Come visitare Roma

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Viaggiare, è sicuramente uno dei modi migliori di utilizzare il nostro denaro, poiché solo visitando posti sempre nuovi e differenti dai nostri, possiamo imparare moltissime cose come ad esempio un'altra cultura, stupendi monumenti che ci raccontano la storia dei vari luoghi che decideremo di visitare, ma anche cibi differenti dai nostri, paesaggi mozzafiato, e molto altro ancora. Se siamo degli amanti dei viaggi e ci piace organizzarli sempre con le nostre mani, sicuramente sapremo che per riuscire a preparare una vacanza perfetta, dovremo conoscere una serie di informazione come ad esempio i mezzi da utilizzare per poter giungere a destinazione, i luoghi in cui alloggiare, dove mangiare e sopratutto i luoghi da visitare. Su internet potremo facilmente trovare tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno, ricercando fra le moltissime guide redatte da altri viaggiatori che, prima di noi, hanno già visitato la nostra meta. In questa guida, vedremo come fare per riuscire a visitare Roma.

26

Occorrente

  • Cartina, pass per i monumenti da visitare
36

Il Comune romano ha predisposto carte speciali per i turisti che offrono interessanti sconti per poter vedere i luoghi più belli della Città Eterna. È possibile acquistarli online, effettuando il pagamento con carta di credito, o giunti nella capitale nei Musei e siti del circuito. Sono venduti anche presso i Punti Informativi Turistici della metropoli, posti tra la stazione ferroviaria e l'aeroporto di Fiumicino, e presso le rivenditorie ATAC.

46

Se soggiorniamo per un week end, ottima è la soluzione offerta da "Roma Pass", card- turistico culturale, rilasciata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con ATAC. Questa ci darà diritto gratuitamente all'utilizzo dei mezzi di trasporto per tre giorni e all'ingresso per due musei e/o siti archeologici a vostra scelta. Dopo aver effettuato le due visite, ci saranno concesse riduzioni per ulteriori accessi a mostre ed eventi.

Continua la lettura
56

Per visitare il Colosseo, il Palatino, il Museo Nazionale Romano, le Terme di Caracalla ed il Mausoleo di Cecilia Metella sulla Via Appia, è bene munirsi dell'Archeologia Card. Tale biglietto ci costerà 23,00 euro per l'intero mentre 13,00 per il ridotto. Ricordiamoci che è valido per sette giorni dal primo utilizzo.

66

Se siamo nella Città Eterna per ammirare le Terme di Caracalla, la Villa dei Quintili e il Mausoleo di Cecilia Metella, ci converrà munirci dell'Appia Antica Card. È un ticket cumulativo, valido per sette giorni dal primo utilizzo e comprende l'ingresso, una volta per ciascuno ai monumenti suindicati. Il suo prezzo è di circa 7,50 euro ma non comprende i mezzi di trasporto. Organizzando dettagliatamente il nostro itinerario potremo anche decidere di visitare i 4 musei più importanti della capitale: i Musei Nazionali di Roma (chiusi tutti i lunedì), Palazzo Altemps, Palazzo Massimo, Terme di Diocleziano e Crypta Balbi. Rispondendo a tale esigenza, al costo di 8,50 euro, potremo comprare l'offerta "Biglietti 4 Musei". Hanno validità di tre giorni e ci faranno conoscere queste meraviglie, che attirano turisti da ogni parte del globo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Come girare Roma in auto

Roma è la città più popolosa d'Italia e di conseguenza anche la più caotica, per questo motivo è consigliabile girarla a piedi o con i mezzi pubblici. Tuttavia, seguendo alcuni semplici suggerimenti, è possibile circolare agevolmente per le strade...
Consigli di Viaggio

Marocco: i migliori siti archeologici

Il Marocco, bagnato dal mar Mediterraneo e dall'Oceano Atlantico, è sviluppato su una vasta area: la più occidentale dei paesi del Nordafrica. Il periodo migliore per organizzare le vacanze in questa splendida terra è dopo settembre, in quanto superata...
Italia

5 itinerari culturali in Italia

l'Italia tutta è un itinerario culturale che brilla a livello mondiale per i suoi tesori artistici che l'hanno resa un museo a cielo aperto. Non a caso la città di Matera è stata scelta come capitale della cultura europea per l'anno 2019; la prima...
Europa

Come e cosa visitare a Cassino

Cassino è la seconda città della provincia di Frosinone per numero di abitanti. Un centro in piena Ciociaria dal grande fascino, sia storico e che religioso. La cittadina è infatti considerata da secoli come la terra di San Benedetto ed è assurta...
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere in Provenza

La Provenza è una zona del sud della Francia che si dirama dal confine italiano fino a circa la metà della costa francese. Si tratta di un'area che raccoglie i più bei paesaggi francesi e deve essere assolutamente visitata. Sono tante le città che...
Italia

Come muoversi a Roma: trasporti, metro e bus

Roma è sicuramente una tappa di viaggio obbligatoria se si desidera scoprire l'Italia e la sua storia. La nostra capitale, infatti, è ricca di monumenti, luoghi di interesse e di tantissime attività da poter svolgere durante un soggiorno vacanziero....
Italia

Come spostarsi a Roma con i mezzi pubblici

Roma oltre ad essere la Capitale di'Italia, è notoriamente una città particolare per storia, cultura e densità di siti artistici ed archeologici. Per la sua natura si presenta molto estesa, per ovviare a questo problema negli anni hanno avuto grande...
Italia

Un giorno alle terme di Boario

Le terme sono sempre il modo migliore per potersi rilassare e passare del tempo per godersi il meritato riposo e curare le fatiche del nostro corpo. Organizzare un giorno alle terme potrebbe essere la soluzione a molti dei vostri problemi. Se desiderate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.