Come visitare St Patrick's Country

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

St Patrick's Country è situata nell'Irlanda del Nord. Oltre ad accogliere la tomba di San Patrizio, missionario e vescovo d'Irlanda vissuto fino alla fine del quinto secolo d. C., ospita la famosissima cattedrale omonima. Numerose inoltre sono le mostre allestite con i cimeli del Santo, in particolare il St Patrick Centre, una mostra permanente a lui dedicata. Questa zona dell'Irlanda del Nord (più nello specifico Downpatrick) è particolarmente suggestiva da visitare, oltre che facile da raggiungere grazie ai prezzi vantaggiosi che le compagnie aeree low cost propongono. Imperdibile è l'itinerario detto "Saint Patrick's Trail", che si snoda tra le più rinomate località storiche della zona, tra cui Armagh. Vediamo dunque in questa guida come visitare St Patrick's Country: seguire l' itinerario proposto permette di toccare con mano la storia e la vita di un santo importantissimo sia per la religione cattolica che per quella ortodossa.

27

Occorrente

  • Volo Low Cost
  • Mappa dell'itinerario (Saint Patrick's Trail)
37

Il primo luogo di rilevanza storico-religiosa è sicuramente la tomba di San Patrizio. Situata vicino l'English Street, è caratterizzata dalla presenza di un grande blocco di granito posto su di essa, anche per impedire ai pellegrini di portare via quotidianamente dal luogo zolle di terra consacrate. La certezza che le spoglie siano le sue non è assoluta, ma il continuo flusso di fedeli e curiosi sulla tomba sembra dare adito a tale convinzione. In ogni caso è un luogo estremamente suggestivo, degno di essere visitato e fotografato.

47

Il St Patrick Centre è un'esposizione permanente dedicata a St Patrick. Consiste in una maestosa galleria d'arte, una mostra multimediale incentrata su vita e opere del santo, un negozio di manufatti artigianali e infine una sala conferenze. Quest'ultima ospita in molti periodi dell'anno eventi culturali riguardanti il santo e non solo. Non manca un accogliente punto di ristorazione e un info point. Quest'ultimo mette a disposizione un personale disponibile ed attento alle esigenze del turista più puntiglioso.

Continua la lettura
57

Ultima e non per ordine d'importanza è la cattedrale dedicata a San Patrizio, che domina il paesaggio sovrastando i prati verdi e ben curati che la circondano. La cattedrale è costruita in vari stili architettonici, anche per i continui rifacimenti che l'hanno vista protagonista dal 1600 in poi.
Andando poi verso Ardglass, è possibile raggiungere le sorgenti di Struell, famosa per le sue acque a cui vengono attribuite dai fedeli virtù curative.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di visitare questi luoghi in primavera, per godere di condizioni climatiche più favorevoli agli spostamenti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Dublino e dintorni in auto

Anche se la maggior parte dei turisti preferisce lasciare l'auto a casa quando si reca in vacanza all'estero, alcuni preferiscono girare la metà delle vacanze utilizzando la propria macchina o, al massimo noleggiarne una sul posto. Ovviamente, in tal...
Europa

Cork: cosa visitare

Viaggiare che passione! Da quanto non vi concedete qualche giorno di relax? Non ci sono soldi che possiate investire in modo migliore. E, sebbene il mondo sia davvero pieno di posti meravigliosi, pochi luoghi reggono il paragone con la splendida Irlanda....
Consigli di Viaggio

10 posti da visitare in Irlanda

Si avvicina il periodo delle vacanze, bisogna organizzarsi qualche mese prima per avere la possibilità di fare una bella e ben organizzata. Decidiamo la destinazione, pensiamo all'Irlanda. Vediamo 10 posti da visitare in Irlanda: programmiamo l'itinerario,...
Europa

Come E Perché Visitare Contea Cavan In Irlanda

Tra le acque argentee si estendono anche dolci paesaggi fatti di torrenti, torbiere e drumlins (piccole e ripide colline che contengono un masso di argilla). Quest'area d'Irlanda, dista circa 200 Km da Dublino e vanta numerose attività da fare in ogni...
Europa

Guida: tour dell'Irlanda in 10 giorni

Una delle terre che più affascina noi europei è l'Irlanda, terra che diventa metà turistica per molti e che riesce ad offrire molto da tantissimi punti di vista. Parliamo di un paese che oltre a birra e paesaggi mozzafiato riesce a offrire molto anche...
Europa

Come visitare la contea di Monaghan in Irlanda

Monaghan è la contea della repubblica d'Irlanda ed è caratterizzata da un meraviglioso paesaggio di colline tondeggianti, cui prendono il nome di drumlin, ovvero ammassi di detriti formatisi in seguito al ritiro dei ghiacciai durante l'ultima glaciazione,...
Europa

Come visitare Dublino in 3 giorni

Avete a disposizione un weekend di relax e siete su quale luogo far ricadere la vostra scelte? Perché non provate a passare tre giorni in una delle città europee più interessanti e trasudanti di cultura e storicità come Dublino?! Capitale dell'Irlanda,...
Europa

Come E Perché Visitare La Cattedrale Di San Patrizio A Dublino

Dublino è una città pittoresca e vivace. È la capitale dell'Irlanda e ha origini antiche. Ma il suo aspetto prevalente è settecentesco. Bellissimi i palazzi che fiaccheggiano le sue strade principali e i grandi parchi. Oltre a questi essa vanta della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.