Come visitare l'isola della Maddalena

di Simone Usai tramite: O2O difficoltà: media

Tra l'elenco delle isole più belle e visitate dello stivale, ha un ruolo di primaria importanza le isole appartenenti all'arcipelago de La Maddalena, nella zona nord orientale della Sardegna. Con il suo mare cristallino, le sue spiagge di diversa conformazione e le diverse isolette che circondano l'isola maggiore è la meta ideale per una vacanza estiva, per chi vuole rilassarsi e passare una bella vacanza al sole, e perché no prendersi una bella tintarella. Ora, andiamo a capire come visitare nel miglior modo possibile l'isole de La Maddalena.

Assicurati di avere a portata di mano: guida dell'isola

1 Per raggiungere la Sardegna bisogna prendere un volo che parte dall'aeroporto più vicino a casa vostra e andare diretti all'aeroporto di Olbia che è la città più vicina al porto di Palau, dato che i traghetti per la Maddalena partono da Palau. Prenotate il tutto con discreto anticipo rispetto al viaggio, in quanto, così facendo, riuscirete a ottenere un risparmio finanziario sulle spese, specie accessorie (vedete traghetto e aereo).

2 Qualora scegliate di viaggiare con l'auto al seguito, verificate delle offerte delle compagnie, in modo tale da poter optare per la scelta più conveniente, e risparmiare così dei soldi che potrete spendere nell'isola. Giunti ad Olbia proseguite per Palau: se non avete l'auto troverete degli autobus che dal porto di Olbia vi portano al porto di Palau in circa un ora e partono ogni 20-30 minuti, da li poi viaggerete verso le isole della Maddalena.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Una volta in Sardegna, potrete spostarvi molto facilmente a La Maddalena, con diversi traghetti che offrono un servizio ogni 10 minuti circa.  Una volta sull'isola avete diverse possibilità di alloggio, dall'hotel al campeggio.  Approfondimento Come visitare le spiagge della parte nord dell'Isola della Maddalena (clicca qui) Per chi ama l'aria aperta sarebbe l'ideale un campeggio, in mezzo alla natura, magari facendo escursioni, dove a dominare è solo la natura, per chi invece ama le comodità e i comfort può optare per un hotel, con 3, 4 o 5 stelle a differenza delle esigenze.  Le località che potrete visitare nell'isola de La Maddalena sono: il borgo della moneta, la panoramica, corso Garibaldi, il nido d'aquila, Cala Gavetta e lo Spalmatore.

4 Ci sono diverse spiagge che non potrete non visitare, per la loro bellezza e unicità. Partendo dall'isola de La Maddalena, sicuramente Cardellino, Tegge, Spalmatore, Baia Trinità, Capocchia du Purpu e i Giardinelli. Spostandovi a Caprera, tramite una strada che collega le due isole, troverete la spiaggia del relitto e Cala Andreani. A Caprera visita la casa di Garibaldi e il museo del mare e non perdere occasione di fare un giro turistico delle isole minori (Budelli, Spargi, S. Stefano e S. Maria) grazie alle barche turistiche che ogni giorno partono dal porto con un costo del biglietto che si aggira intorno ai 30 euro.

5 Infine, andateci perché in Italia abbiamo tante meraviglie e una di queste è sicuramente L'arcipelago della Maddalena.  

Non dimenticare mai: Divertitevi e visitate molti posti Alcuni link che potrebbero esserti utili: Arcipelago di La Maddalena

Sardegna: come muoversi e cosa visitare La Sardegna è una meta apprezzata dai turisti per le spiagge ... continua » Come visitare la casa di Garibaldi a Caprera La Sardegna è sicuramente una delle regioni italiane che gode di ... continua » Come visitare con i mezzi pubblici la Sardegna La Sardegna è una delle isole più grandi del mediterraneo. È ... continua » Guida alle isole della Sardegna L'Italia è tra i paesi più belli e visitati di ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare la Sardegna a piedi

La Sardegna, vanta un paesaggio variegato e ricco di storia. È una meta turistica di straordinaria bellezza culturale come architettonica. Ricca di sentieri immersi nel ... continua »

I migliori mari d'italia

L'Italia, la nostra nazione è una penisola allungata nel Mar Mediterraneo e come tutte le penisole è bagnata per tre lati dal mare e ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.