Come visitare Lublino

di Peppe A. tramite: O2O difficoltà: media

Lublino è una città della Polonia sud orientale, sorge nel voivodato del omonimo di cui è il centro principale. Conta un numero di abitanti pari a circa 350 mila ed è considerata sin dai tempi remoti come un importante punto di unione fra l’Europa occidentale e quella orientale.
Nel corso della storia la città è sempre stata un importante crocevia mercantile e diplomatico ed al giorno d'oggi è una città moderna, variegata e vivace, meta di artisti, scienziati, studenti ed imprenditori.
Questa guida si proporrà di fornire qualche utile suggerimento su come visitare Lublino in modo piacevole così da ricavarne una positiva esperienza di viaggio.

1 Città ricca di storia e da sempre aperta e tollerante, Lublino fu abitata da ebrei, protestanti, cattolici e altri gruppi etnici. Dopo circa 130 anni di dominazione straniera, nel 1918, proprio a Lublino fu formato a il Governo provvisorio della Repubblica Polacca, ovvero il primo organismo del nuovo stato e fu anche istituita l’Università Cattolica. Proprio qui inoltre nacque Solidarnosc, uno dei movimenti sociali che contribuì a cambiare il corso della storia e del XX secolo in particolare.

2 Una visita a Lublino non può che iniziare dalla Torre della Trinità dalla quale si può godere di una spettacolare vista sulla città vecchia, edificata su diversi colli e proprio su uno di essi detto Colle del Castello (Zamkowe) è edificata una fortificazione antichissima, risalente al XIII secolo, considerata come la struttura monumentaria più antica della città e che rappresenta per gli abitanti il simbolo della longevità di Lublino.
Il castello della città fu costruito secondo lo stile neogotico nel 1828 sui ruderi di un'antica residenza reale. Nel corso degli anni subì diverse vicissitudini tant'è che fino al 1954 fu una prigione e poi un luogo di supplizio dei polacchi sia nel periodo ottocentesco e sia durante il corso della seconda guerra mondiale. Al giorno d'oggi il castello è uno dei luoghi simbolo della città ed ospita al suo interno il Museo di Lublino.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 La Città Vecchia è il cuore della città, dal tipico aspetto medievale, è uno dei centri urbani meglio conservati della Polonia.  La principale via d'accesso alla Città Vecchia è la Porta di Cracovia (XIV se colo), simbolo culturale di Lublino e sede oggi del Museo Storico della città Approfondimento Cracovia: cosa vedere (clicca qui) Il nucleo storico della città Vecchia è uno dei centri urbani più antichi di impronta medievale tra i meglio conservati di tutta la Polonia.  La via d'accesso principale è la Porta di Cracovia (risalente al XIV secolo), ed è una dei simboli di Lublino nonchè sede del Museo Storico della città.  Nel perimetro della piazza del Mercato si trova il Vecchio Municipio, edificio costruito in stile neoclassico, che anticamente ospitava la sede del Tribunale della Corona.

4 La via chiamata Krakowskie Przedmieście è considerata la più elegante della città; è la strada preferita dagli abitanti a dai turisti per effettuare piacevoli incontri e trovare divertimento in quanto piena di numerosi caffè, cantine artistiche e ristoranti. Da non perdere una visita alla storica pasticceria Semadini la cui attività vanta oltre 160 anni di storia. Nei pressi della piazza Lokietek si trova inoltre il nuovo Municipio, edificio in stile neoclassico, sede delle autorità cittadine
Da visitare la Basilica di S. Stanislao, considerata a ragione uno tra gli esempi più belli ed importanti di arte sacra in Polonia. Qui si possono ammirare la cappella rinascimentale dei Firlej con numerose iscrizioni funebri finemente lavorate e l’affresco del Giudizio Universale dipinto sulla cupola della cappella Tyszkiewicz.

5 A conclusione della visita ci sarà da vedere la Cattedrale della città, edificata in stile barocco e decorata magistralmente dal monumentale affresco di Jozef Mayer. Al suo interno sarà possibile ammirare uno degli altari maggiori più grandi della Polonia, intagliato in legno proveniente del Libano, il tesoro della cattedrale contiene capolavori d’arte orafa. Ed infine, nelle sue cripte visitare le sepolture di alti dignitari della chiesa e di numerosi illustri suoi cittadini.

Non dimenticare mai: Si consiglia un abbigliamento un po' più pesante, o meglio "a strati", a causa della posizione geografica e del clima della regione. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Meteo Lublino

I castelli più belli della Polonia La Polonia è attualmente una delle mete più gettonate in Europa ... continua » I 10 posti da non perdersi a Cracovia Cracovia è la meta ideale per quanti vogliono conoscere il patrimonio ... continua » Cosa visitare a Varsavia Elegante, un vero e proprio salotto a cielo aperto: è Varsavia ... continua » Consigli di viaggio, destinazione: Polonia Sicuramente la Polonia è una nazione affascinante, ricca di innumerevoli località ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Cracovia

Cracovia è una città della Polonia, essa è situata a sud est, è bagnata dal fiume Vistola che ha contribuito al suo fiorente sviluppo. Cracovia ... continua »

Come visitare Tarnow

Tarnow è una piccola cittadina polacca situata nel Vovoidato della Piccola Polonia, la quale rappresenta un luogo d'incomparabile bellezza che lascia affascinati i moltissimi ... continua »

10 cose da vedere a Cardiff

Durante questo viaggio virtuale nella capitale del Galles, Cardiff, vi suggerirò che cosa vedere. In passato rappresentò il porto più importante del mondo per l ... continua »

Come visitare Danzica

Danzica è una città della Polonia. Ancora poco conosciuta in Italia, nel resto del mondo è una delle mete turistiche polacche più gettonate. Ricca di ... continua »

Polonia: cosa vedere

Visitare la Polonia significa godersi una paese tranquillo, incantevoli paesaggi montani con villaggi dalle atmosfere remote e magiche. La costa, che è la zona meno ... continua »

10 cose da vedere a Lubecca

Città della Germania, appartenente allo stato di Schleswig-Holstein, Lubecca conta circa 214.000 abitanti. Situata nella Germania del nord, Lubecca ha da sempre attratto molti ... continua »

Ragusa: cosa visitare

Ragusa, con i suoi 73 mila abitanti, è da sempre considerata una delle città più suggestive della Sicilia. Lo stile Barocco domina la città e ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.