Consigli per pellegrinaggio a Medjugorje

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Medjugorje è una località situata in Bosnia Erzegovina, conosciuta per le apparizioni mariane che vi furono negli anni 80. I fedeli cattolici, sono concordi nel ritenere che visitare il luogo sia una tappa fondamentale per la fede e che si respira un'atmosfera di pace e serenità. Se hai deciso che è giunto il momento di recarti a Medjugorje, devi prima capire se questo viaggio vuoi farlo da solo o con altre persone che hanno il tuo stesso desiderio. Lo scopo di questa guida è quello di illustrare alcuni suggerimenti che possono in un certo qual modo facilitare il viaggio di chi decide di raggiungere questo luogo. Vediamo quindi alcuni pratici e utili consigli per fare un pellegrinaggio a Medjugorje così da poter godere appieno di questo viaggio.

24

Ci sono due modi attraverso i quali è possibile raggiungere la località di Medjugorje:
-con l'areo, l'aeroporto più vicino è quello internazionale di Mostar che dista circa venticinque chilometri dalla cittadina.
-con l'automobile oppure con il pullman, grazie all'espansione autostradale fatta dopo la guerra.
Se ti rechi in macchina o in pullman devi raggiungere Bari o Ancona dove potrai imbarcarti in nave.
Dopo una notte di viaggio sbarcherai a Dubrovnic.

34

Arrivati a Medjugorje hai la possibilità di sistemarti presso uno dei graziosi alberghi o in una famiglia che avrà deciso di ospitarti. Il primo luogo dove recarsi è la chiesa di Jakov, dove puoi ascoltare una messa in diverse lingue e confessarti con uno dei preti che si trovano lì.
All'interno della chiesa c'è una piccola cappella, la Cappella dell’Adorazione, mentre all'esterno c'è una statua di Maria, la regina della pace.
Sempre negli spazi esterni c'è un altare dove vengono celebrate messe all'aperto e l'adorazione eucaristica serale.
Nei pressi di Medjugorje ci sono un paio di luoghi che devi visitare: la città di Mostar e le cascate di Kravice. Inoltre puoi recarti presso il centro di recupero per tossico-dipendenti di suor Elvira e l'orfanotrofio. Altra tappa fondamentale è l'incontro con i "veggenti".

Continua la lettura
44

Altra tappa fondamentale del viaggio a Medjugorie, è la salita sui monti Podbrdo e Krizevac. Difatti la città è posta proprio tra queste due colline; il Podbrdo dista solo venti minuti dal centro ed è il monte in cui si sono verificate le prime apparizioni. Ancora oggi se ne verifica qualcuna di notte, vi consiglio di munirvi di una torcia. Non mi rimane a questo punto che augurarvi buon viaggio per Medjugorje.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come raggiungere Medjugorje

Tante sono le persone che credono in Dio e nella religione e che ogni anno si avventurano in lunghi peregrinaggi alla volta dei luoghi più famosi, dove santi di ogni epoca hanno compiuto miracoli. Tra le mete più ambite possiamo certamente menzionare...
Consigli di Viaggio

Le mete consigliate per un viaggio spirituale

Quella del viaggio spirituale è una tra le esperienze più suggestive ed appaganti della vita di un individuo. Un vero e proprio passaggio dal mondo materiale a quello spirituale, in cui ogni persona va alla ricerca del vero significato dell'esistenza....
Europa

Consigli per il pellegrinaggio a Lourdes

Da sempre Lourdes richiama annualmente pellegrini, tra credenti ed atei. Piccola cittadina francese di circa 16.000 abitanti, divenne nota a partire dal 1858, quando una giovane contadina assistette ad alcune apparizioni della Beata Vergine Maria. Da...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un pellegrinaggio

Molte persone durante il periodo estivo optano per una vacanza di sano divertimento. Si va alla ricerca di discoteche e locali notturni per darsi alla pazza gioia. Alcune persone, approfittando delle feste, scelgono un tipo di viaggio con meno baldoria...
Europa

Come visitare Fatima

Esistono tante tipologie di viaggio e così tante mete che possono essere divise in base a questa categoria. Una delle tante, infatti, riguarda i pellegrinaggi, i viaggi di fede. Una delle mete più visitate è quella di Fatima. Fatima è una piccola...
Europa

Come visitare il Santuario del Divino Amore a Roma

Il santuario della Madonna del Divino Amore è un santuario di Roma composto da due chiese: quella antica è del 1745, quella nuova è invece del 1999. È tuttora una meta di pellegrinaggio cara ai romani. Durante l'estate ogni sabato si tiene un pellegrinaggio...
Asia

5 luoghi sacri da visitare in India

L'India è una terra magica, ricca di luoghi mistici ed imperdibili per poter conoscere ed apprezzare pienamente la sua identità spirituale. Se avete deciso di andare in India, non potete quindi perdere alcuni tra i luoghi più misteriosi e suggestivi...
Italia

Come percorrere Via Francigena

Tante sono le bellezze dell'Italia da scoprire e riscoprire. Per gli appassionati di storia e gli amanti della natura incontaminata, la Via Francigena è una tappa imperdibile. Sin dagli anni '70 la via Francigena attrae tanti visitatori ed appassionati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.