Come visitare Roma in un giorno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Roma, città eterna, probabilmente la più bella d'Europa, meta preferita di sempre di turisti stranieri ed italiani. Città d'arte, che offre il meglio di sé nel periodo natalizio quando si veste di luci colorate, e spettacoli e attrattive fanno da contorno alla tipica atmosfera natalizia. Si dice che per vedere Roma, nei suoi monumenti principali non basti un mese... Forse è esagerato, ma è anche vero che non si può avere la pretesa di fare tutto in un giorno. In questa guida vedremo per l'appunto cosa visitare in un'unica giornata, con l'obbligo di tornarci per respirare la "romanità" tipica della capitale.

26

Occorrente

  • Mappa della città
36

Roma è una metropoli caotica, dove è indispensabile spostarsi con i mezzi pubblici. Vi consiglio di acquistare in un tabacchi o nei rivenditori autorizzati un biglietto giornaliero, al costo di 4 euro, che vi permetterà di usufruire in maniera illimitata di metro e bus all'interno del Comune.

46

La nostra visita non può che iniziare dal Colosseo. Vi è una fermata della metro apposita, chiamata con il nome dell'arena, quindi da qualunque parte di Roma arrivate vi potete giungere tranquillamente. Se non l'avete mai visto l'impatto all'uscita dalla stazione è mozzafiato. Non avrete il tempo di visitarlo all'interno, comunque circumnavigatelo, ne vale proprio la pena. Proseguite la vostra visita con una passeggiata a piedi verso piazza Venezia. Nel percorso sulla destra ammirate il Foro Romano, nel mentre che l'Altare della Patria, diventa sempre più imponente come vi avvicinate. L'altare, di epoca fascista, è proprio al centro della piazza; vi consiglio di salire sopra per godere di una vista mozzafiato.

Continua la lettura
56

Panino veloce e, lasciandovi piazza Venezia alle spalle, addentratevi lungo via del Corso. Qui, non concentrate unicamente lo sguardo nelle lussuose vetrine, ma ammirate i monumenti che troverete lungo il tragitto. Piazza Colonna, con la sede della Camera dei Deputati, Piazza Navona, seguendo le indicazioni sulla sinistra, e infine, sempre seguendo le indicazioni Pantheon e Piazza di Spagna.

66

Il proverbio dice che non si può andare a Roma e non vedere il Papa... Quindi da Piazza di Spagna giù nella metro, in direzione Piazza S. Pietro, dove, per questioni di tempo, potremo ammirare solamente il piazzale e la chiesa dall'esterno. Una città però non è solo monumenti, ma è anche cucina e tradizione. Per cena vi consiglio di prendere i mezzi pubblici in direzione Trastevere, dove potrete gustare nelle molteplici trattorie tipiche la pasta alla carbonara o all'amatriciana, e respirare l'aria della Roma popolare. La vostra giornata è finita, ora si torna a casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare Salamanca

Se volete approfittare per godervi delle meritatissime vacanze in terra spagnola, ma siete alquanto indecisi riguardo quali posti visitare, non abbiate paura, perché in questa guida troverete tutto ciò di cui avete bisogno! Infatti, con pochi e semplici...
Europa

Come visitare Attimis in Friuli Venezia Giulia

Attimis in Friuli Venezia Giulia, è un ridente paesino di poco meno di 2000 abitanti, situato nella parte orientale della regione, in provincia di Udine. Come gran parte della regione in cui è collocato, Attimis Nel Friuli Venezia Giulia è pregno di...
Europa

Come visitare Tarcento nel Friuli Venezia Giulia

In questa guida forniremo indicazioni su come visitare Tarcento nel Friuli Venezia Giulia, percorrendo un interessante itinerario che da Nimis, altra località di grande interesse storico e paesaggistico, ci porterà a Tarcento. Si tratta di una delle...
Europa

Come e perché visitare Salisbury e Stonehenge

Nel South Wiltshire si trovano due interessantissime località, famose in tutto il mondo per i caratteristici siti che ospitano: Salisbury con la sua Cattedrale e Stonehenge con i suoi enigmatici massi. Visitarle è un'esperienza davvero suggestiva! Ecco...
Europa

Come visitare al meglio l'isola di salina

Salina è una delle sette isole che compongono l'Arcipelago Eoliano e, tra tutte le località, molto probabilmente è anche quella in cui è maggiore la percentuale di natura e verde rigoglioso. In ordine di grandezza risulta essere la seconda dopo l'isola...
Europa

Come visitare Tarvisio E Dintorni

Tarvisio è una cittadina situata in provincia di Udine ed è conosciuta per essere uno dei principali poli sciistici della regione Friuli Venezia Giulia. Tutto intorno alla città si possono ammirare le stupende Alpi Giulie che ospitano la Foresta di...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare Padova

L'Italia è un paese ricca di città di notevole interesse sia ambientale che storico. In seguito alla colonizzazione dei vari popoli che si sono succeduti nella Penisola, conserviamo le bellezze monumentali e d'arte che tutti ci invidiano. Venezia, Roma...
Consigli di Viaggio

Il Natale in italia: le tradizioni da nord a sud

A Natale si festeggia la nascita di Gesù, il 25 Dicembre. I festeggiamenti iniziano dalla Vigilia, il 24 Dicembre, protraendosi fino al 6 Gennaio, l’Epifania. Due dei più famosi simboli italiani sono l'albero di Natale e il presepe. Il presepe napoletano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.