Come visitare San Vito Dei Normanni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

San Vito dei Normanni è un grazioso comune con meno di 20.000 abitanti della provincia di Brindisi in Puglia. Una splendida cittadina dove passare le vacanze data la vicinanza con lo splendido mare. Il paese infatti dista 9 km dalla costa adriatica e sicuramente saprete che il mare della meravigliosa Puglia non ha nulla da invidiare a quelli più blasonati dei Caraibi o delle Maldive! Senza conta poi l'enogastronomia di queste zone: da pregiatissimi olii a vini squisiti, da formaggi fatti ancora con il metodo antico a orecchiette, carni e specialità che variano di zona in zona. In questa breve guida vi forniremo qualche utile consiglio su come visitare il grazioso comune di San Vito dei Normanni.

26

Occorrente

  • mezzo di trasporto/biglietto del treno per la Puglia
36

L'edificio più importante della città, vista anche la radicata religiosità di questo luogo e dei suoi abitanti, è quella che tutti chiamano la "Chiesa Madre": in realtà il vero nome di questo edificio sacro è Santa Maria Vittoria: ha una pianta a croce latina e dal 1998 è stata proclamata basilica pontificia da Giovanni Paolo II. Merita qualche scatto-ricordo da mostrare a casa anche il Castello Dentice di Frasso: di fattura medievale, nato come struttura difensiva del territorio di San Vito, ha un'antichissima torre quadrata: esso si affaccia sulla piazza principale del paese, proprio di fronte al Municipio. Proprio come nelle favole, al castello si accedeva con un ponte levatoio che si abbassava. Per farvi un'idea potete ammirare la foto qui accanto, ma è consigliabile una visita di persona perché ne vale davvero la pena.

46

Un'altra chiesa degna di nota è la Chiesa di San Giovanni Evangelista, conosciuta da tutti i locali semplicemente come "San Giovanni": è un esempio perfetto dell'arte barocca tipica del Sud Italia. Oggi è una chiesa sconsacrata dove vengono allestite mostre ed incontri culturali. Da notare anche la splendida Villa comunale, definita come il polmone verde della città: vi sono infatti tante specie di piante e soprattutto tanti splendidi alberi. È anche chiamata dai Sanvitesi "la Pineta", a causa della presenza di grandi pini marini, ma come in tutte le città del sud ci sono anche numerose palme.

Continua la lettura
56

Alla periferia della città possiamo scorgere tanti alberi di ulivo, vigneti e mandorleti: gli alberi più tipici di queste zone. A pochi chilometri abbiamo il mare e quindi non dovete assolutamente esimervi da un tuffo in queste acque cristalline. Per gli amanti della natura, a brevissima distanza da San Vito dei Normanni, si trova Torre Guaceto, una Riserva Naturale Marina che fa parte del WWF dove potrete spendere una mezza giornata tra flora e fauna incontaminate e protette. Buon viaggio!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se visitate San Vito dei Normanni in estate, portate sempre con voi un cappellino e della crema solare: le temperature raggiungono spesso i 40 gradi da queste parti!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Carovigno

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare Carovigno.La città di Carovigno e situata in Puglia...
Europa

Come visitare San Vito Lo Capo

Se trascorrerete le vostre vacanze in Sicilia per renderle indimenticabili raggiungete San Vito Lo Capo. È una bellissima cittadina della Sicilia Nord Occidentale. San Vito Lo Capo, con le sue spiagge costituite da chilometri di sabbia dorata e con i...
Europa

Come visitare San Michele Salentino

San Michele Salentino è un comune italiano di poco più di 6000 abitanti della provincia di Brindisi in Puglia. Si tratta di una cittadina molto tranquilla dove è possibile passare una splendida vacanza all'insegna del relax e della tranquillità. In...
Italia

I posti più interessanti da visitare a Polignano a mare

Polignano a Mare è una splendida località nella provincia di Bari, che si affaccia sul mar Adriatico.La sua storia risale a tempi antichissimi, partendo perfino dal neolitico. Durante l'età del bronzo e quella del ferro, Polignano si sviluppò tanto...
Italia

Sicilia: le 5 spiagge più belle di San Vito lo Capo

Nei mille chilometri di costa della Sicilia ce n'è veramente per tutti i gusti: spiagge di sabbia dorata, calette di ciottoli, riserve naturali incontaminate e località balneari vivaci. Dalla costa tirrenica a nord, fino alla costa mediterranea a Sud...
Italia

I posti da visitare in Sicilia

La Sicilia è una delle regioni più belle d'Italia. Piena di meraviglie, dall'archeologia allo stupendo mare, ai borghi incastonati tra le montagne; la Sicilia merita sicuramente una visita. Ogni zona della Sicilia ha almeno un luogo da visitare, per...
Italia

5 motivi per visitare la Sicilia

La Regione Siciliana o comunemente chiamata Sicilia è una regione autonoma a statuto speciale assieme alla Sardegna, alla Valle d'Aosta, al Trentino Alto Adige e al Friuli Venezia Giulia. Il capoluogo della regione è Palermo, mentre le lingue ufficiali...
Italia

Le migliori sagre delle Marche

La Regione Marche è conosciuta come una delle regioni italiane con il maggior numero sagre. Ciò è dovuto sia all'enorme quantità di prodotti e piatti tipici, sia perché è una delle poche regioni che cerca di valorizzare degnamente i propri prodotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.