Come visitare Rotterdam: Il Museo Di Storia Naturale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il Museo di Storia Naturale di Rotterdam, o Natuurhistorischmuseum in olandese, è un piccolo museo che si trova all'interno del Museumpark, nel cuore della città e del suo percorso museale, tuttavia rappresenta una delle esposizioni più interessanti ed attive di tutta l'Olanda. L'allestimento si sviluppa su tre piani, e nonostante l'esterno dell'edificio sia costruito in uno stile contemporaneo, la collezione si rifà ad uno stile ottocentesco. Con questa guida, scopriremo come visitare questa esposizione permanente che ospita circa 400.000 esemplari, provenienti da ogni parte del mondo, tra fossili, pesci, molluschi, insetti, teschi di uccelli, volatili impaglati, coleotteri, formiche, lumache, piante, ricci di mare, stelle marine, muschi, rocce, minerali e molto altro ancora.

26

Occorrente

  • una cartina di Rotterdam
  • curiosità per il mondo animale
36

Appena entrati, al primo piano, si accede ad un atrio in cui è possibile ammirare la ricostruzione di mammiferi di grande e media taglia. Successivamente si accede alla sala centrale del museo, che contiene una vasta collezione di animali ricostruiti e animali originali conservati. È possibile ammirare esemplari di scimpanzé, gatti selvatici, volpi, e molte altre specie di mammiferi di piccola taglia.

46

Si assiste ad una sorta di museo nel museo, in quanto la collezione rispecchia le raccolte di specimen scientifici che venivano collezionati nei secoli scorsi dagli scienziati a scopo di studio. La scelta espositiva è sicuramente d'impatto, per esempio i rettili sono conservati ancora negli antichi contenitori di vetro sotto formaldeide. Impressionante è anche la sala dedicata ai volatili. In particolare è possibile assistere ad un approfondimento sulla vita e le abitudini di volatili notturni come gufi e civette.

Continua la lettura
56

Ti ricordo che i responsabili del Museo si occupano della pubblicazione di un periodico trimestrale, la Straatgras. Con questa rivista forniscono ogni genere di informazione riguardanti le esposizioni, le date di inagurazioni di nuove mostre, il calendario delle permanenti e quant'altro. Pertanto, per restare sempre aggiornato sulle diverse iniziative, ti suggerisco di leggerla online o di richiederne la spedizione al tuo indirizzo diventando sostenitore e versando un contributo annuale di 35 euro.

66

In conclusione per raggiungere il museo uscendo dalla stazione di Rotterdam Centraal, dovrai proseguire sempre dritto in Westersingel, poi prendere a sinistra la Westzeedijk e dopo circa venti minuti potrai scorgere il museo sulla destra. Se invece arrivi sul luogo in automobile, ti raccomando di posteggiarla presso il Parco Garage del Museo, distante pochi minuti dall'esposizione, in quanto è vietato sostare davanti all'edificio museale. Puoi anche utilizzare i mezzi pubblici optando per il tram o per la metropolitana. In partenza per il museo, dalla stazione centrale, troverai il tram numero 8 che in dieci minuti ti conduce nelle vicinanze della galleria, dalla stazione sia della metropolitana Eendrachtsplein che Leuvehaven (linea D), avrai a disposizione le linee A, B, C e D per recarti alla permanente. Ti rammento che museo è aperto dal martedì alla domenica dalle 11:00 alle 17:00 ed è chiuso nella giornata di lunedì. L'entrata costa 4 euro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare Rotterdam in un giorno

I Paesi Bassi, o chiamati più comunemente Olanda sono sempre oggetto di desiderio di molti giovani turisti. La città olandese più in voga è Amsterdam, ma c'è una città al secondo posto che non ha nulla da invidiare ad essa ed è Rotterdam. Essa...
Europa

Come visitare Rotterdam: Le Case Cubo Kubuswoningen

Le Case Cubo, conosciute con la denominazione di Kubuswoningen in lingua olandese, sono state progettate e costruite dall'architetto Piet Blom negli anni settanta, e rappresentano uno dei baluardi della rinascita architettonica della città di Rotterdam....
Consigli di Viaggio

Come girare Rotterdam in pochi giorni

Come girare Rotterdam in pochi giorni? Rotterdam è la seconda città di fama dei Paesi Bassi dopo Amsterdam. Come tutti conosciamo bene, possiede il porto più grande d'Europa e uno tra i più importanti nel mondo, che ha fatto la storia del commercio...
Europa

Le migliori città europee da visitare

Partire per uno splendido viaggio assieme ai nostri amici od assieme ai nostri famigliari, è un qualcosa di molto divertente e di entusiasmante. Se abbiamo scelto come meta per il nostro viaggio l' Europa, nulla è meglio del visitare le migliori città...
Europa

Le migliori mete in Olanda

L'Olanda, altrimenti detta "Paesi Bassi", è una nazione molto particolare: è un territorio quasi tutto pianeggiante, buona parte del quale, nelle regioni litoranee, sono state "tolte" al mare grazie ad un complesso sistema di dighe; i terreni rubati...
Europa

Come visitare Harleem In Olanda in un giorno

Tutti gli appassionati per i viaggi, sanno bene che almeno una volta nella propria vita, bisogna visitare l'Olanda, e tutte le sue città più importanti. Chiaramente, quando si parla dell'Olanda, si pensa subito, alle città come Amsterdam, o Rotterdam,...
Europa

Come visitare Delft in un giorno

In Olanda a pochi chilometri dalla capitale c'è la carinissima cittadina di Delft, famosa per le sue ceramiche bianche e blu che caratterizzano fortemente questo luogo. Dista solo un'ora di treno da Amsterdam per cui è molto consigliato inserirla, almeno...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Amsterdam

Ti piace viaggiare? Stai decidendo se spendere i tuoi guadagni in una capitale europea? Hai già prenotato un albergo ad Amsterdam ma non sai come arrivarci? Con questa guida riuscirai a scegliere il mezzo di trasporto più adatto a te per raggiungere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.