Come visitare la Spagna in una settimana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Visitare la Spagna in una settimana è una vera impresa ed è piuttosto difficile, perché le attrattive del Paese sono infinite. Pianificando il vostro tempo e facendo i trasferimenti con rapidità, riuscirete a ricavare una settimana ricca di emozioni.
È possibile organizzare un itinerario per rendere il massimo da una settimana in Spagna, ritagliando anche qualche ora di relax. Buon viaggio e godetevi questo belissimo Paese. Seguite le indicazioni che vi aiuteranno a capire come pianificare al meglio il vostro itinerario.

26

Curate il vostro tempo con attenzione e potrete avere una vacanza memorabile a Madrid, visitando luoghi meravigliosi della Vecchia Castiglia.
I primi due giorni recatevi a Madrid dove potrete visitare il Museo del Prado e il Museo Thyssen-Bornemisza.
Le metropolitane sono frequenti, prendete la metropolitana di Atocha per cominciare la visita dal Museo del Prado. Rimarrete entusiati di fronte a capolavori come la splendida serie di opere di Velázquez e di Francisco de Goya.
Concedetevi una pausa pranzo a Plaza de Santa Ana, luogo molto ricercato e famoso per i suoi ottimi e rinomati ristoranti.

36

Nel pomeriggio potrete incamminarvi verso Puerta del Sol, il centro di Madrid, dove dovrete visitare senza dubbio un incantevole convento antico, perla rara dell'arte spagnola, il Monasterio de las Descalzas Reales.
Scegliete di cenare in una delle piazze più belle di Madrid, la Plaza Mayor, ricca di ristorani e pub dove trascorrere una bella serata.

Continua la lettura
46

Durante la seconda giornata del vostro tour, visitate il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía ed il grande museo d'arte Thyssen-Bornemisza, dove potrete scoprire numerosi tesori.
Il terzo giorno organizzate un escursione di un giorno a Toledo, dove potrete visitare ed ammirare l'Alcázar, il palazzo fortificato e la Catedral de Toledo.

56

Il quarto giorno visitate Segovia con una vera meraviglia di archittetura, il Cabildo Catedral de Segovia. Fate una sosta per il pranzo, poi continuate visitando il Palacio Real de La Granja, la residenza estiva dei re Borbone.
Il quinto giorno potreste organizzare un'uscita a San Lorenzo de El Escorial, famoso per il suo omonimo convento contenente alcune delle più grandi opere d'arte del mondo.
Qui potrete trascorrere tutta la giornata andando in giro per gallerie d'arte e continuando il vostro tour nel circondario, ove ci sono suggestivi monumenti dedicati ai caduti della guerra civile spagnola.

66

Gli ultimi due giorni dedicateli alla visita di Siviglia con i suoi bellissimi quartieri tra cui Barrio de Santa Cruz, ricco di caratteristiche strade medievali, piazzette e balconi pieni di fiori.
Non dimenticate di visitare la Catedral de Sevilla e la Torre Giralda. La cattedrale è il più grande edificio gotico del mondo e la terza chiesa più grande in Europa. Terminate la vostra gita salendo sulla Giralda, una delle torri più rappresentative di Siviglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Itinerario per 3 giorni a Madrid

Tra le città spagnole più importanti e conosciute vi è senza dubbio Madrid. Questa città è meta ogni giorno di numerosi turisti provenienti da ogni parte del mondo che si recano in questo luogo ad ammirarne le bellezze. In questa guida pertanto verrà...
Europa

Come visitare Madrid in due giorni

Una delle città più belle della Spagna è Madrid. Risulta una delle città più visitate in questo periodo, per i suoi monumenti, chiese, musei e parchi. Sorge nel cuore della Meseta sulle rive di un piccolo fiume, il Manzanarre. Una città tra storia...
Europa

10 idee per il tuo viaggio in Spagna

Se hai voglia di intraprendere un viaggio, non puoi di certo rinunciare alle attrazioni davvero fiabesche della Spagna. Se hai intenzione di andare in viaggio in Spagna, di seguito sono elencate 10 idee importanti, che non possono mancare per il tuo prossimo...
Europa

Le 5 città più belle della Spagna

La Spagna è uno dei paesi più belli al mondo; ha tantissime città storiche e d'arte e molto spesso risulta difficile destreggiarsi su un piano di viaggio per poter decidere a quali siano le più belle e quali meritino la priorità. Le città spagnole...
Europa

Come spostarsi nei dintorni di Madrid

Madrid è la famosa capitale spagnola: gode di bellezze straordinarie e basta sapere dove spostarsi per poterle godere in tutto il loro fascino. Si tratta di un misto di arte, architettura e culture culinarie che si intrecciano in tradizioni antiche provenienti...
Europa

Come visitare madrid in un giorno

Madrid, esattamente come molte città spagnole, è una capitale piena di vita, ricca di monumenti piazze e luoghi da visitare. Si tratta di una città adatta davvero a tutti: i più giovani possono godere di una vita notturna molto intensa e movimentata,...
Europa

Guida: tour della Spagna in 10 giorni

La Spagna è uno dei più grandi stati europei: si tratta di un luogo molto variegato, per cultura, tradizioni, ambiente e patrimonio artistico e naturale. Ogni regione spagnola, infatti, possiede delle caratteristiche differenti ed è quindi difficile...
Consigli di Viaggio

Madrid: cosa vedere in tre giorni

Madrid, capitale della Spagna, è una delle mete più ambite dai turisti sia italiani che stranieri. Viene definita la città della Movida, dove la sera prende vita tra locali, feste e tanto altro. Per quanto Madrid non possegga monumenti storici al pari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.