Come visitare L'Isola Di Capraia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'Isola di Capraia è una delle sette isole che vanno a comporre l'arcipelago toscano. L'isola è il risultato di ben due eruzioni vulcaniche e questo è dimostrato dalla presenza di particolari linee che si trovano nelle coste, plasmate appunto dalla lava vulcanica. Capraia è un'unione di verde e azzurro, con le acqua cristalline del suo mare e i verdi territori montuosi al suo interno. Con questa guida ci addentreremo in questa splendida isola toscana e vederemo, passo per passo, come si può visitare per poterla apprezzare in tutta la sua bellezza.

27

Occorrente

  • Traghetto
37

Innanzitutto è importante sapere che l'isola dista soltanto quaranta chilometri dalla città di Livorno, dunque è facilmente raggiungibile semplicemente imbarcandosi su uno dei tanti traghetti in partenza ogni ora da porto Mediceo. Il viaggio in traghetto ha mediamente una durata di due ore e mezza, ed è attiva anche la prenotazione on-line dei tickets per la tratta. Sull'isola, successivamente, è possibile alloggiare presso uno dei tanti hotels: ognuno di essi è caratterizzato da viste meravigliose sulla costa; oppure, si ha anche l'opportunità di soggiornare in alloggi più economici. Ad ogni modo, è bene sapere che entrambi sono facilmente prenotabili on-line prima dell' arrivo o direttamente sul posto.

47

In primo luogo, per ammirare al meglio le bellezze di Capraia, è consigliabile effettuare in mattinata il giro di tutta l'isola in barca: a tale proposito, è possibile scegliere, direttamente al porto, una delle tante barche che vengono appositamente utilizzate per le escursioni con a bordo una guida turistica; oppure, per coloro che, invece, hanno semplicemente voglia di trascorrere una giornata in maniera autonoma, è possibile noleggiare, sempre al porto, diverse tipologie di gommoni, canoe, barche: in questo modo si ha la possibilità di esplorare il paesaggio circostante in estrema solitudine e tranquillità. Per i turisti più avventurosi, Capraia offre molte opportunità di svago, a partire dalle numerose immersioni che ogni giorno vengono organizzate, attraverso le quali è possibile entrare in contatto con le molteplici specie animali che vivono nel paesaggio sottomarino, ma soprattutto si può ammirare la bellezza e i colori delle rocce che nel corso dei secoli si sono formate.

Continua la lettura
57

Dopo aver ammirato le bellezze del paesaggio marino, non resta altro da fare che spostarsi per poter apprezzare più da vicino anche quelle interne che l'isola regala, e per questo vengono organizzate per i turisti molte escursioni su tutto il territorio dell' isola. I luoghi più importanti da visitare sono: la fortezza e le torri, che servivano per difendersi dagli attacchi dei nemici, o ancora la torre dello Zenobito, caratteristica perché frutto interamente di colate laviche. Capraia, dunque, è un'isola che soddisfa le esigenze di qualsiasi tipo di turista, perché è davvero ricca di storie, tradizioni, dominazioni e paesaggi naturali magnifici che rimangono impressi nella mente di ogni visitatore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

I più importanti arcipelaghi italiani

Con oltre ottomila chilometri di coste e un totale di più di ottocento isole e isolotti non è sorprendente che alcuni tra i più importanti arcipelaghi e tra le più belle isole al mondo siano Italiani. Con un così ampio raggio di scelta, la certezza...
Italia

Guida alle isole italiane

Oltre alla Sicilia e alla Sardegna, che sono le due maggiori isole italiane, il nostro Paese conta un vasto patrimonio di piccole isole, affioranti dai mari, dai laghi o dai fiumi. Molto conosciute e meta di turismo internazionale sono anche le isole...
Consigli di Viaggio

Cosa fare all'isola d'Elba con i bambini

L'Isola d'Elba è una meta molto amata dalle famiglie perché offre tante opportunità di divertimento e relax, anche a misura di bambino. La stagione migliore per una vacanza in quest'isola è quella estiva, per godere al meglio delle splendide spiagge,...
Italia

Le spiagge più belle della Toscana

Le coste italiane sono famose ed invidiate in tutto il mondo per la loro bellezza. Sia che si voglia trovare relax su una sabbia finissima, oppure divertirsi sugli scogli, in Italia c’è solo l’imbarazzo della scelta. Molte località sono poi famose...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'isola d'Elba

L'isola d'Elba è un luogo incantato, romantico e ricco di bellezze naturali. È una meta favolosa facile da raggiungere e per visitarla basterebbe anche un giorno solo... Eppure è l'isola più grande della toscana. Ci sono infinite bellezze che rendono...
Asia

Come e dove fare escursioni alle Laccadive

Il viaggio rappresenta il mezzo di fuga dalla quotidianità, dal lavoro, da quei mille pensieri che ci riempiono la giornata. In questo periodo non sono pochi coloro che decidono di affidarsi a mete sconosciute e climi caldi, a volte scoprendo posti che...
Europa

Come visitare Skiathos

Per chi vuole vedere il meglio dello sviluppo turistico rampante è d'obbligo una visita a Skiathos, una tra le più frequentate isole della Grecia nonché facente parte dell'arcipelago delle Sporadi nella zona a Nord Est. L'isola si contraddistingue...
Europa

5 motivi per fare un Erasmus a Lisbona

Lisbona, capitale del Portogallo, è una città dotata di splendidi edifici, scorci mozzafiato, un clima fantastico e gente meravigliosa. Insomma un luogo tutto da esplorare e conoscere ed il programma Erasmus rappresenta una magnifica opportunitá per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.