Come visitare Mauritius con un budget limitato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Normalmente si pensa che le mete esotiche, come l'isola di Mauritius, una bellissima perla dell'Oceano Indiano vicina al Madagascar, siano una meta per ricchi e che per visitarla ci voglia un budget molto elevato. In questa guida, invece, si potranno trovare alcuni utili consigli su come visitare l'isola di Mauritius liberamente, ma soprattutto per soggiornarvi per qualche settimana con un budget limitato.

25

Il costo principale che si deve tener presente per il viaggio è sicuramente quello per il biglietto aereo, dal momento che rappresenta la spesa maggiore da affrontare, però è possibile risparmiare notevolmente, scegliendo adeguatamente e con anticipo l'offerta migliore. Ci sono poche compagnie che dall'Italia volano verso l'isola di Mauritius, quindi ci si deve recare sui siti di Air Mauritius (http://www. Airmauritius. Com/) e di Eurofly (https://www. Meridiana. It/Home/Index) e scegliere con un certo anticipo la data per il viaggio. Prima si prenota, più sarà il risparmio. Se si riuscirà ad essere flessibile nelle date di viaggio si risparmierà ancora di più potendo scegliere la data con l'offerta più vantaggiosa.

35

Appena giunti a Mauritius contrattate con un tassista locale una tariffa per un passaggio verso il nord dell'isola. Una volta arrivati nella zona risulta molto comodo affittare un'auto per potersi muovere comodamente in ogni zona dell'isola. Il modo migliore per visitare l'isola africana, di dimensione piuttosto grande, è avere un'auto propria, ma è meglio non noleggiarla né all'aeroporto né presso gli uffici di autonoleggio nei grandi centri turistici. Spesso i locali noleggiano le loro auto, ma è meglio chiedere a qualche negoziante nella zona di Grand Baie.

Continua la lettura
45

Se si vuole risparmiare è sicuramente meglio non recarsi in un albergo o in un villaggio turistico, dove le spese sono notevolmente più alte. Molto meglio indirizzarsi verso un'agenzia immobiliare locale e chiedere di affittare una casetta. I costi per il noleggio, sono davvero modici, si possono pagare per una casa con terrazzo in un condominio anche 15 euro al giorno.
Per risparmiare sul cibo, è consigliabile cucinare in casa. La spesa è meglio non farla nei grandi supermercati, ma recarsi nei vari mercatini locali o acquistare nelle piccole botteghe. Nei pressi del porto di Grand Baie i pescatori ogni giorno arrivano con il pescato del giorno e si possono acquistare marlin e altri pesci freschissimi a prezzi ottimi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda che le spiagge a Mauritius sono gratuite, quindi mare e sole non costano nulla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come organizzare una luna miele alle Mauritius

Le Mauritius sono un gruppo di isole situate al largo del Madagascar, in Africa. Queste isole, pur essendo abbastanza scomode da raggiungere, sono rappresentano una meta una delle mete turistiche più apprezzate dai visitatori provenienti da ogni parte...
Consigli di Viaggio

Mauritius: 10 motivi per andare in vacanza

La parola viaggiare entra con semplicità nelle conversazioni quotidiane dando un'aria di libertà e piacere, anche se, dobbiamo dire che tale iniziativa richiede conoscenza del luogo ed esperienza organizzativa, questo per fare un viaggio senza imprevisti...
Africa

Mauritius: usi e costumi

La Repubblica di Mauritius è un isola collocata nell'Oceano Indiano, vicina al Madagascar, comunque appartenente all'Africa. La capitale del luogo è Port Louis. Ha come simbolo il dodo, il famoso uccello estinto, che dà l'immagine e il nome all'isola,...
Asia

Mauritius: cosa vedere

La repubblica di Mauritius è uno dei paradisi terrestri: un’isola immersa nel verde e nelle acque dell'oceano Indiano sud-occidentale, a circa 800 km dal Madagascar. E’ circondata dalla barriera corallina, che crea le famose spiagge di sabbia bianca...
Consigli di Viaggio

Le più belle isole dove sposarsi

Se avete in mente di organizzare un matrimonio da sogno, fuori dai tradizionali schemi, e siete alla ricerca del posto ideale in cui pronunciare il fatidico sì, consultate le proposte presentate in questa guida. Nei successivi passi, infatti, vi proporrò...
Consigli di Viaggio

I 15 luoghi naturali più belli del mondo

Sulla terra ci sono tanti posti naturali dalla bellezza rara, alcuni ancora sconosciuti alla massa. Quest'articolo elencherà i 15 luoghi naturali più belli al mondo, dove quasi la maggioranza ha ottenuto il riconoscimento di patrimonio da parte dell'...
Consigli di Viaggio

5 mete di viaggi di nozze a settembre

Il momento più anelato durante i preparativi del matrimonio è quello della scelta del viaggio di nozze. La moltitudine di proposte alle quali i neo-sposi si trovano davanti è talmente ampia da rendere ardua qualsiasi scelta. Le cose si complicano ulteriormente...
Consigli di Viaggio

Come scegliere la meta di vacanza ideale

Pianificare una vacanza non è sempre facile, al contrario, alcune volte può rivelarsi una vera e propria impresa, soprattutto se non siamo viaggiatori esperti e se non abbiamo le idee molto chiare su dove vogliamo andare. Possiamo naturalmente affidarci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.