Come visitare Vicenza e le ville palladiane del Veneto

di Luigi Sconosciuto tramite: O2O difficoltà: media

Se stai organizzando una vacanza in in Veneto, allora devi sicuramente visitare Vicenza e le ville palladiane disseminate in gran parte di questa regione. L'ideale di bellezza del periodo greco e romano ha influenzato notevolmente il grande architetto Andrea di Pietro della Gondola, conosciuto come Palladio, che negli anni di attività ha realizzato edifici pubblici e privati scenografici e di grande impatto. Un itinerario che tocchi queste località ha un interesse storico e culturale e può essere
organizzato in diversi modi, anche particolari, come il battello: in questa guida sarà spiegato come visitare i luoghi in cui ha lavorato il noto architetto.

Assicurati di avere a portata di mano: Auto Battello

1 Visitare Il modo migliore per visitare il centro storico di Vicenza è fare una passeggiata a piedi tra gli edifici religiosi e i palazzi pubblici, molti dei quali sono stati costruiti da Andrea Palladio,architetto che ha realizzato strutture che riprendono le regole dell'antichità classica e si caratterizzano per l'armonia con cui si inseriscono nel paesaggio circostante. Tra le principali opere di questo artista ci sono la Basilica - che a dispetto del nome è un luogo destinato alle riunioni civili -, il teatro Olimpico e palazzo Chiericati in cui ha sede la Pinacoteca cittadina.

2 Visitare le ville di Palladio Le province di Vicenza e Verona sono quelle in cui si trova la maggiore concentrazione di ville
progettate dal Palladio, ma anche a Venezia e Padova puoi trovare opere dell'architetto: queste testimonianze artistiche sono dislocate sia in contesto urbano che in campagna e per il loro notevole valore hanno ottenuto il riconoscimento di patrimonio dell'Unesco. Il modo più tradizionale di visitare tutti questi edifici è quello di usare la macchina, spostandosi nelle varie località venete: data la concentrazione di queste architetture ti consiglio di organizzare una serie di tappe suddivise in più giornate. Per esempio, dopo l'itinerario a Vicenza potresti raggiungere la Rotonda, posta su un colle nei pressi della città, caratterizzata da una sala centrale con cupola e altri ambienti quadrangolari; su ogni lato sono presenti dei porticati. Le soste successive potrebbero essere Villa Caldagno, diventata biblioteca civica, e Villa Thiene che oggi è la sede del municipio di Quinto vicentino. Per visitarle è necessario tenere conto degli orari e dei periodi di apertura; per i gruppi è richiesta la prenotazione.

Continua la lettura

3 Visitare in barca le ville palladiane Se invece vuoi che il tuo tour in Veneto sia indimenticabile puoi optare per una visita in barca alle ville palladiane: per effettuare la navigazione lungo canali e corsi d'acqua nelle zone di Vicenza, Padova e Venezia puoi prenotare su siti che offrono questo servizio, come quello dei
Battelli del Brenta.  Navigando potrai vedere alcuni dei 150 edifici residenziali presenti in tutta la regione che vengono spesso usati per eventi e manifestazioni o anche come strutture ricettive: online puoi trovare che i dettagli degli itinerari in battello, i programmi e le tariffe della navigazione.

Non dimenticare mai: Organizza un itinerario di più giorni per vedere molte delle ville palladiane Alcuni link che potrebbero esserti utili: Andrea Palladio e gli itinerari turistici di visita alle sue opere Vicenza e le Ville Palladiane

Come visitare i monumenti di Vicenza in pochi giorni L'Italia è un paese dove è possibile scoprire sempre luoghi ... continua » Come visitare Le Ville Del Brenta L'Italia è un paese ricco di posti stupendi da vedere ... continua » Veneto: come muoversi e cosa visitare Tra le regioni italiani più interessanti e ricche di bellezze naturali ... continua » Le migliori sagre del Veneto L'Italia è un paese fantastico che offre moltissime opportunità e ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Torreglia

Ai piedi dei Colli Euganei in provincia di Padova, c'è il Comune di Torreglia, dista dalla città all'incirca venti chilometri. Con l'auto ... continua »

Come visitare Conselve

Se si desidera trascorrere una vacanza immersi nella serenità della campagna senza spendere cifre enormi, Conselve è la meta perfetta. Collocato nel cuore della pianura ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.