Come visitare San Giovanni Gemini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

la Sicilia è una delle regioni italiane che gode di molto turismo, soprattutto nel periodo estivo, quando i visitatori accorrono da ogni parte del mondo per trascorrere un periodo di vacanza all'insegna del sole, di spiagge incontaminate e del mare cristallino. Ma questa Regione ha anche ben altro da offrire ai suoi turisti: come tutte le zone del centro e sud Italia, anche in Sicilia ci sono tantissimi borghi antichi conservati perfettamente. Uno di questi è sicuramente San Giovanni Gemini, un comune situato nell'entroterra agrigentino che conta poco più di 8.000 abitanti; il paese, seppur lontano dal mare, è situato in una posizione strategica poiché situato a soli 10 km dalla Riserva Naturale Orientata Monte Carcaci e a circa 3 km dal lago Franco: entrambi i luoghi sono una potenziale attrattiva per i turisti. Ma ora scopriamo come visitare San Giovanni Gemini.

25

Occorrente

  • Automobile
35

Il paese sorge in una zona di montagna interna, posta a 672 metri sopra il livello del mare. Si trova alle pendici del Monte Cammarata, San Giovanni Gemini vanta una ricca produzione di cereali, agrumi, olive, mandorle, fave e frutta. Fiorente è l'allevamento di bovini e ovini. Numerose sono sul territorio le miniere di salgemma e le cave di sabbia. Si tratta dunque di un piccolo paese ma molto laborioso, in grado di farsi conoscere per i suoi prodotti e le sue specialità.

45

In origine il nome del paese era San Giovanni di Cammarata per la vicinanza con l'omonimo monte. Nel 1879 fu trasformato in "San Giovanni Gemini". Oggi nell'economia locale riveste particolare importanza il settore agricolo e zootecnico, infatti è denominata la Città del formaggio, noto non solo in Italia ma anche all'estero. Negli ultimi anni numerose aziende agricole e zootecniche si sono state trasformate in caseifici che esportano in tutto il mondo e che producono prodotti genuini e sani, le rispetto delle normative italiane e comunitarie.

Continua la lettura
55

I monumenti da visitare sono tanti e tutti sono diversi e conservano il loro valore storico e culturale: la Chiesa Madre di San Giovanni (XVI-XVII secolo) dedicata a S. Giovanni Battista, che è il patrono del Paese, la cui venerazione è molto sentita tra la popolazione ed i festeggiamenti attraggono molti visitatori; la Chiesa del Carmine con il vicino convento del XVI secolo; la Chiesa di Sant'Anna, la Chiesa di Santa Lucia, la Chiesa di San Francesco. Notevole importanza riveste la festa di Gesù Nazareno che si svolge la seconda domenica di Giugno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Gita a San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo è legato alla storia di uno dei Santi più conosciuti ed amati in Italia: San Pio da Pietrelcina. In questa guida si propone un viaggio a San Giovanni Rotondo, per far conoscere questa cittadina alquanto interessante da visitare...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere San Giovanni a Teduccio

San Giovanni a Teduccio è un quartiere della periferia est di Napoli ed è inserito nel percorso artistico delle ville vesuviane del "Miglio d'Oro". Arrivarci è molto semplice perché questa zona è un luogo di passaggio tra il centro urbano di Napoli,...
Europa

Come e perché visitare San Giovanni in Fiore

La Calabria è nota a tutti per la bellezza delle sue terre. Fra mare e monti, c'è davvero da scegliere, per una vacanza indimenticabile. In provincia di Cosenza, si trova un comune: San Giovanni in Fiore, il più ampio, antico e popolato centro della...
Europa

Come visitare San Giovanni Rotondo

L'Italia è un paese con una cultura davvero vasta, e dove si possono trovare luoghi il cui tempo sembra essersi fermato, forografando un'epoca storica ancora ben visibile. Tra i più bei bosti da visitare certamente San Giovanni Rotondo è uno di questi,...
Italia

Come e perché visitare la Chiesa di San Giovanni a Carbonara di Napoli

Nel centro di Napoli, a pochi passi dal Duomo e dal Madre (il Museo di Arte Contemporanea) c'è un piccolo tesoro d'arte da non perdere: la piccola, ma splendida "Chiesa di San Giovanni a Carbonara". La trecentesca chiesa fu edificata dove precedentemente...
Europa

Come visitare la chiesa di San Giovanni Battista a Bressanone

In questa guida vedremo come visitare la chiesa di San Giovanni Battista a Bressanone. Vedremo anche come visitare l'importante chiostro che si trova nella piazza del Duomo e anche alcune caratteristiche o meglio, alcuni dettagli che presenta il Duomo....
Europa

Cosa vedere a Malta

Malta è un'isola che si trova nel cuore del mar Mediterraneo, a poca distanza dalle coste siciliane. La sua terra rocciosa ha visto alternarsi nel corso dei secoli svariate civiltà, che hanno lasciato numerose testimonianze monumentali. Una visita a...
Europa

Come visitare il Santuario Maria Assunta a Varallo Sesia

Se ambirai a visitare questo bellissimo santuario, dovrai prepararti anche spiritualmente ad affrontare un percorso per giungere in cima. Esso è infatti situato sul Sacro Monte Varallo, che tra i Monti Sacri è il più antico e riveste un grande interesse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.