Come visitare le bellezze del Reno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Ogni viaggiatore sa che ogni angolo del mondo ha delle proprie meraviglie che si possono visitare solo là e non altrove. Ecco perché si viaggia: perché ogni posto è totalmente diverso dall'altro, specialmente se non è toccato dalla mano dell'uomo che spesso si rivela essere distruttrice. Uno dei luoghi più visitati ultimamente è il Reno che è uno dei fiumi più lunghi d'Europa e che attraversa numerose città. Per visitare il Reno e tutte le sue bellezze basta poco; i mezzi che ci permettono di ammirare i luoghi più belli bagnati da questo fiume sono semplici e non molto costosi, inoltre sono lenti e, quindi, ci permettono di notare ogni piccola cosa ed ogni dettaglio che rende così meravigliosa quella zona. Ecco alcuni suggerimenti su come fare.

24

Un primo mezzo è la bicicletta. Un aspetto importante da tenere in considerazione è il fatto che non inquina e, ancora più importante, permette di tenerci in forma anche mentre si passeggia. Lungo il Reno si trovano ampie piste ciclabili esclusivamente riservate ai mezzi sprovvisti di motore, si trovano anche delle piccole stazioni in cui poterne affittare una. Vicino a queste piste, inoltre, ci sono degli ampi parcheggi in cui poter lasciare la propria auto e passare alla bici. Le piste non sono così impegnative e sono consigliate a tutti, qualunque età e qualunque sesso, proprio come descritto in questo link http://www. Bikeitalia. It/2011/12/14/la-pista-ciclabile-del-reno/ che invitiamo a visionare per conoscere tutti i dettagli delle piste.

34

Il battello: è una sorta di crociera per questo fiume così meraviglioso. Si possono prenotare dei viaggi di solo qualche ora a, addirittura, giorni. Il prezzo è piuttosto moderato ma si possono visitare con questo solo le città più grandi quali Colbenza, Colonia o Magonza. Per ulteriori informazioni è consigliata la consultazione di questo link da cui prende spunto la presente guida.

Continua la lettura
44

Il mezzo che ci permette di visitare il Reno, o meglio la sua valle, è l'auto. Questa è uno dei metodi migliori perché non bisogna stare attenti a particolari orari da rispettare o non ci si deve preoccupare se piove o nevica o meno perché in ogni caso siamo al riparo dalle intemperie e possediamo l'aria condizionata. Prima di partire è bene prepararsi un itinerario di viaggio completo (ad esempio reperibile su questo link: http://www. Guidagermania. Com/valle-del-reno/) visto che si possono visitare tantissimi luoghi grazie al fatto che questo mezzo ci possa portare ovunque noi vogliamo e quando vogliamo. Ci si può permettere anche di mangiare nei posti migliori anche se lontani dall'hotel in cui si alloggia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare il castello di Rheinfels

La valle del Reno è una zona ricca di storia. Questa zona della Baviera è stata molto importante sotto vari punti aspetti, sia dal punto di vista militare che da quello commerciale. Per queste motivazioni, lungo il fiume sono stati eretti nel corso...
America del Nord e Centrale

Nevada: cosa visitare

Decidere quando è meglio partire per il Nevada non è semplicissimo. Questo stato degli Stati Uniti d'America ha una superficie di 286.352 chilometri quadrati. Il paesaggio comprende il deserto, la montagna e le coste. Il periodo che va' da maggio a...
Europa

Come visitare Dusseldorf

Viaggiare per il nord Europa, soprattutto in alcune stagioni particolari, è un'esperienza unica. Vi sono infatti città europee che da sole trasudano fascino e storica da ogni piccola stradina. Una delle città più pittoresche d'Europa è sicuramente...
Europa

5 cose da vedere a Colonia

Colonia è situata nella Germania centro-occidentale (nel land della Renania Settentrionale-Westfaliaed) e con poco più di un milione di abitanti, costituisce la quarta città tedesca per popolazione. Colonia può vantare una storia lunghissima: fondata...
Europa

Alsazia: la strada dei vini

Se siete amanti dei viaggi enogastronomici, allora non può assolutamente mancare una tappa in Alsazia. In questa piccola ma splendida regione francese, c'è una famosissima località chiamata strada dei vini; infatti, si tratta di un luogo in cui pare...
Consigli di Viaggio

Cosa fare a Basilea in un weekend

Basilea è la terza città per popolazione della Svizzera. Situata nel cuore dell'Europa, al confine con Francia e Germania, la città vanta notevoli attrazioni da visitare e un'atmosfera a dir poco incantevole. Tutto è in perfetto equilibrio. Fondata...
Europa

I più bei castelli da visitare in Germania

I castelli sono, da sempre, nell'immaginario di grandi e piccini. Nelle prime fiabe che ascoltiamo fin da bambini compaiono castelli governati da re e regine, e principesse che aspettano l'arrivo del loro principe azzurro. Se andate in Germania dovete...
Europa

Cosa vedere a Leggiuno

In provincia di Varese, Leggiuno si affaccia sul Lago Maggiore, a capo della Pieve. Località turistica, regala agli appassionati di mountain bike sentieri boschivi suggestivi. Suscita interesse per il famoso Eremo di Santa Caterina, nonché per le bellezze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.