Consigli per organizzare un viaggio in Birmania

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questo articolo vogliamo cercare di aiutare tutti voi, cari lettori, a capire per bene, quali sono i consigli per poter organizzare, nel modo migliore, un bel viaggio in Birmania. La Birmania (oggi Myanmar) è situata nell'Asia sud orientale, è bagnata dall'Oceano Indiano e confina con il Laos, la Cina, la Tailandia, l'India e il Bangladesh. Il Paese è percorso da numerose catene montuose che circoscrivono la parte pianeggiante centrale e le zone paludose. Sottoposta all'influsso dei monsoni, la Birmania ha relativa siccità invernale e forte piovosità estiva. Le temperature sono elevate con modste escursioni annue. La Birmania registra uno dei tassi più alti di natività al mondo. La maggioranza della popolazione parla la lingua birmana mentre l'inglese è usato nei rapporti commerciali. Come religione predomina il buddismo.
Qui di seguito, vi parlerò di alcuni pratici consigli su come organizzare al meglio un viaggio in Birmania.

28

Occorrente

  • Passaporto e visto.
38

Possedere un visto d'ingresso

La Birmania non è un Paese facile da visitare anche se è ricco di bellezze e tesori da scoprire. Un viaggio in questa terra permette al visitatore di dare uno sguardo ad una civiltà completamente differente dalla nostra. Ciò è dovuto alle politiche di chiusura verso l'esterno che hanno reso il Myanmar uno dei Paesi al mondo meno influenzati dalla cultura occidentale.
I viaggiatori devono possedere un visto d'ingresso che permette di soggiornare nel Paese per circa un mese. Tale visto deve essere rilasciato prima della partenza. Inoltre, i minori di 18 anni devono avere un proprio documento d'identità poiché non è più consentito iscrivere i minori sul passaporto dei genitori.

48

Prestare attenzione alle malattie

Attenzione alle malattie. Infatti, prima di partire conviene sottoporsi a delle vaccinazioni, come ad esempio epatite A e B, tetano, rabbia e poliomelite. Inoltre, è opportuno ricordare che il Myanmar è uno dei Paesi al mondo in cui l'HIV è diffusa enormemente. Al momento della partenza, consultate il vostro medico di fiducia che vi saprà consigliare quali vaccinazioni siano obbligatorie. Inoltre, ricordate di portare con voi un kit medico per ogni tipo di evenienza.
Cercate di non bere l'acqua del rubinetto, ma utilizzate l'acqua delle bottiglie confezionate.

Continua la lettura
58

Visitare Rangoon

Il momento dell'anno migliore per visitare la Birmania è quello compreso tra novembre e febbraio in cui il caldo non è eccessivo e le precipitazioni sono poco frequenti.
I luoghi più interessanti sono molteplici. Rangoon è la capitale ed è un importante centro commerciale e industriale. Il 50% della sua popolazione è caratterizzata da cinesi e indiani. Mandalay è un notevole emporio commerciale e nodo ferroviario. Yangon è una delle città più particolari dell'Asia. Tra i monumenti più importanti vale la pena di menzionare la "Shwedagon Paya", un grandioso monumento con una cupola dorata. Le escursioni fuori i centri abitati sono permesse sono con la supervisione delle guide.

68

Mettersi in contatto con le ambasciate

I trasporti interni del Paese non funzionano bene. I turisti non utilizzano i mezzi pubblici a causa del sovraffollamento e dei ritardi. Al loro posto, usano gli aerei interni che permettono di raggiungere la destinazione desiderata in meno tempo. Anche i treni che collegano le città della Birmania sono poco efficienti. Prima di partire, si consiglia di mettersi in contatto con le ambasciate (sia in Italia che all'estero) per richiedere informazioni dettagliate.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che non tutte le zone della Birmania sono accessibili ai turisti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come viaggiare in Myanmar

Myanmar (Birmania) rappresenta da sempre un mistero per la maggior parte del mondo, ma un piacere unico per i viaggiatori dotati di ottimo senso dell'avventura. Myanmar non è stato nei percorsi turistici per molti anni: con le sanzioni contro la giunta...
Consigli di Viaggio

5 luoghi da visitare in Myanmar

Il Myanmar, noto anche come Birmania, è una nazione del Sud-est asiatico. Se programmerete una vacanza in tale parte del globo, non ve ne pentirete. Infatti, potrete ammirare luoghi spettacolari, antichi templi, distese di spiagge di sabbia bianca e...
Asia

Le 10 cose da non fare in Thailandia

A ben 8,830 chilometri di distanza da noi c'è un posto chiamato Thailandia. Il Regno di Thailandia è situato nel sud-est asiatico, confina ad est con Laos e Cambogia a sud con il golfo di Thailandia e la Malesia, a ovest con il mare delle Andamane e...
Consigli di Viaggio

I 10 templi buddisti più belli del mondo

Il tempio buddista è in onore di Buddha, il precursore della religione buddhista. La parola "buddha" è il participio passato di "budh", che significa prendere coscienza, risvegliarsi. Secondo la religione Buddhista, si tratta di un essere che ha conseguito...
Asia

Come visitare il Parco Nazionale di Kaeng Krachan in Thailandia

La Thailandia è un Paese affascinante sotto tutti i punti di vista. Culturale, prima di tutto, con i suoi templi e luoghi sacri evocativi. Gastronomico, per le sue svariate qualità di piatti tutti da gustare. Naturalistico, infine, grazie alla sua incredibile...
Consigli di Viaggio

Thailandia: i migliori siti archeologici

La Thailandia è uno stato del continente asiatico che confina a est con la Cambogia e il Laos, a sud con il Golfo di Thailandia e la Malesia, a ovest con il mare delle Andamane e la Birmania e, a nord con la Birmania e il Laos. In lingua thai la nazione...
Asia

Bangladesh: usanze e costumi

Il Bangladesh (paese del bengala, in lingua bengalese) conosciuto in via ufficiale come "Repubblica popolare del Bangladesh" è un paese asiatico, racchiuso interamente tra l'India e la porzione di oceano indiano del golfo del Bengala, tranne per una...
Asia

Laos: cosa vedere

Chi intraprende un viaggio può assaporare una sensazione emozionante. Prima o poi, tutti hanno il desiderio di sperimentarla. D'altronde, il mondo mette a disposizione dei suoi abitanti tantissime meraviglie, delle quali godere con gioia. Nella guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.