Come visitare il Salento spendendo poco

di Domenico Carlino tramite: O2O difficoltà: media

Il freddo inverno vi fa chiudere gli occhi e sognare di trovarvi in una spiaggia tra palme e fine sabbia bianca con un cocktail in mano? Riaperti gli occhi le vostre tasche vi ricordano che per un po di caldo in più vi potete permettere solo un nuovo maglione? Non tutti i sogni sono destinati ad essere chiusi in un cassetto e se desiderate che esso si avveri potete regalarvi una vacanza in un luogo incantevole, senza sborsare un occhio della testa, tra i posti più belli d'Italia e non solo: Il Salento. Il famoso tacco del nostro stivale racchiude, oltre a persone meravigliose e una cucina tipica prelibata, anche litorali da sogno, che poco hanno da invidiare a posti turistici più gettonati, come la famosa spiaggia di Pescoluse, dal sapore così esotico da essere chiamata le Maldive del Salento. Solitamente i luoghi di villeggiatura, vicini o lontani, costituiscono un importante impegno economico ma con questa guida scoprirete come con qualche piccolo accorgimento è possibile visitare e soggiornare nello splendido Salento spendendo una cifra a portata di tutte le tasche.

Assicurati di avere a portata di mano: Internet Navigatore

1 In fase di organizzazione della vacanza è importante giocare d'anticipo per poter usufruire di offerte vantaggiose, sia per lo spostamento risparmiando con una prenotazione anticipata di un volo low-cost o se preferite il treno è possibile accaparrarsi biglietti ferroviari a prezzi ridotti, sia per quanto riguarda l'alloggio che può costare davvero poco se non prenotato in prossimità del periodo estivo. Risparmio che può crescere se con l'aiuto di internet bypassiamo agenzie e tour operator optando per l'ormai sempre più gettonato turismo fai da te. Se questa è la scelta che prediligete, in rete con qualsiasi motore di ricerca troverete tantissimi siti che offrono soluzioni dettagliate e molto convenienti su trasporto e soggiorno. Se siete dei temerari e amanti del rischio il risparmio può crescere ancor di più attendendo gli ultimi giorni per qualche offerta last minute.

2 L'aspetto più costoso, in proporzione ai giorni di soggiorno, quando si organizza una vacanza è senza dubbio l'alloggio. Se siete single o una coppia il consiglio ricade su un albergo economico il più possibile ben posizionato oppure un bed&breakfast. Se siete un'intera famiglia o un gruppo di amici il suggerimento può essere di affittare un appartamento o una villetta. Sempre in rete sono facilmente reperibili siti di agenzie specializzate nell'affitto di case per le vacanze che propongono varie soluzioni che vanno dal monolocale alle villette.
Se invece desiderate una vacanza più avventurosa armatevi di tenda e cercatevi un buon campeggio, questa è sicuramente l'alternativa più economica.

Continua la lettura

3 Un altro accorgimento per spendere meno, sfruttando il clima sempre mite del Salento, è organizzare la vacanza in bassa stagione.  Questa scelta non consiste in una rinuncia ma anzi un soggiorno nel mese di giugno o alla fine di agosto vi permetterà di godere ancora meglio delle bellezze del luogo: spiagge poco affollate, vie meno trafficate e cucina ancor più di qualità in ristoranti con ritmi meno frenetici.

In conclusione il consiglio è di armarvi di pazienza, cercare la soluzione più adatta a voi la più conveniente possibile e prenotare senza indecisioni, il Salento vi aspetta.  Approfondimento Itinerari nel Salento (clicca qui) Ora potete chiudere gli occhi e iniziare a sognare spiagge incantevoli, a degustare calici di Primitivo e assaporare prelibatezze gastronomiche salentine.  Buon viaggio!. 

Non dimenticare mai: Preferire la bassa stagione Turismo fai da te

I posti più belli del Salento Una destinazione turistica da prendere in considerazione se state programmando una ... continua » Come visitare il Salento in 10 giorni Il Salento è un incantevole panorama da scoprire tutto italiano. Come ... continua » Come organizzare un viaggio nel Salento Salentu: lu sule, lu mare, lu jento. È questo lo slogan ... continua » Come organizzare una vacanza in Salento Se avete intenzione di organizzare e creare una vacanza davvero divertente ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Torre dell'Orso

Se siamo alla ricerca di una bellissima località per passare un rilassantissima giornata al mare, tutto quello che dovremo fare sarà ricercare su internet alcune ... continua »

Come visitare Tiggiano

Tiggiano è un comune Italiano di circa 3000 abitanti situato nella provincia di Lecce in Puglia. Si trova nel basso Salento, precisamente nella costa orientale ... continua »

Come visitare Cannole

Se avete programmato una gita in Salento non potete non Visitare Cannole. Questa splendida cittadina conta meno di 2000 abitanti e si trova in provincia ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.