Come visitare la Riserva dello Zingaro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo dell'estate arriva anche il rinnovo per la passione della natura. Parliamo di mare, più precisamente in Sicilia, La Riserva Dello Zingaro. È tra le poche coste a non essere state contaminate dalla presenza di una strada asfaltata. Ecco come e cosa visitare nella Riserva Dello Zingaro.

26

Occorrente

  • macchina fotografica
  • scarpe da trekking
  • cannocchiale
36

La Riserva dello Zingaro è una riserva custodita dall'Azienda Regionale Foreste Demaniali, situata nella provincia di Trapani. Si può facilmente raggiungere da Sud, passando per Scopello e Castellammare del Golfo e da Nord da San Vito lo Capo. È un luogo meraviglioso, si presenta come territorio isolato, senza strade e case, con un tratto di mare azzurro che contrasta la verde vegetazione.
Iniziarono nel 1976 i lavori per la costruzione di una strada asfaltata, capace di unire Scopello a San Vito lo Capo, quando una serie di iniziative ambientaliste protestarono nel 1980, dove l'Azienda Regionale Foreste Demaniali della Regione Siciliana si trovò costretta ad impegnarsi per esproriare l'area dello Zingaro riconosciuta di grande interesse ambientale.

46

L'Azienda Regionale Foreste Demaniali si prende cura dei sentieri, restaura le casupole dei contadini e vigila sul patrimonio di flora e fauna dello Zingaro. Si può visitare a piedi, dove si può percorrere uno dei tanti sentieri che dalla costa, fomata da rilievi calcarei del Mesozoico di natura dolomitica, che vi permette di raggiungere i mille metri di altezza. Da lì, si può ammirare un paesaggio unico del Mediterraneo
.

Continua la lettura
56

Durante le passeggiate, si possono ammirare quasi quaranta specie di flora endemica, tipica dell'area, oppure il volo dell'acquila del Bonelli e del falco pellegrino. Sono note le giummare piante per fare scope o per intrecciare corde insieme agli steli dell'ampelodesma. Durante il soggiorno, si possono visitare diversi musei musei per ammirare prodotti tipici ricavati da questa terra come la manna, prodotta dai frassini, l'olio di oliva, il carrubo, le mandorle e i fichi.
Si può inoltre fare un tuffo nel divertimento con una bella escursione in canoa, oppure per i più creativi un corso di fotografia naturalistica.

66

Gli orari di apertura della Riserva dello Zingaro sono dal lunedì alla domenica dalle 7.00 alle 19.00, il prezzo del biglietto è di 5€, ridotto per i ragazzi sotto i 14 anni a 3€, speciale per le scuole a 1€ e gratuito per gli anziani sopra i 65 anni, i bambini sotto i 10 anni e forze dell'ordine in servizio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Le 10 più belle spiagge della Sicilia

La Sicilia, grazie ai suoi 1500km di costa, offre ai turisti delle spiagge da sogno bagnate da acque cristalline e turchesi. Sia sul versante occidentale che orientale dell'isola, si può scegliere tra numerose tipologie di spiagge. Le spiagge di sabbia...
Consigli di Viaggio

Come fare un road trip in Sicilia

Se quello che state cercando è una vacanza senza limiti, immersi nella natura ma al contempo non isolati dal mondo, quello che fa al caso vostro è un bellissimo road trip in Sicilia. Un viaggio come questo, a differenza di una vacanza tradizionale,...
Italia

Le migliori spiagge della Sicilia

Stai programmando una vacanza all'insegna del relax in spiaggia? Una meta da prendere in considerazione è senza alcun dubbio la Sicilia! L'isola offre, infatti, tantissime alternative per quanto riguarda il mare e le località balneari ma, la Sicilia,...
Italia

Le 5 spiagge più belle d'Italia

La conformazione geografica del nostro Paese fa della Penisola italiana un territorio particolarmente ricco di spiagge. Le coste sono infatti lambite per tutta la loro lunghezza, che si estende per ben 7.400 km, dai mari: Mediterraneo, Tirreno, Ionio...
Europa

Come visitare la zona tra Cinisi e Castellammare del Golfo

Tra le mete turistiche più gettonate per trascorrere le vacanze estive (e non solo) compare la Sicilia, con le sue meravigliose località della costa, sia orientale che occidentale. Buon cibo, bel mare e città ricche di storie e tradizione sono un connubio...
Italia

I 5 posti più belli da vedere in Sicilia

La Sicilia, isola ricca di storia, cultura e paesaggi meravigliosi è una regione molto turistica che permette di accontentare un vasto target di viaggiatori. Cibo, clima piacevole, popolo accogliente, è un mix adatto per sceglierla come meta. E' difficile...
Italia

Le baie più belle della Sicilia

La Sicilia è una delle regioni più meravigliose d'Italia, con il suo patrimonio artistico notevole. Si stima che rappresenti abbondantemente il 20% di tutto il patrimonio italiano, con le tracce del passaggio dei Greci, dei romani e dei musulmani, con...
Italia

Come girare la Sicilia in auto

Se siamo degli amanti dei viaggi e ci piace spostarci in automobile, in modo da riuscire a visitare più posti possibili, allora potremo sfruttare le moltissime guide presenti su internet.Con una semplice ricerca sul web, del paese che abbiamo intenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.