Come visitare Le Coves De Drac A Maiorca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Maiorca rappresenta una delle mete più ambite scelte dai turisti per trascorrere le proprie vacanze, poiché questo splendido posto offre a chi lo visita una meravigliosa natura, nella quale è possibile ammirare famosi parchi e bellissime grotte. Tra le più gettonate dai turisti troviamo sicuramente le Coves de Drac, e a tale proposito ecco una guida, in cui vediamo come visitare queste splendide grotte di Maiorca.

24

Le Coves del Drac (grotte del Drago) sono una delle attrazioni imperdibili di Maiorca, quindi se vi trovate in quest'isola, non potete perdere l'occasione di visitarle. Sebbene il gran numero di visitatori comporti una certa difficoltà nel gustarne appieno la bellezza, la visita a queste grotte resta comunque un'esperienza unica. Il tour guidato dura circa un'ora, e comincia con una piacevole passeggiata di 700 metri lungo dei sentieri sotterranei, in mezzo a stalattiti e stalagmiti. All'interno delle grotte non ci sono uscite, quindi conviene valutare se è il caso di entrarvi, e soprattutto se avete dei bambini assicurarvi che non soffrano di claustrofobia.

34

Detto ciò, il momento più bello della visita alle Coves de Drac è sicuramente l'affascinante concerto che si tiene presso il lago Martel, il più grande specchio d'acqua sotterraneo d'Europa. Dal buio appare inoltre una barca illuminata, da cui si ascolta un appropriato e suggestivo brano di musica classica. I musicisti continuano a suonare, mentre le barche a remi attraversano il lago illuminando il riflesso di migliaia di stalattiti nell'acqua limpida. Dopo il concerto si può attraversare il lago in barca, oppure varcare a piedi il ponticello situato sulla destra. Se invece avete parecchio tempo a disposizione, allora fate una piccola coda, per riprendere di nuovo la barca che vi riporta all'esterno.

Continua la lettura
44

I sentieri possono tuttavia risultare scivolosi, per cui il consiglio è di indossare delle scarpe adatte per il trekking. Se l'idea dell'affollamento vi infastidisce, potete però in alternativa provare a visitare le grotte con l'ultimo tour della giornata, quando cioè i gruppi sono già partiti. Vedere queste grotte è dunque quasi un obbligo per chi si reca in vacanza nella città di Maiorca, e inoltre è importante aggiungere che se l'escursione è risultata di vostro gradimento, allora potete fare una selezione tra le altre presenti nell'isola, e magari visitarne un'altra di eguale bellezza che sicuramente vi proporrà qualcosa di nuovo e di interessante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Isole Baleari: itinerari di viaggio

Le Isole Baleari sono tra i gioielli i del mediterraneo. Sono importanti mete turistiche spagnole ed attirano turisti da tutto il mondo. Grazie alla loro natura incontaminata ed al mare cristallino, sono una meta adatta sia ai giovani che alle famiglie....
Europa

Cosa visitare a Maiorca

Esiste un isola, circondata dal Mar Mediterraneo, sotto il dominio territoriale spagnolo, che è da sempre apprezzatissima meta turistica per tutte le genti del mondo: la famosissima isola di Maiorca, che ospita l'omonima città, Palma de Maiorca. Questa...
Europa

Cosa vedere a Maiorca

Maiorca, la più grande isola dell'arcipelago delle Baleari, è frequentatissima ogni anno soprattutto da turisti provenienti dal Nord Europa. Essa è inoltre un incrocio di culture, incorniciata tra paesaggi mozzafiato e mare cristallino e sospesa tra...
Europa

Come raggiungere Palma Di Maiorca

Palma di Maiorca è il capoluogo dell' isola di Maiorca che è compresa nell' arcipelago delle baleari. Il clima è quello mediterraneo e la temperatura minima raggiunta in inverno è di 18 gradi. Questa località era abitata già ai tempi degli antichi...
Europa

Come visitare il Palau March Museu a Palma di Maiorca

Trasgressiva, eclettica ed alla moda: questo è il ritratto di Palma di Maiorca. Meta gettonata per tutti coloro che amano la vita notturna ed i locali, in realtà è un luogo di rara bellezza e ricco di opere d'arte. Sebbene possa sembrare inusuale,...
Europa

5 motivi per andare in vacanza a Maiorca

Maiorca è la più grande delle isole dell'arcipelago delle Baleari situata nel Mar Mediterraneo a sud-est della Spagna, stato del quale fanno parte pur restando una comunità autonoma. Rinomata meta turistica a partire dai primi anni del '900 è in grado...
Europa

Come muoversi a Palma di Maiorca in Taxi

Palma di Maiorca è un comune spagnolo, nonchè capoluogo dell'isola di Maiarca, una delle Isole Baleari.  Per ammirare le bellezze della città, i turisti possono utilizzare per gli spostamenti: taxi, auto, moto, bus, metropolitana e treno.Questa...
Europa

Le 10 migliori spiagge di Minorca

Minorca è la seconda isola delle Baleari, un vero e proprio paradiso naturale che le è valso il titolo Unesco di riserva della Biosfera. In questa guida prenderemo in esame le 10 migliori spiagge di Minorca, veri e propri paradisi naturali assolutamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.