Come visitare Le Isole Far Oer

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le isole Far Oer sono costituite da un arcipelago di 18 isole situato nell'Oceano Atlantico tra la Norvegia e l'Islanda. Il nome, nella lingua locale significa "isola delle pecore". Ma quali sono i motivi che spingono ogni anni un numero sempre maggiore di turisti a recarsi su queste isole? Forse la cordialità degli abitanti, forse la natura praticamente incontaminata, o forse semplicemente la voglia di godersi un meritato relax in un luogo incantato e lontano dal tempo. Vediamo allora di seguito alcuni consigli su come visitare le isole Far Oer.

25

Occorrente

  • voli da tutti i Paesi Nordici
  • traghetto
35

Proprio per la continua richiesta da parte dei turisti di recarsi in visita su queste isole, che in questi ultimi sono stati istituiti più collegamenti sia a livello aereo che marittimo. Se guardiamo attentamente la cartina geografica, possiamo notare che le isole sono praticamente sperdute nel nulla, ma nonostante questo particolare possa far pensare a problemi di trasporto, questo non corrisponda a realtà. Numerosi sono infatti i voli che a cadenza regolare collegano i vari Paesi Nordici con le isole. Una volta arrivati a destinazione, è possibile muoversi all'interno dell'arcipelago in assoluta comodità. Se scegliamo di partire in aereo, dobbiamo fare scalo direttamente all'aeroporto Vagar, il quale dista dalla capitale all'incirca una sessantina di chilometri. Per raggiungere il centro della città a nostra disposizione possiamo trovare servizi navetta che fanno la spola tra l'aeroporto e la città stessa. I documenti di viaggio necessari sono la carta d'identità e la patente di guida quest'ultima utile nel caso di noleggio di un auto.

45

Se invece vogliamo effettuare il viaggio via mare, in questo caso dobbiamo affidarci alla compagnia marittima che sia in estate, che in inverno, collega le isole alla terra ferma. Il punto di partenza è la città di Hirtshals. La traversata ha una durata di 38 ore. Una volta arrivati a destinazione non possiamo far altro che iniziare la nostra escursione in questo territorio. Per muoverci all'interno dell'arcipelago, possiamo utilizzare i traghetti, gli autobus, ma il mezzo più indicato è sicuramente l'auto. Sull'isola infatti è sono presenti diverse agenzie di noleggio in grado di soddisfare tutte le nostre esigenze, sia a carattere economico che dal punto di vista del servizio stesso.

Continua la lettura
55

Vediamo invece cosa visitare. Come abbiamo già visto nei passi di apertura, le isole Far Oer, sono considerate un paradiso naturale. Gli spettacoli migliori sono offerti appunto dalla natura con i suoi paesaggi. Ma non solo, è possibile ammirare anche una varietà di fauna e in modo principale uccelli. Nell'arcipelago infatti nidificano numerose colonie di pulcinelle di mare, sule e altri uccelli marini. Il modo migliore per immortalare questi esemplari è quello di effettuare appostamenti direttamente sul mare a bordo di barche prese a noleggio. Inoltre è possibile fare lunghe a passeggiate a piedi sui sentieri tracciati, o in sella a biciclette, anche queste prese a noleggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

5 mete economiche in Grecia

Se state progettando un'escursione pasquale all'estero o volete predisporre le vacanze estive con congruo anticipo, la Grecia potrebbe costituire una delle mete ideali per il vostro viaggio. Il clima mediterraneo, la tipica ospitalità del popolo greco...
America del Nord e Centrale

Come raggiungere l'arcipelago di Guadalupa

A circa 7000 km dall'Europa e dalla Francia, di cui è un dipartimento, si trova l'arcipelago di Guadalupa. Esso è costituito da quattro isole incontaminate, poco lontane dai Caraibi ma meno conosciute, conservano paesaggi intatti e tradizioni millenarie....
Italia

5 consigli per organizzare un viaggio alle Isole Eolie

Per godere di un paesaggio mozzafiato, di una natura incontaminata e di servizi efficienti e a buon prezzo, non c'è bisogno di volare per migliaia di chilometri: tante località italiane offrono tutto questo e molto altro, e tra queste spiccano di sicuro...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Gozo

Gozo (in Maltese Għawdex) è un'isoletta dell'arcipelago Maltese che si trova nel Mar Mediterraneo, facente parte sempre dello stato di Malta.L'isola è leggendaria per la sua atmosfera rurale, i suoi paesaggi mozzafiato, e le incredibili acqua trasparenti....
Consigli di Viaggio

Come visitare le Isole Eolie

L'arcipelago delle Eolie si costituisce principalmente da 7 isole maggiori ed altri piccoli isolotti e faraglioni. Rappresentano un'ambita meta turistica sul Tirreno. Appartenengono a Messina e sono ricche di grotte, calette, pareti rocciose e spettacolari...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare l'arcipelago di Los Roques

Se si è amanti della natura e si desidera passare una vacanza all'insegna della semplicità è consigliabile visitare le isole di Los Roques. L'arcipelago viene considerato uno dei più belli al mondo per la ricchezza di biodiversità; infatti, è la...
Sudamerica

Come organizzare un viaggio alle Galapagos

Viaggiare è il modo migliore per conoscere il mondo e scoprire popoli, tradizioni, culture e ambienti differenti. Esistono luoghi diversi che possono mostrare lati nascosti e sconosciuti. I mari tropicali sono una meta molto ambita e possono offrire...
Europa

Come muoversi a Formentera

In Spagna, vicino alla famosissima isola di Ibiza, nell'arcipelago delle Isole Baleari, sorge un'altra isola molto importante: l'isola di Formentera. Nell'antichità essa veniva sfruttata dai Romani come deposito di grano e frumento, oggi invece l'attività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.