naturali più belli

La Bulgaria, grazie alla sua posizione geografica, è stato nel corso della storia uno dei territori più importanti per lo scambio di merci e per l'incontro di civiltà differenti. Ma la Bulgaria non ha da offrire solo sotto il punto di vista culturale,...
Europa

Le mete più economiche d'Europa

Malgrado la grande crisi economica che sta colpendo l'Europa intera, il settore turistico, anche se è in calo, resta sempre uno di quelli più importanti rispetto agli altri. In questa breve guida, vi aiuteremo a stilare una lista presa dal "European...
Europa

10 cose da vedere a Madrid

La Spagna è un paese molto vivace, dalle mille sfaccettature. Ogni angolo di questo fervente paese nasconde qualcosa di unico e interessante. Sicuramente, una delle città assolutamente da visitare è la capitale, Madrid. Situata al centro della Spagna,...
Europa

Istanbul: come organizzare una vacanza a Istanbul

Istanbul, megalopoli turca da 12 milioni di abitanti, devi valutare alcune alternative. In questa città, conosciuta come "la seconda Roma" puoi visitare molti monumenti e luoghi di interesse storico, artistico e paesaggistico. Hai bisogno di alcuni mesi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.