Come visitare Tonga

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tonga è uno stato a sud dell'Oceania nel cuore della Polinesia ed è il primo luogo al mondo dove sorge il sole. L'isola, fa parte di un arcipelago tra cui la più importante è TONGATAPU che gode di un clima tropicale con abbondanti piogge ma, il periodo migliore per visitarla va da maggio ad ottobre. Se volete farvi un programma su come visitare Tonga continuate a leggere questa guida.

26

Per raggiungere Tonga si parte da Los Angeles per poi proseguire via Honululu (Hawaii). Una volta arrivati nell'isola, conviene noleggiare un auto o in alternativa utilizzare gli autobus locali (con prezzi modici ma piuttosto lenti). Da vedere è, la capitale NUKUALOFA famosa per il suo mercato al coperto dove, troviamo di tutto, ed è aperto sempre, escluso la domenica. In questo mercato, possiamo trovare prodotti alimentari, abbigliamento e soprattutto souvenir creati davanti al turista.

36

Tra i monumenti ed i luoghi di maggiore interesse c'è da vedere il Palazzo reale, il Castello, ed il tempio. Nella parte orientale dell'isola, si trova invece, una ricca zona archeologica di LAPIAHA qui, ci sono le più grandi tombe definite "terrazze" che risalgono XI secolo formati, da grossi blocchi corallini provenienti dalle isole limitrofe. Tuttavia come in tutte le isole caratteristiche dell'Oceania, a farla da padrone assoluto è il mare.

Continua la lettura
46

Le spiagge presenti, sono tante e tutte bianchissime, senza scogli, ma ricche di coralli; tali sono le isole vicine, raggiungibili con motoscafi veloci, come ad esempio, UAUAU e l'isola di EUA. Altre escursioni da fare sono quelle a piedi, con un fuoristrada o a cavallo; il ritmo di vita nell'isola è molto lento e l'atmosfera rurale costituisce un'esperienza indimenticabile per i turisti, che, desiderano un tuffo nel passato, l'immersione nella natura più incontaminata, la possibilità di incontrare una popolazione cordiale offrendo tutto quello che si è sempre sognato, meravigliose lagune, isole idilliache, chilometri di sabbia bianca su spiagge circondate da palme.

56

Le spiagge presenti, sono tante e tutte bianchissime, senza scogli, ma ricche di coralli; tali sono le isole vicine, raggiungibili con motoscafi veloci, come ad esempio, UAUAU e l'isola di EUA. Altre escursioni da fare sono quelle a piedi, con un fuoristrada o a cavallo; il ritmo di vita nell'isola è molto lento e l'atmosfera rurale costituisce un'esperienza indimenticabile per i turisti, che, desiderano un tuffo nel passato, l'immersione nella natura più incontaminata, la possibilità di incontrare una popolazione cordiale offrendo tutto quello che si è sempre sognato, meravigliose lagune, isole idilliache, chilometri di sabbia bianca su spiagge circondate da palme.

66

La sera, se non si vuole cenare nei propri bungalow, ci si può recare presso piccole locande dove, il cibo è ottimo e vario, soprattutto a base di pesce e di aragoste addirittura più economiche della carne che è di importazione. Oppure, cenare in locali tipici che, offrono, anche balletti folcloristici che, poi, possiamo ritrovare anche lungo le strade dove, uomini, donne e bambini danzano all'insegna dell'allegria tanto da coinvolgere anche i turisti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Oceania

5 isole da sogno facilmente raggiungibili dalla Nuova Zelanda

Quando si pensa di fare un lungo viaggio nella natura selvaggia e allo stesso tempo si ha voglia di ammirare delle spiagge splendide che possono davvero lasciare senza parole, si deve sempre considerare l'insieme di isole che confinano con la Nuova Zelanda....
Oceania

Wallis e Futuna: cosa vedere

La scelta di visitare le isole dell'Oceania Wallis e Futuna è veramente ottima. Esse si trovano posizionate nell'Oceano Pacifico, che è un territorio francese. Grazie a tale tutorial, potrete scoprire quali sono le principali tappe di un viaggio in...
Africa

Zambia: usi e costumi

Perché scegliere le solite mete? Perché non cercare nazioni più particolari? Bene, in questa guida vedremo insieme caratteristiche uniche della Zambia, talmente uniche che ai nostri occhi, abituati al mondo Occidentale, ci sembrerà di un altro pianeta....
Africa

Malawi: usi e costumi

I turisti in Africa sono davvero tanti, sono molti gli stati che meritano di essere visitati, infatti il Malawi è tra questi, in tale luogo si può assaporare la natura sempreverde ma allo stesso tempo anche incontaminata e selvaggia. Va poi aggiunto...
Consigli di Viaggio

Come visitare e divertirsi a Formentera

Formentera, o per i conoscitori di questa zona, "La isla bonita", è un piccolo isolotto che fa parte dell'arcipelago delle Baleari, a qualche chilometro dalla grande Ibiza, uno dei luoghi di divertimento per eccellenza. Sappiate innanzi tutto che è...
America del Nord e Centrale

Come visitare Le Isole Samoa

Le isole Samoa, in Oceania, meta annuale di molti turisti ed amanti della natura. Samoa è uno stato dell' Oceania, si trova nell'Oceano Pacifico ed è formato da un gruppo di isole di cui due sono le più importanti:SAVAII ed UPOLU mentre la capitale...
Sudamerica

Come visitare Maranhao A Rio De Janeiro

Nel nord-est brasiliano potremo trovare Maranhao, uno dei posti più incantati del mondo. Ce ne renderemo conto appena sorvoleremo il Parco Nazionale della Lencois Maranhenses, un surreale deserto di dune di 1.550 chilometri quadrati. La stagione delle...
Europa

Come muoversi a Venezia

Venezia è una delle città più belle e caratteristiche del mondo. È visitata ogni anno da moltissimi turisti. Il modo migliore per girare Venezia è a piedi, i veneziani stessi lo preferiscono e combinano gli spostamenti a piedi, con i trasporti pubblici,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.