Come vivere in Giappone

di Vanessa Summa tramite: O2O difficoltà: media

Vivere in Giappone risulta certamente un'esperienza entusiasmante. La nazione del sol levante, infatti, presenta diverse caratteristiche che attraggono inevitabilmente gli stranieri di tutto il mondo. Per un occidentale, tuttavia, lo shock culturale può essere una delle ragioni per le quali si preferisce non provare a vivere in questa terra. In questa breve guida vi verrà illustrato come poter vivere un meraviglioso periodo in Giappone.

1 Informazioni La prima cosa assolutamente necessaria per poter vivere in Giappone è conoscere almeno qualche usanza. Infatti, una volta che si ha idea di come sia la vita giapponese, lo shock culturale può anche risultare inesistente. Alcune pratiche che si consigliano caldamente di vedere sono le file, in quanto non c'è luogo in cui in Giappone non si facciano file (persino alle fermate dei pullman), imparare ad utilizzare le bacchette (i giapponesi sono estremamente ospitali e, nel caso in cui ne conosceste qualcuno, non è escluso infatti che questo vi inviti per una cena a casa o in un locale. Come stranieri, ovviamente vi porterà in un luogo dove potrete assaporare la cucina locale e l'unico strumento con il quale potrete godervi il pasto sarà con le bacchette, e le abitudini alimentari. Infatti, seppur non frequentemente, esistono dei piatti nella tradizione culinaria giapponese che potrebbero risultare difficilmente commestibili (come, ad esempio, il natto). Per questo motivo, onde evitare di offendere la gentilezza altrui, si consiglia di mangiare solo cose che piacciono.

2 Lingua Un grandissimo ostacolo per chiunque decida di andare a vivere in Giappone è la lingua. A differenza dell'aspetto estremamente dinamico e, a volte, multiculturale del Giappone, le persone in grado di parlare e comprendere l'inglese sono davvero poche. Proprio per questo motivo è necessario avere, oltre ad un bagaglio culturale, anche un bagaglio linguistico che consenta la comunicazione, seppur estremamente basilare. Inoltre, anche dopo due o tre anni di studio della lingua, una volta giunti lì potrebbe essere difficile se non impossibile riuscire a comunicare. Ciò non deve assolutamente spaventarvi perché è normale nel primo periodo di permanenza. Dopo due o tre settimane inizierà a risultare semplice comunicare in giapponese con i giapponesi.

Continua la lettura

3 Documenti Il numero di stranieri che studiano e lavorano in Giappone è aumentato negli ultimi decenni e per questo le procedure per ottenere un permesso si sono leggermente ammorbidite.  Nonostante tutto, però, bisogna armarsi di pazienza prima di poter partire verso il Paese del sol levante; innanzitutto occorre procurarsi un passaporto e un visto, presentandosi di persona presso l'ambasciata o il consolato giapponese.  Approfondimento Il Giappone in treno: guida e consigli (clicca qui) Dopo aver verificato le vostre credenziali e avervi fatto compilare decine di fogli con i vostri dati personali vi chiederanno di precisare le motivazioni per cui desiderate trasferirvi oltreoceano; infatti esistono sette differenti tipi di visto che possono essere concessi: visto di lavoro, visto ufficiale, visto diplomatico, visto specifico, visto di transito, visto di soggiorno temporaneo e visto generale.

4 Alloggio Per quanto riguarda l'alloggio, se vi trasferite come studenti informatevi sugli alloggi offerti agli universitari all'interno dei campus, sono piccoli ma molto comodi; se invece vi recate in oriente per motivi differenti, avrete necessità di affittare un appartamento e per farlo il consiglio migliore è di diffidare dai privati e affidarvi ad una delle numerose agenzie facilmente consultabili tramite internet.

5 Lavoro Se vi recate in Giappone per vivere in maniera stabile, è necessario che vi arriviate già con un contratto di lavoro in mano. In Giappone non è affatto difficile riuscire a trovare un lavoro, ma il tenore di vita risulta più alto che in Italia quindi è anche necessario avere l'indipendenza economica necessaria per potervi garantire un adeguato sussidio economico.

10 motivi per andare a vivere in Giappone Il mondo è ricco di angoli meravigliosi che fanno quasi pensare ... continua » 10 cose da non fare in Giappone Arte, cultura, storia e letteratura compongono quello che è il Giappone ... continua » 5 motivi per non vivere in Giappone Il Giappone è sicuramente uno dei Paesi tecnologicamente più all'avanguardia ... continua » Il galateo giapponese In questa guida parleremo del galateo in Giappone, una terra, una ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come muoversi a Tokyo

Tokyo è la capitale del Giappone, ed una delle città più grandi del mondo. Sì tratta di una metropoli modernissima e molto visitata, ricca di ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.