Come visitare la Moldavia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La Moldavia, che noi tutti conosciamo anche come Moldova, è uno stato dell'Europa dell'est. I suoi confini toccano la Romania e l'Ucraina e dal 1991 ha ottenuto l'indipendenza dall'Unione Sovietica. La bellissima città di Chișinău è la capitale di questo grande stato e ci offre molte bellezze da ammirare.
La Moldavia si distingue per i suoi caratteristici paesaggi bucolici, per la presenza di imponenti monasteri rupestri e per la maestosità dei suoi monumenti. Anche la gastronomia moldava ha molti tesori da offrirci, primo fra tutti il buon vino. Le numerose aziende vinicole presenti sul territorio hanno permesso alla Moldavia di farsi conoscere in tutto il mondo per le sue prelibatezze eno-gastronomiche.
A tal proposito, faremo un piccolo tour virtuale, grazie al quale scopriremo come visitare la Moldavia.

28

Occorrente

  • Mappa delle principali città
  • Macchina fotografica
  • Auto
  • Scarpe comode
38

La Moldavia si può raggiungere tranquillamente partendo dall'Italia con un volo diretto della durata di circa due ore e cinquanta minuti, al termine del quale approderemo nella capitale Chișinău. Dall'aeroporto possiamo noleggiare un'auto oppure prendere un taxi. In alternativa, abbiamo l'opportunità di usufruire dei servizi di micro-bus presenti in loco.
Cominciamo dunque il nostro tour visitando Chișinău. Si tratta di una città ricca di verde, con una vasta distesa pianeggiante costeggiata da morbide colline. Per visitare la Moldavia partendo da una delle sue principali attrattive, possiamo iniziare dalla bellissima statua del voivoda Ștefan III cel Mare, che si trova all'interno del parco più bello della città.

48

Un edificio davvero maestoso e degno di nota è il Palazzo Presidenziale. Nei pressi dello stesso, possiamo trovare la splendida piazza delle grandi adunate nazionali. Qui si svolgevano delle parate militari durante l'epoca della disgregazione dell'Unione Sovietica.
Se ci spostiamo verso nord, possiamo visitare la Cattedrale ortodossa e l'adiacente variopinto mercato dei fiori all'aperto. Qui si apre dinanzi ai nostri occhi una lunga stradina da percorrere in cerca di locali tipici del luogo per trascorrervi la serata. In questi ultimi avremo modo di gustare dei tipici piatti moldavi, misti a un pizzico di tradizione ottomana.
Avremo ampia scelta quindi tra piatti a base di carne, polenta (detta "Mamaliga") e soprattutto zuppe, come la Zeama de gaina cu taiatei (zuppa di gallina con tagliatelle). Ottima è anche l'aragosta di lago detta "RAC", mentre famosissimi sono i vini locali, che primeggiano sul mercato europeo.

Continua la lettura
58

Spesso si organizzano delle interessanti escursioni nelle più importanti aziende vinicole della Moldavia. Anche qui potremo gustare i migliori piatti tipici della Moldavia, accompagnati dall'ottimo vino proveniente dalle aziende stesse. Da visitare, rimanendo in tema vinicolo, è la più grande azienda vinicola sotterranea del mondo: Milestii Mici, che si estende per circa 250 km sotto i terreni della Moldavia.
Per chi desidera vivere la notte all'insegna dello svago e del divertimento, sono presenti su tutto il territorio della Moldavia numerosi pub e discoteche.
Oltre alla capitale, la Moldavia ospita molti altri paesi e cittadine. Tra questi spicca la città di Tiraspol, nel cui centro cittadino troviamo il più grande museo all'aperto del mondo dedicato al comunismo.

68

Dal "profano" al sacro, passiamo ai grandi monasteri rupestri che si trovano scavati nelle rocce delle montagne vicino al fiume Raut. Un monastero altrettanto bello da vedere in Moldavia è quello di Mănăstirea Curchi. Da quest'ultimo riusciamo ad ammirare uno stupendo panorama, caratterizzato da uno scintillante lago e da giardini estremamente rigogliosi e curati.
La zona paesaggistica della Moldavia più suggestiva in assoluto è sicuramente Orheiul Vechi. Si tratta di un complesso archeologico situato all'aria aperta, nei pressi del quale si stagliano stupende cascate naturali.
La Moldavia è dunque una meta da visitare almeno una volta nella vita, perché in essa troviamo il giusto mix tra bellezze naturali e varietà di cibo, oltre ad una popolazione disponibile e cordiale che si contraddistingue per la sua calorosa ospitalità.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Organizziamo due itinerari, uno gastronomico e uno storico-artistico per godere al meglio di tutte le attrattive moldave.
  • Se abbiamo tempo, concediamoci una passeggiata al lago per scattare bellissime fotografie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa vedere in Ucraina

L'Ucraina è un Paese dell'Europa orientale la cui capitale è kiev. Confina con la Federazione russa ad est e nord-est, la Bielorussia a nord-ovest, la Polonia, la Slovacchia e l'Ungheria a ovest, la Romania e la Moldavia a sud-ovest e il Mar Nero e...
Europa

Come visitare la Romania

La Romania è un paese che si trova nel Sud-Est dell'Europa e confina con il Mar Nero, Bulgaria, Ucraina, Ungheria, Serbia e Moldavia. È un paese molto dinamico, che offre molta storia, cultura e paesaggi mozzafiato. Il fiume Danubio, il secondo più...
Europa

Come Organizzare Un Viaggio In Auto Da Barcellona A Montblanc

Se passerete le vostre prossime vacanze nella bellissima Spagna, avreste la possibilità di organizzare un viaggio in auto da Barcellona a Montblanc. Questo itinerario vi farà scoprire dei luoghi remoti e alcuni paesaggi in grado di regalarvi delle emozioni...
Europa

Come visitare Le Incisioni Rupestri Della Valcamonica

La guida che segue suggerisce dei consigli per capire come visitare le incisioni rupestri della Valcamonica, situate a Capo di Ponte in provincia di Brescia. Per chi proviene dal nord con il treno si prende la linea per Edolo, con la fermata a Capo di...
Italia

I monasteri d'Italia

Oltre ad essere una nazione di grande cultura e bellezza l'Italia ha una grande e antica tradizione in sui monasteri, i quali sono presenti in gran numero da Nord a Sud. Da sempre i monasteri hanno suscitato a chiunque il fascino della spiritualità,...
Asia

Come E Cosa Visitare In Armenia

L'Armenia è uno dei tanti Stati creatosi a seguito dello smantellamento del progetto Unione Sovietica. Essa si trova in Asia e confina con la Turchia, la Georgia, l'Azerbaigian e la repubblica del Nagorno Karabakh, risultando quindi priva di sbocco sul...
Oceania

I migliori posti da vedere nei dintorni di Sydney

Se siete in viaggio in Australia e volete scoprire i migliori posti da vedere nei dintorni di Sydney, rimarrete piacevolmente sorpresi dalle numerose bellezze che circondano la città australiana. Potrete scoprire parchi naturali enormi e paradisi naturalistici...
Consigli di Viaggio

Umbria: i laghi più belli

L' Umbria, è uno delle regioni dell'Appenino italiano, più interessanti in assoluto. Si prende questo appellativo, perché è una regione ricca sia al livello storico/culturale, per i suoi borghi e musei, sia paesaggistico, per i suoi laghi e paesaggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.