Come visitare Reggio Calabria in un weekend

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

È l'antica Rhegion, colonia greca, punto d'arrivo dell'autostrada del Sole, della linea ferroviaria costiera tirrenica, scalo per le comunicazioni marittime con la Sicilia, punta dello Stivale italico. Il suo aspetto, molto moderno, con impianto urbanistico regolare, edifici ad altezza limitata e strade larghe e rettilinee a scacchiera, è dovuto alla ricostruzione seguita al disastroso terremoto che, nel 1908, la raseal suolo. La città vive intensamente il rapporto col mare, affacciandosi su uno dei bracci di mare più famosi, lo Stretto di Messina e nel turismo, balneare e d'arte, basa parte della sua economia.
Ecco alcuni spunti su cosa e come visitare Reggio Calabria avendo un weekend a disposizione.

25

Visitate il Palazzo Campanella sede del Consiglio Regionale della Calabria per ammirare i Bronzi di Riace

Senza ombra di dubbio parlando di Reggio Calabria, si pensa subito ai “Bronzi di Riace”, due tra le le sculture classiche più famose al mondo. La loro collocazione normale è in una delle sale del“Museo Archeologico Nazionale”, che, oltre ai Bronzi, conserva numerosi reperti archeologici di epoca greco-romana. Ma dal 2009 il museo è chiuso per lavori di ristrutturazione e le due sculture, insieme con numerosi altri reperti della collezione archeologica, sono stati trasferiti in un'altra sede per poter essere ammirati anche durante i lavori di restauro del museo. Il nostro itinerario parte proprio dalla nuova sede dei Bronzi di Riace, il Palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale della Calabria; il palazzo prende il nome dal celebre filosofo calabrese Tommaso Campanella, stato edificato recentemente e le sue forme avveniristiche gli hanno fatto guadagnare il soprannome di“astronave”, tra gli abitanti della città. In questo palazzo, in una sala a temperatura ed umidità controllate, si ergono i due “Bronzi di Riace”, magnifiche statue bronzee, in scala maggiore della realtà, e che da sole valgono il viaggio fin qui.

35

Visitate i monumenti principali della città di Reggio Calabria

La seconda giornata da trascorrere a Reggio Calabria, può essere dedicata alla visita di alcuni dei monumenti principali della città, certi ricostruiti dopo il violento terremoto del 1908. Il Duomo, che sorge nell'omonima piazza, è stato riedificato nei primi anni del XX secolo, ispirandosi alle linee di stile neo-romanico; dedicato alla Madonna Assunta e decorato dallo scultore Francesco Jarace, all'interno è articolato in tre navate e conserva oltre a numerosi sepolcri del XVII secolo, anche un pregiato pulpito marmoreo e la Cappella del Santissimo Sacramento, una delle poche parti dell'edificio che si poté conservare nonostante i danni subiti durante il sisma.

Continua la lettura
45

Una grande rilevanza da il Museo Archeologico Nazionale o museo della Magna Grecia

Anche se momentaneamente chiuso per lavori di ristrutturazione, è bene sapere qualcosa sul “Museo Archeologico Nazionale” o Museo della Magna Grecia, anche perché la chiusura al pubblico non dovrebbe protrarsi ancora per molto tempo. Le opere custodite sono numerose, oltre a quelle più famose temporaneamente collocate a Palazzo Campanella, e sono conservate nelle varie sezioni in cui è suddiviso. Si parte dalla sezione dedicata al Paleolitico, in cui sono state allestite ricostruzioni di episodi di vita quotidiana di quel periodo, e in cui sono conservati utensili e suppellettili divario genere (di uso quotidiano, per la caccia, corredi funerari, ecc.) risalenti alla Preistoria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Organizzare un week end in Calabria

All'interno dei confini italiani, la punta della penisola è formata da una regione che è ricca di tradizioni e di storia, grande località di turismo, famosa per i suoi ambienti naturali, davvero caratteristici. Mi sto riferendo alla Calabria. Nella...
Europa

Come E Cosa Visitare In Aspromonte

Aspromonte è una catena montuosa che si trova precisamente nella provincia di Reggio Calabria. Ciò che lo caratterizza è una folta vegetazione oltre naturalmente ai boschi di rilevante dimensione. Nelle aree minori relative ai boschi, vi è la presenza...
Italia

Calabria: come muoversi e cosa visitare

La Calabria è una ragione che accontenta i desideri di tutti i vacanzieri col suo mare, sole e montagne. Essa ha una spiaggia lunga 800 chilometri tra spazi sconfinati ed insenature. Potrete visitare i fondali marini, che sono le mete di tutti gli appassionati...
Consigli di Viaggio

Come e dove mangiare a Reggio Calabria

Innanzitutto è doveroso sapere che Reggio Calabria è un città molto bella che si trova in Calabria, precisamente sulla punta dello stivale, con circa 180 mila abitanti. Si trova in una posizione strategica, visto e considerato che si affaccia sul mare...
Italia

Cosa visitare in Calabria

In questo articolo troverete cosa si potrà visitare, ed anche quali sono le zone più belle in Calabria. La Calabria forma la punta d'Italia, una stupenda regione sicuramente da visitare. Questa piccola splendida penisola nella grande penisola italiana...
Italia

Come organizzare una vacanza in Calabria

La Calabria è una terra di antiche tradizioni e vanta un significativo patrimonio storico/artistico, gastronomico e paesaggistico di straordinaria bellezza. Per organizzare una vacanza in Calabria bisogna considerare quanto tempo si ha a disposizione,...
Italia

I 10 posti più belli da vedere in Calabria

La Calabria è una regione meridionale dell'Italia che vanta una notevole varietà di zone altamente suggestive e molto apprezzate dai turisti di ogni parte del mondo. La regione è infatti, considerata una tra le più rinomate e ambite mete nel panorama...
Italia

Matera e i suoi Sassi

Matera è conosciuta come la città dei sassi ed è stata nominata patrimonio dell'umanità nel 1993. Oltre ad essere il capoluogo della Basilicata, una regione del meridione che può vantare sia mare che montagna, Matera è stata anche il set del famosissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.