Come visitare Sala Baganza Nell'Emilia Romagna

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'Italia è senza ombra di dubbio uno dei Paesi più belli del mondo. In una penisola in cui mare e montagna si intrecciano alle grandi metropoli vi sono però dei paesi che, nel loro piccolo, sono dei veri e propri gioielli. Uno di questi è Sala Baganza, un comune di 5.558 abitanti della Provincia di Parma. Nonostante le sue piccole dimensioni, questo paese è patria del Prosciutto di Parma, del Parmigiano Reggiano e zona di produzione del vino Malvasia. In questa guida vi svelerò come visitare Sala Baganza Nell'Emilia Romagna, meta ideale del turismo eno-gastronomico e di quello storico.

24

Il comune di Sala Baganza, facilmente raggiungibile in automobile da qualsiasi regione d'Italia grazie al tessuto autostradale, presenta diversi luoghi d'interesse storico e culturale. La Rocca di Sanvitale, recentemente restaurata e visitabile, è il simbolo di questo paese, oltre ad essere un luogo di grande importanza storica. Fin dalla sua costruzione da parte dei Pallavicino nel 1124, fu un centro nevralgico per il controllo dei ricchi terreni della zona. La rocca è circondata da un ampio fossato colmo d'acqua che ai giorni nostri protegge uno dei capolavori del manierismo italiano: vi è qui custodita infatti la saletta dipinta dal Parmigianino nel 1524 con il mito di Diana e Atteone.

34

Nel territorio di Sala Baganza è sito anche il Parco naturale regionale dei Boschi di Carrega, con i suoi 2.800 ettari è stato uno dei primi parchi regionali istituiti nel 1982. All'interno di questo parco naturale sono nascoste diverse meraviglie architettoniche. La prima è il Casino dei Boschi, un edificio fatto costruire dalla duchessa Maria Amalia di Borbone nel 1775 ora di proprietà dei principi Carrega di Lucedio; l'interno della villa non è visitabile ma l'immenso parco che la circonda è accessibile al pubblico. La seconda costruzione più importante è la Pieve di San Biagio, un tipico esempio di architettura romanica risalente al XIII secolo.

Continua la lettura
44

Sala Baganza è famosa anche per le eccellenze eno-gastronomiche prodotte nei suoi territori. Molti sono infatti i turisti che raggiungono questo paese per assaporarne le bontà culinarie. Esiste una vera è propria strada del prosciutto e dei vini che unisce Sala Baganza agli altri centri abitati della provincia di Parma. Sempre più spesso le vacanza degli italiani sono all'insegna dei sapori e in questo territorio le offerta dei proprietari degli agriturismi sono molto interessanti e varie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Il Parco Regionale Dei Boschi Di Carrega

Il Parco Regionale dei Boschi di Carrega è un'area naturale situata in Emilia Romagna. Si raggiunge facilmente in auto, partendo da Parma e percorrendo la S. S. 662. La durata del viaggio è di circa mezz'ora. Potrete anche usare un mezzo pubblico per...
Europa

Come visitare Salsomaggiore Terme In Emilia Romagna

Siete finalmente in vacanza. Ora dovete soltanto trovare la meta per le vostre vacanze. Magari un bel posticino tranquillo, dove si mangia bene e ci si può divertire ad ogni ora del giorno. Avete scelto come vostra destinazione Salsomaggiore Terme, ottima...
Europa

Come visitare il castello di Compiano In Emilia Romagna

In questa guida vedremo come visitare lo splendido Castello di Compiano, ubicato nella regione dell'Emilia Romagna. Il castello ha un aspetto molto particolare; inoltre, trovandosi nelle vicinanze del castello di Torrechiara, altro edificio molto conosciuto,...
Europa

Come visitare il castello di Torrechiara Nell'Emilia Romagna

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare il castello di Torrechiara Nell'Emilia Romagna.Il...
Italia

Le migliori sagre dell'Emilia Romagna

Viaggiando per l'Italia, dalla città al piccolo centro, si scoprono manifestazioni e sagre che ci riportano indietro nel tempo. Esse si presentano come dei veri e propri tour enogastronomici accompagnati spesso da rievocazioni storiche e dimostrazioni...
Italia

Come organizzare un itinerario turistico in Emilia Romagna

L'unica vera difficoltà che si può riscontrare nel capire come organizzare un itinerario turistico in Emilia Romagna è nella varietà di scelta: troppe cose da vedere, e tutte troppo belle. Situata al Centro-Nord, e distribuita in 9 province, l'Emilia...
Italia

Alla scoperta dell'Emilia Romagna

Le regioni d'Italia sono ricche di storia, chi per un motivo, chi per un altro, ognuna ha molto da raccontare, tra queste c'è sicuramente l'Emilia Romagna, con la sua cultura di stampo contadino. In tale regione ci sono tante cose da visitare come le...
Consigli di Viaggio

I più bei borghi medievali dell'Emilia Romagna

L'Emilia Romagna è una terra dalla storia antichissima, che come tante altre regioni italiane ha visto nel corso dei secoli fiorire la propria cultura e la propria identità.Uno degli aspetti maggiormente caratterizzanti questa identità è la presenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.